Cosa devi sapere sui tuoi integratori
Salute

Cosa devi sapere sui tuoi integratori

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno sono in una dieta ben bilanciata; tuttavia non sempre otteniamo tutte le giuste combinazioni di alimenti. I nostri corpi possono avere poche vitamine e minerali, quindi l'integrazione è un'opzione.

Gli integratori possono venire in capsule, liquidi, spray e succo. Possono essere: erbe, amminoacidi o estratti di vegetali, piante e frutti. Ottenere la dose giornaliera di vitamine e minerali è fondamentale per un corpo ben funzionante. Per questo motivo, molti nordamericani hanno aumentato il loro apporto di supplementi naturali negli ultimi 10-15 anni.

Secondo l'American Botanical Council, solo negli Stati Uniti i consumatori spendono oltre 5 miliardi di dollari all'anno solo con integratori a base di erbe.

Pur ottenendo vitamine e minerali essenziali è un buon modo per prendersi cura della propria salute naturale, i naturopati e i nutrizionisti olistici dicono che ci sono alcune cose che dovete sapere sui vostri integratori naturali per mantenere la vostra salute in carreggiata.

Qui sono 5 cose che dovresti sapere sulle tue vitamine e minerali...

1. Non tutti gli integratori naturali sono naturali come sembrano inizialmente essere. Assicurati di leggere tutti gli ingredienti sulle etichette. Alcuni includono ingredienti non naturali e conservanti chimici che potresti voler evitare. Se il tuo obiettivo è la salute naturale, leggi attentamente tutte le informazioni sull'etichetta.

2. Alcuni integratori a base di erbe possono causare gravi effetti collaterali se miscelati con determinati farmaci da prescrizione o da banco. Alcuni possono anche diminuire l'efficacia dell'anestetico per la chirurgia, quindi è importante parlare con il medico.

3. Scegliere e scegliere singoli integratori naturali non è sempre una buona pratica. Un sacco di integratori funzionano meglio di concerto l'uno con l'altro. Ad esempio, alcune sostanze nutritive, come il calcio, hanno bisogno di altri integratori intorno ad esse per assorbire correttamente. È essenziale bilanciare fondamentalmente vitamine e minerali.

4. Gli integratori naturali, inclusi gli integratori a base di erbe, non sono regolamentati a livello federale. Con questo in mente, è prudente che tu faccia la tua ricerca prima di scegliere un marchio. Parla con gli amici dei prodotti che conoscono e di cui ti fidi. Scopri se sono stati condotti studi sugli integratori a cui sei interessato. Ciò ti darà più sicurezza e tranquillità.

5. Se non diversamente consigliato da un professionista, si consiglia di attenersi alla dose raccomandata per un integratore. Potresti non vedere i risultati subito, ma potrebbe semplicemente significare che devi prendere il supplemento un po 'più a lungo.

Anni fa, alle persone che studiavano per diventare medici veniva detto che se mangiavi una buona dieta, avresti ottenuto tutto le vitamine, i minerali e le fibre richieste dal tuo corpo. Il tempo è passato e le analisi e le ricerche mediche hanno portato i medici a un'altra visione. Ora credono che un basso apporto di vitamine e minerali sia associato a un più alto rischio di malattie come il cancro, le malattie cardiovascolari e l'osteoporosi. Alcuni anni fa, l'American Medical Association ha ufficialmente iniziato a raccomandare l'uso quotidiano di un supplemento multivitaminico di base per tutti gli adulti nel tentativo di ridurre l'incidenza di tali malattie. Molti esperti in campo medico dicono che gli integratori hanno il loro posto se non sono pieni di sostanze chimiche e sono usati correttamente.

L'industria della salute naturale continua a crescere perché la domanda in là... e molti professionisti medici ora dicono che la salute naturale è possibile per individui che sono disposti a fare un po 'di pianificazione accurata.

Indice di massa corporea (IMC) impreciso per determinare la salute: Studio
Test di gravità specifica delle urine: Quanto bene i tuoi reni stanno diluendo l'urina

Lascia Il Tuo Commento