Cosa fa questo bruciore di calore per la tua salute
Salute

Cosa fa questo bruciore di calore per la tua salute

La stagione estiva è spesso associata a ondate di calore che possono generare un certo livello di disagio alle persone e durante casi di emergenza specifici, spesso richiedono cure mediche immediate. Quando la temperatura media giornaliera è costantemente alta, più persone sceglierebbero di rimanere in casa, accendere il condizionatore d'aria e infermieristica sulla sua bevanda fredda preferita. Tutte queste misure possono aiutare a evitare situazioni di emergenza di colpi di calore. Tuttavia, alcuni individui scelgono ancora di svolgere i loro compiti regolari nonostante il caldo. Ad esempio, alcune persone farebbero ancora jogging nel quartiere con lo stesso programma che usano durante la primavera o l'autunno. È anche possibile che questi atleti possano sentirsi almeno due volte più stanchi dopo il jogging rispetto a svolgere la stessa attività in primavera. Spingere se stessi ad impegnarsi in attività fisiche al caldo può anche comportare un'emergenza medica come un colpo di calore.

Lo studio sulle cure d'emergenza

In un recente studio pubblicato sulla rivista PLoS, le effettive caratteristiche fisiologiche di un sono stati presentati il ​​corpo impegnato in una particolare attività nel caldo. Lo studio ha coinvolto circa 17 calciatori maschi impegnati in due partite diverse, una alla temperatura di 43 ° C e l'altra a una temperatura ambiente di 21 ° C. L'obiettivo dello studio era di determinare se il calore avesse un ruolo nella regolazione della respirazione e della frequenza cardiaca durante un'attività specifica. Inoltre, le informazioni generate dallo studio possono aiutare a determinare quali condizioni specifiche sono soggette a cure mediche di emergenza e questo potrebbe essere applicato a casi reali.

Lo studio ha coinvolto la raccolta di informazioni sulle attività fisiologiche e le caratteristiche del corpo quando giocare a calcio a due temperature diverse, tra cui quella della temperatura corporea e del cuore e dei tassi di respirazione. La portata effettiva di specifici movimenti fisici è stata misurata anche nello studio. Le informazioni generate dallo studio possono essere utili per la valutazione dei casi di emergenza correlati al calore.

Salute del cuore e aiuto con la respirazione

La misurazione delle temperature corporee, che rappresentava la temperatura effettiva dei muscoli del corpo, è stata mostrata aumentare tra i giocatori di football quando si eseguono in condizioni di caldo. È interessante notare che il cuore e il ritmo respiratorio dei giocatori di football erano simili a entrambe le temperature di gioco, suggerendo che in questo specifico gruppo di popolazione, le probabilità di un'emergenza medica sono improbabili. È interessante notare che la distanza percorsa dai giocatori di calcio sul campo a temperature elevate è diminuita di circa il 7%, suggerendo che la loro capacità di respirazione e, eventualmente, la frequenza cardiaca possono anche influenzare il grado di attività svolte a caldo. La respirazione e la frequenza cardiaca potrebbero essere simili a entrambe le temperature, tuttavia la distanza percorsa da questi giocatori nel campo può in qualche modo essere influenzata dall'aumento della temperatura.

Anche il movimento ad alta intensità come la corsa diminuisce a temperature elevate di circa il 26%. Dovrebbe essere chiaro che la corsa rapida richiede l'ingresso del cuore, consentendo una respirazione rapida per il trasporto di ossigeno al resto del corpo. La temperatura più elevata durante la partita di calcio può quindi inibire la respirazione massima e causare un aumento della frequenza cardiaca, diminuendo la capacità di correre ad alta velocità. Dato che i calciatori erano in buona salute, non c'era bisogno di alcuna risposta di emergenza medica per curare questi individui.

Un'altra osservazione interessante inclusa nel rapporto riguardava la qualità dei passaggi effettuati dai giocatori di calcio. Lo studio ha dimostrato che la qualità dei passaggi, compreso il numero di passaggi riusciti, è migliorata quando i giocatori di calcio sono stati impegnati in una partita a temperature elevate. È quindi possibile che, nonostante la temperatura più elevata e la scarsa qualità di movimento, sia stata mantenuta la loro capacità di svolgere questa specifica attività. Il ritmo cardiaco e respiratorio di questi giocatori durante i passaggi può anche essere ottimale per i trasferimenti di successo della palla.

I risultati dello studio possono essere utili nella valutazione fisiologica dei pazienti di emergenza durante l'estate, specialmente durante un'ondata di calore. Il ritmo cardiaco e respiratorio di un individuo può cambiare quando la temperatura è alta e in alcuni casi, questi possono richiedere cure mediche di emergenza. È quindi importante monitorare il proprio cuore e le frequenze respiratorie durante le ondate di calore e consentire all'organismo numerosi liquidi per la reidratazione per prevenire situazioni di emergenza come il colpo di calore.

5 Miti di salute comuni sfatati
I casi di psoriasi grave possono essere specifici di genere: Studio

Lascia Il Tuo Commento