Notizie sanitarie settimanali: diarrea notturna, dolore al fianco sinistro, dieta emicranica, colesterolo basso
Salute

Notizie sanitarie settimanali: diarrea notturna, dolore al fianco sinistro, dieta emicranica, colesterolo basso

È la fine della settimana, quindi abbiamo organizzato il nostro riepilogo settimanale delle notizie sulla salute nel caso in cui avessi perso qualcuna delle nostre ultime storie. Questa settimana abbiamo discusso di diarrea notturna, dolore al fianco sinistro, dieta per emicrania, colesterolo basso, insufficienza vertebro-basilare e ipocolesterolemia.

Scoprirai i sintomi, i trattamenti e i rimedi casalinghi della diarrea notturna, le cause e il trattamento del dolore al fianco sinistro, i cibi da mangiare ed evitare quando si tratta di emicranie e la causa del basso contenuto di colesterolo, che può essere un problema serio.

Quali sono le cause della diarrea notturna? Sintomi, trattamento e rimedi casalinghi per la diarrea notturna

La diarrea notturna è in realtà una diarrea notturna che può essere il risultato di diversi fattori fisici o psicologici. Può essere drenante poiché influisce sul sonno e può portare alla disidratazione.

La diarrea notturna è feci molli, acquose e frequenti che svegliano qualcuno dal sonno. A volte, l'interruzione del sonno può ulteriormente aggravare la diarrea, specialmente nelle persone a cui è stata diagnosticata una condizione come sindrome dell'intestino irritabile (IBS).

C'è chi soffre di una cosa chiamata diarrea osmotica. Questa è la diarrea che accade quando c'è troppa acqua trascinata nell'intestino. Quando una persona beve troppo zucchero o sale, attira acqua dal corpo nell'intestino e può causare diarrea osmotica. Questo potrebbe anche essere la diarrea nel mezzo della notte.

Avere un attacco occasionale diarrea non è inusuale, ma la diarrea cronica può essere un segno di un serio problema di salute. La diarrea cronica è definita come diarrea che dura per un mese o più.

Dolore al fianco sinistro: cause, sintomi e trattamento

Il dolore al fianco sinistro si riferisce alla sensazione di dolore localizzata nella regione inferiore sinistra della schiena, in l'area sotto le costole e sopra il bacino. Ci sono un certo numero di diverse malattie e condizioni che possono portare allo sviluppo di questa condizione, ma qualsiasi dolore localizzato spesso mette in discussione la salute dei reni, poiché queste aree laterali del corpo sono la normale posizione anatomica del rene stesso

A seconda della causa, il dolore al fianco sinistro può essere semplicemente lieve e fastidioso, tuttavia, altri casi possono causare un dolore grave che può persino rendere incapace il paziente. I sintomi del dolore al fianco sinistro possono anche essere accompagnati da febbre, nausea e vomito, il che suggerisce condizioni di base più gravi.

Le seguenti sono solo alcune delle cause più comuni del dolore al fianco sinistro.

Dieta emicrania: alimenti da mangiare ed evitare attacchi di emicrania

Gli attacchi di emicrania possono essere molto difficili da affrontare, spesso portando i pazienti a provare forti mal di testa palpitanti, nausea, vomito e sensibilmente alla luce e al suono. Tuttavia, ciò che la maggior parte della gente non si rende conto è che il cibo che mangiano può influenzare in modo significativo l'insorgenza di questo tipo di mal di testa.

Le diete emicraniche sono qualcosa che molti professionisti medici sosterranno quando diagnosticano un paziente come un malato di emicrania cronico, come molti gli studi hanno trovato collegamenti tra emicrania e cibo.

In questo articolo, discuteremo alcuni degli alimenti più comuni che fanno parte di un piano di dieta tipico di emicrania, in quanto aiutano a prevenire e anche a trattare gli attacchi di emicrania. Inoltre, andremo su diversi alimenti per evitare, come alcuni alimenti potrebbero essere i trigger di emicrania.

Che cosa causa il colesterolo basso? Rischi per la salute, sintomi e trattamento dell'ipocolesterolemia

Il colesterolo basso o l'ipocolesterolemia è qualcosa di cui non si sente molto. Il colesterolo, naturalmente, è quella sostanza grassa che può ostruire le arterie e portare a infarto o ictus quando i livelli sono alti; tuttavia, il colesterolo basso può anche essere pericoloso per la salute.

Quando livelli di colesterolo sono alti, possono interferire con il flusso sanguigno, causando un infarto o ictus. Se i livelli di colesterolo sono bassi, altre condizioni come il cancro e la depressione possono diventare un problema.

Capire il colesterolo e come può avere un impatto sul corpo umano è importante se si vuole proteggere la propria salute. Per esempio, il colesterolo è una sostanza di cui il corpo ha effettivamente bisogno. Svolge un ruolo vitale nel produrre determinati ormoni e nel rendere alcune delle sostanze che abbiamo bisogno per digerire il cibo, ma LDL è il colesterolo "cattivo", poiché ostruisce le nostre arterie. Mentre abbassare il colesterolo "cattivo" è una buona idea, avere l'ipocolesterolemia (troppo bassa) può essere preoccupante. Tieni presente che l'HDL è "buono" per il colesterolo. Aiuta a rimuovere LDL dal corpo.

Qual è la prevalenza di insufficienza vertebro-basilare? Cause, tipi, sintomi e trattamento

Il tuo cervello ha bisogno del sangue per funzionare, quindi quando il flusso sanguigno diventa limitato, possono sorgere problemi. Una condizione nota come insufficienza vertebro-basilare si riferisce alla riduzione del flusso sanguigno nella parte posteriore del cervello. Il sangue viaggia verso la parte posteriore del cervello attraverso due arterie vertebrali, cui si aggiunge l'arteria basilare.

Il blocco di queste arterie può verificarsi nel tempo a causa di aterosclerosi - accumulo di placca. Si possono verificare depositi di placca da colesterolo, calcio o altri componenti cellulari. Le arterie non solo diventano difficili, ma diventano più spesse e strette, il che limita il flusso sanguigno.

Le arterie vertebro-basilari trasportano ossigeno e glucosio alla parte del cervello responsabile della coscienza, visione, coordinazione, equilibrio e altre funzioni essenziali quotidiane vita. Quando il flusso di sangue è limitato, può avere conseguenze molto gravi sulle cellule cerebrali. Ad esempio, una persona con insufficienza vertebro-basilare ha un rischio più elevato di un mini-ictus, che si traduce in arresto temporaneo della funzione cerebrale. Se la funzione cerebrale viene definitivamente persa, si verifica un ictus in piena regola.

L'approccio naturale a calmare lo stress e l'ansia
Ritenzione urinaria: cause, sintomi e suggerimenti diagnostici

Lascia Il Tuo Commento