Aggiornamento del virus Zika: vaccini contro virus Zika, prevenzione del virus zika, malattia di Lyme
Salute

Aggiornamento del virus Zika: vaccini contro virus Zika, prevenzione del virus zika, malattia di Lyme

zika l'epidemia di virus è stata ampiamente trattata nelle notizie mainstream negli ultimi tempi, e per una buona ragione. Questa malattia trasmessa dalle zanzare può causare una serie di sintomi fastidiosi alla persona media, ma ci sono individui che sono più a rischio, come la gravidanza. I difetti alla nascita e le anomalie cerebrali sono solo alcuni dei risultati per i bambini infetti da questo virus. Noi di Bel Marra riteniamo di dover tenere i nostri lettori al corrente delle informazioni pertinenti. Troverai informazioni sui vaccini contro il virus Zika, sulla prevenzione del virus Zika e sulla relazione del virus con la malattia di Lyme.

3 possibili vaccini contro il virus Zika trovati efficaci nelle scimmie

I ricercatori hanno scoperto che tre vaccini sperimentali contro il virus Zika si sono dimostrati efficaci nelle prove sulle scimmie. Gli studi sull'uomo non sono ancora stati condotti, ma i risultati positivi nelle scimmie rappresentano un importante progresso nello sviluppo del vaccino Zika.

L'uso di primati non umani è un modo efficace per valutare l'efficacia e la sicurezza potenziali di un vaccino nell'uomo. Il ricercatore Dr. Dan Barouch ha spiegato: "Questo ci dà un sostanziale ottimismo che si sposta verso gli studi sull'uomo."

Altri studi di vaccinazione Zika sono in corso.

All'inizio di questo mese. I funzionari della salute degli Stati Uniti hanno annunciato l'inizio di sperimentazioni cliniche sugli esseri umani per un vaccino Zika. Il vaccino basato sul DNA contiene particelle genetiche del virus Zika che scatenano una risposta immunitaria.

La prevenzione del virus Zika con la molecola del tè verde epigallocatechina (EGCG) mostra potenziale: Studio

Prevenzione del virus Zika con molecole di tè verde epigallocatechina (EGCG) potenziale, secondo la ricerca. EGCG blocca il virus Zika nelle cellule ospiti, il che può essere utile per prevenire Zika. Gli autori hanno scritto: "Il meccanismo mediante il quale questa inibizione si verifica è probabilmente correlato all'interazione diretta del farmaco con l'involucro lipidico, portando ad una successiva distruzione della particella virale."

Il virus Zika continua a diffondersi minacciando di trasformarsi in un epidemia, e con i Giochi olimpici di Rio proprio dietro l'angolo, c'è un forte bisogno di misure preventive definitive contro il virus Zika.

EGCG è stato trovato a mostrare attività contro altri virus, incluso l'HIV, non lasciando entrare il virus le cellule ospiti Utilizzando il ceppo brasiliano del virus Zika, i ricercatori hanno infettato le cellule in un ambiente di laboratorio e hanno mescolato il virus con diverse concentrazioni di EGCG.

Malattia di Lyme vs virus Zika, differenze nei sintomi, cause e trattamento

Malattia di Lyme I virus Zika sono noti come malattie zoonotiche, il che significa che provengono da animali e si diffondono agli esseri umani. Entrambe le malattie sono attualmente in aumento negli Stati Uniti e in tutto il mondo, quindi è importante avere una buona comprensione di ciascuno al fine di proteggere efficacemente te stesso e la tua famiglia.

La malattia di Lyme viene trasmessa attraverso le punture di zecca, mentre il virus Zika si diffonde zanzare. Entrambi possono portare a condizioni e complicazioni molto gravi. La malattia di Lyme può essere contratta negli Stati Uniti dove è possibile trovare gli habitat per le zecche che diffondono la malattia di Lyme. Zika, d'altra parte, si sta diffondendo principalmente attraverso il Centro e il Sud America, e anche se ci sono anche alcuni casi americani, non esiste ancora alcuna trasmissione locale.

Il rischio di difetti alla nascita nel virus Zika dipende dai tempi di infezione durante la gravidanza

Il rischio di difetti alla nascita nel virus Zika dipende dalla tempistica dell'infezione durante la gravidanza, secondo un nuovo studio. Se l'infezione da Zika si verifica durante i primi due trimestri di gravidanza, aumenta il rischio di difetti alla nascita correlati a Zika.

I ricercatori degli Stati Uniti e della Colombia hanno esaminato oltre 12.000 gravidanze in donne colombiane. Lo studio ha rilevato che le donne non avevano alcuna anomalia infantile se contrattavano con Zika negli ultimi tre mesi di gravidanza. D'altra parte, il 10% delle donne nel loro ultimo trimestre non aveva ancora partorito, quindi la ricerca è ancora preliminare.

Il virus Zika può essere controllato da cambiamenti nell'accoppiamento delle zanzare e nell'espressione genica

Il virus Zika può essere controllato da cambiamenti nell'accoppiamento delle zanzare e nell'espressione genica. Il nuovo studio di Cornell sta esaminando possibili modifiche di accoppiamento delle zanzare per indurre un cambiamento nell'espressione genica come mezzo per combattere Zika.

Controllare la popolazione di Aedes aegypti è difficile perché i suoi morsi sono indolori, vive nelle immediate vicinanze degli umani, e può allevare in contenitori d'acqua piccoli e spesso nascosti. Inoltre, questo tipo di zanzara può costruire resistenza contro gli insetticidi.

Una volta che una zanzara viene infettata rimane infetta per tutta la vita e quando si riproduce l'infezione viene trasmessa. È qui che l'idea di controllare l'accoppiamento delle zanzare è entrata in gioco per fermare la diffusione dell'infezione attraverso l'accoppiamento

Indurimento delle arterie o dell'arteriosclerosi: Studio studia i depositi di minerali nelle arterie ed esplora le opzioni di trattamento
Semplici trucchi per nascondere la pelle dei problemi

Lascia Il Tuo Commento