Quando dovresti prendere in considerazione i farmaci cardiovascolari?
Salute

Quando dovresti prendere in considerazione i farmaci cardiovascolari?

Le malattie cardiovascolari sono una delle principali cause di morte, ma non vengono riconosciute dalla maggior parte popolazione e fattori semplici come la pressione sanguigna e il colesterolo giocano un ruolo importante nel suo sviluppo.

Rendersi conto che la salute cardiovascolare è importante è metà della battaglia. Una delle cose migliori che puoi fare è vivere uno stile di vita che mantenga il cuore forte e pompando in modo efficiente. Ma quando dovresti prendere in considerazione l'uso di farmaci?

Sapere se hai la pressione alta e un livello di colesterolo alto può darti un'idea più chiara di se sei incline o meno a un attacco di cuore o di ictus, ma potrebbe essere non chiaro chi ha bisogno di farmaci per gestire queste condizioni.

Un rapporto pubblicato di recente nel numero di maggio 2017 di Consumer Reports tenta di rispondere a questa domanda con le seguenti raccomandazioni:

Pesa il rischio: Potrebbe essere utile conoscere il tuo Rischio a 10 anni per infarto o ictus, soprattutto se hai più di 40 anni. Il rischio di avere un attacco cardiaco inizia a salire per i maschi intorno ai 45 anni di età, e per le donne, ha circa 55 anni. L'American College of Cardiology e l'American Heart Association hanno sviluppato un rischio cardiovascolare calcolatore, che prende informazioni sui livelli attuali di colesterolo (buoni e cattivi), età, razza e pressione sanguigna per fornire un punteggio valutare il tuo rischio attuale. Queste organizzazioni raccomandano di avere un punteggio inferiore al 7,5%.

Non avere fretta di medicare: Una delle cose più efficaci che puoi fare per prevenire infarti e ictus è modificare la tua dieta e il tuo stile di vita. Essere impegnati a mangiare in modo sano e fare più esercizio fisico può essere sufficiente per gestire livelli leggermente elevati di pressione sanguigna e colesterolo.
Prendi il farmaco giusto: Se il tuo medico crede che la migliore linea d'azione sia prendere farmaci, forse lo è, ma prima fai qualche ricerca. Non tutti i farmaci sono fatti allo stesso modo, con alcuni che hanno più o meno effetti collaterali rispetto agli altri. Alcune forme di farmaci possono concordare con il tuo corpo in modo più armonioso, mentre altre possono farti sentire orribile. È importante parlare con il medico se ritieni che il farmaco che stai attualmente assumendo non funzioni a tuo favore, poiché ci sono spesso alternative.

Essere consapevoli della propria salute mentre si invecchia è una delle cose più importanti che può fare per aiutarti a rimanere vivo più a lungo e vivere la vita al massimo.

Gli adolescenti stressati hanno un rischio di diabete più elevato come adulti
Perché fumare è nocivo durante la gravidanza?

Lascia Il Tuo Commento