Perché il tuo mal di denti sta rendendo la tua vita infelice
Organi

Perché il tuo mal di denti sta rendendo la tua vita infelice

La depressione è stata legata a una varietà di disturbi fisici, dai problemi del sonno alla perdita di peso e aumento di peso. Ma quando è stata l'ultima volta che hai fatto visita al tuo dentista?

La nuova ricerca aggiunge un altro potenziale collegamento alla depressione: problemi dentali.

Problemi come la carie e le malattie gengivali sono spesso associati a condizioni bio-sociali come depressione e ansia, secondo una nuova ricerca presentata alla 43a riunione annuale dell'Associazione americana per la ricerca dentale. I risultati mostrano che l'assistenza orale e la salute mentale possono essere legate insieme.

Non c'è da stupirsi se le protesi inadeguate o il mal di denti ti fanno sentire giù e fuori (e stai dando al tuo partner l'occhio puzzolente senza motivo).

Studio Links Depression To Tooth Loss

I ricercatori della University of West Virginia hanno esaminato i dati del 2010 dal Behavioral Risk Factor Surveillance System Survey, un sondaggio telefonico condotto con i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) e salute pubblica rappresentanti. Hanno intervistato più di 450.000 intervistati di età superiore ai 19 anni che hanno risposto a domande relative a depressione, ansia e perdita dei denti.

Di questi partecipanti, il 13,4% ha riportato ansia, il 16,7% ha riportato depressione e il 5,7% ha riferito di perdita dei denti. I ricercatori hanno scoperto che la depressione, l'ansia oi due insieme erano significativamente associati alla perdita dei denti rispetto agli intervistati senza quelle condizioni di salute mentale.

LETTURA RELATIVA: Rileva la depressione in anticipo per salvare il tuo cuore

Ma... Le persone evitano il dentista

L'ansia è una grande ragione per cui le persone non vanno dal dentista e l'ansia dentale è una fobia riconosciuta che è considerata relativamente comune.

Il European Journal of Oral Sciences ha studiato le fobie principali di persone con problemi di ansia preesistenti. Del gruppo campione di 1.961 uomini e donne di età compresa tra i 18 ei 93 anni, la fobia dentale e l'ansia che circondano un viaggio dal dentista era la più comune (3,7 per cento), seguita da fobia dell'altezza (3,1 per cento) e fobia del ragno (2,7 per cento ). Le donne avevano più probabilità di soffrire di fobia od angoscia dentale.

Naturalmente, la malattia mentale presenta rischi per la salute. La depressione non curata aumenta le probabilità di dipendenza da droghe e alcol, e può portare a difficoltà nel recupero da problemi di salute, insonnia e persino suicidio. L'ansia non è un pic-nic, che porta a possibili problemi di stomaco e attacchi di panico, oltre a un aumento del rischio di altre malattie.

Ma la salute orale può anche avere un effetto sul benessere generale. Secondo Health Canada, le donne in gravidanza con malattie gengivali possono avere un rischio più elevato di avere figli prematuri. L'agenzia sanitaria afferma anche che l'infiammazione causata da una malattia gengivale può colpire le ossa vicine; le infezioni dei denti e delle gengive possono diffondersi in altre parti del corpo. La malattia gengivale non curata può esacerbare i problemi polmonari esistenti o aumentare il rischio di nuovi e i diabetici con malattie gengivali hanno un rischio maggiore di complicanze.

La disfunzione della memoria nei pazienti con diabete di tipo 2 può essere migliorata con un esercizio moderato: Studio
Il gene difettoso aiuta a prevedere la gravità del disturbo post traumatico da stress

Lascia Il Tuo Commento