Il colore degli occhi ti mette a rischio di questo
Malattie

Il colore degli occhi ti mette a rischio di questo

Noi non di solito penso molto al nostro colore degli occhi. Molte persone preferiscono gli occhi blu e alcuni di noi potrebbero provare i contatti per cambiare il colore degli occhi se non siamo soddisfatti di ciò che abbiamo. Indipendentemente da ciò, il colore degli occhi si presenta raramente come un possibile indicatore di salute.

Tuttavia, ci può essere più di colore degli occhi che semplicemente estetica visiva. Infatti, un nuovo studio ha scoperto che avere un certo colore degli occhi può essere associato ad un rischio più elevato di cancro.

Colore degli occhi legato al rischio di cancro

Lo studio ha scoperto che gli individui con occhi blu, grigi o verdi e la pelle chiara ha maggiori probabilità di sviluppare il cancro agli occhi rispetto a quelli con gli occhi marroni. L'aumento del rischio è legato ai geni della pigmentazione che determinano il colore degli occhi.

Il rischio di cancro agli occhi tra quelli con il colore degli occhi più chiari è più comune nelle persone oltre i 50 anni. Inoltre, le persone con una mutazione del gene BAP1 sono a maggior rischio di cancro dell'occhio o della pelle, rispetto a quelle senza la variante del gene.

Dr. Mohamed Abdel-Rahman, assistente professore presso la Ohio State University, ha dichiarato, "Questa è una scoperta molto importante che guiderà gli sforzi futuri di ricerca per esplorare le interazioni di questi geni pigmentari con altri fattori di rischio genetici e ambientali nei tumori non collegati esposizione al sole, come il melanoma oculare. Ciò potrebbe fornire un cambio di paradigma nel campo. Il nostro studio suggerisce che nel melanoma dell'occhio la differenza di pigmentazione può giocare un ruolo diretto di cancro, non correlato alla protezione solare. "
Esiste una ben nota associazione tra cancro dell'occhio e della pelle, quindi i ricercatori miravano a scoprire una genetica collegamento. Hanno esplorato 29 mutazioni genetiche ereditarie che erano precedentemente collegate al cancro della pelle per determinare una possibile connessione al cancro dell'occhio.

I ricercatori hanno scoperto cinque mutazioni genetiche associate al cancro dell'occhio, e le tre più significative erano associate al colore degli occhi.

Il professore assistente del dott. Tomas Kirchhoff della NYU School of Medicine disse, "La predisposizione genetica al melanoma uveale è stata tradizionalmente considerata limitata solo a un piccolo gruppo di pazienti con storia familiare. Ora i nostri dati forti mostrano la presenza di nuovi fattori genetici di rischio associati a questa malattia in una popolazione generale di pazienti con melanoma uveale. Ma questo dato è anche importante perché indica - per la prima volta - che esiste una suscettibilità genetica condivisa sia al melanoma cutaneo che a quello uveale mediato dalla determinazione genetica del colore degli occhi. Questa conoscenza può avere implicazioni dirette nella comprensione molecolare più profonda di entrambe le malattie. "

Dr. Kirchhoff ha concluso, "Questo ha importanti conseguenze non solo per la prevenzione o la diagnosi precoce della malattia, ma potenzialmente per terapie più perfezionate per i pazienti a rischio."

Miglioramento dell'efficacia del vaccino influenzale: la FDA adotta le linee guida dell'OMS per fermare il rischio H1N1 nel 2016-2017
Prevenire il cancro della pelle

Lascia Il Tuo Commento