Scrivere una storia sul tuo divorzio aiuta nel recupero
Salute

Scrivere una storia sul tuo divorzio aiuta nel recupero

Ci è stato detto che tutta la nostra vita un giorno incontreremo l'amore della nostra vita, sposarci, sistemarci e essere felici. Mentre questa è la realtà per alcuni, almeno la metà delle coppie sposate negli Stati Uniti ha divorziato, qualcosa che non faceva parte del racconto che ci era stato detto. Passare attraverso un divorzio può essere un'esperienza estremamente stressante e triste che non ha solo un impatto sul benessere mentale ma anche sulla nostra salute fisica. Anche se può sembrare difficile superare un simile trauma, una nuova ricerca dell'Università dell'Arizona suggerisce che il diario dopo il divorzio può migliorare la salute cardiovascolare.

I divorzi possono essere un periodo difficile per tutte le parti coinvolte. Archiviare documenti, incontrare avvocati e persino decidere chi ha la custodia di persone a carico può causare gravi stress. I seguenti sono solo alcuni degli effetti negativi sulla salute che il divorzio può avere:

Ansia: Avere il tuo mondo capovolto può creare una grande quantità di stress mentale, portando a sentimenti di preoccupazione e disagio.

Modifiche in peso: Il peso fluttuante può essere un sintomo di un recente divorzio, ma alla fine risulta da un aumento dei livelli di stress. Il tuo corpo cercherà di far fronte al dolore emotivo convincendoti ad eccedere nel cibo spazzatura.

Sindrome metabolica: Questa è una condizione comprendente ipertensione, glicemia elevata, eccesso di grasso della pancia e colesterolo alto che aumenta il rischio di sviluppare malattie cardiache, ictus e diabete. Precedenti ricerche hanno collegato questa condizione metabolica a donne divorziate e donne che sono vedove o in matrimoni infelici.

Malattie cardiovascolari: Studi precedenti hanno scoperto che uomini e donne di mezza età sono a più alto rischio di sviluppare disturbi del cuore. I ricercatori ritengono che lo stress derivante dal divorzio porti a livelli più elevati di infiammazione, specialmente nelle donne, portando a problemi cardiovascolari.

Lo studio in questione ha coinvolto 109 uomini e donne separati o divorziati che si erano separati dai loro partner in media tre mesi prima. Sono stati quindi divisi casualmente in tre gruppi. Ad ogni gruppo sono stati assegnati vari argomenti su cui scrivere in un diario, che comprendeva la scrittura tradizionale-scrittura espressiva sui sentimenti più profondamente toccati; espressione narrativa: scrivere come si sentono riguardo al loro divorzio sotto forma di una storia con un inizio, un mezzo e una fine; e all'ultimo gruppo è stato semplicemente chiesto di scrivere non emotivamente sulle loro attività quotidiane. Ogni partecipante ha scritto per 20 minuti al giorno per tre giorni consecutivi, con i ricercatori che hanno svolto i compiti in anticipo al fine di ottenere una base prima di fare il diario. Sono state programmate visite di follow-up con ogni partecipante.
Circa otto mesi dopo, coloro che avevano scritto nel gruppo di espressione narrativa avevano una frequenza cardiaca inferiore rispetto ai partecipanti negli altri due gruppi. Avevano anche una maggiore variabilità della frequenza cardiaca - il tempo di variazione tra i battiti del cuore rifletteva la capacità del corpo di rispondere adattivamente al suo ambiente e ai fattori di stress.

"Essere in grado di creare una storia in modo strutturato - non solo rivivere le emozioni ma dare un significato a loro - ti permette di elaborare quei sentimenti in un modo più fisiologicamente adattivo, " ha detto Kyle Bourassa, l'autore principale del paper e uno studente di dottorato in psicologia presso l'UA.

Bourassa dice che questo il tipo di struttura di scrittura può aiutare le persone a comprendere la loro esperienza che consente loro di andare avanti, e non semplicemente rivivere la stessa emozione negativa ancora e ancora.

"Psicologia e fisiologia non sono sempre appese, quindi tu può avere persone che dicono che non stanno facendo bene in termini del loro umore auto-riferito, mentre allo stesso tempo osservano cambiamenti positivi o adattativi nella loro fisiologia, " ha detto Bourassa, i cui coautori sulla carta erano UA Dipartimento di Psicologia facu 50 membri Sbarra, John Allen e Matthias Mehl

Nonostante i risultati dello studio, i ricercatori sottolineano che solo le prove causali sono state acquisite e che sarebbero necessarie ulteriori ricerche per esplorare completamente questa relazione.

La tua dieta causa mal di testa?
Dolore al ginocchio durante la notte, cause e rimedi casalinghi

Lascia Il Tuo Commento