Il rischio di perdita di memoria aumenta a causa di questa demenza
Salute

Il rischio di perdita di memoria aumenta a causa di questa demenza

Mal di memoria, demenza e Malattia di Alzheimer si verificano comunemente tra gli anziani, non sono una parte inevitabile dell'invecchiamento. Sebbene in età avanzata ci sia un rischio più elevato di demenza, ci sono fattori di stile di vita a cui puoi partecipare per ridurre il rischio. Uno di questi fattori si sta esercitando regolarmente: uno studio recente ha scoperto che quelli con livelli di fitness scadenti corrono un rischio maggiore di sviluppare demenza.

Lo studio ha rilevato che minore è il livello di fitness, maggiore è il deterioramento della sostanza bianca nel cervello. La materia bianca si riferisce ai milioni di fibre nervose che comunicano attraverso il cervello. Quando la sostanza bianca si deteriora, si verifica un declino cognitivo, che porta alla fine alla demenza.

Lo studio comprendeva individui anziani a rischio per la malattia di Alzheimer che mostravano segni precoci di perdita di memoria. I risultati hanno indicato che un livello di fitness inferiore era associato a una minore quantità di sostanza bianca, correlata a una ridotta funzione cerebrale.

L'O'Donnell Brain Institute sta conducendo uno studio di cinque anni per esplorare i livelli di fitness e il morbo di Alzheimer per determinare come due sono collegati. Lo studio includerà partecipanti da sei centri medici in tutta l'America e 600 anziani a rischio per la malattia di Alzheimer. L'obiettivo dei ricercatori è quello di determinare se l'attività aerobica e la gestione della pressione arteriosa e del colesterolo si correlano positivamente con un rischio ridotto di malattia di Alzheimer.

Supervisore di prova Dr. Rong Zhang ha spiegato, "L'evidenza suggerisce che cosa è male per il tuo il cuore fa male al tuo cervello Abbiamo bisogno di studi come questo per scoprire come i due si intrecciano e speriamo di trovare la formula giusta per aiutare a prevenire la malattia di Alzheimer. "

Altri membri del team stanno esplorando test per diagnosticare la malattia di Alzheimer in anticipo e cercare modi per prevenire la di placche tossiche nel cervello, che contribuiscono anche alla demenza e al morbo di Alzheimer.

Anche se c'è ancora molto lavoro da fare per capire meglio la demenza, i ricercatori si stanno avvicinando a una cura.

Domande per le cure: nuova terapia anti-depressione
La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) aumenta la cardiopatia e il rischio di diabete di tipo 2, la cannella può aiutare nel trattamento

Lascia Il Tuo Commento