Trigger di resistenza all'insulina legato al diabete di tipo 2 identificato dai ricercatori
Malattie

Trigger di resistenza all'insulina legato al diabete di tipo 2 identificato dai ricercatori

Insulino trigger in il diabete di tipo 2 è stato identificato dai ricercatori. La resistenza all'insulina è l'incapacità del corpo di trattare efficacemente l'insulina sperimentata da molti diabetici di tipo 2. Comprendere la causa alla base della resistenza all'insulina è fondamentale per il trattamento del diabete di tipo 2. I ricercatori della Perelman School of Medicine dell'Università della Pennsylvania hanno scoperto cause di insulino-resistenza.

I ricercatori hanno utilizzato il modello di topi e campioni di muscoli e sangue umani per condurre il loro studio.

Il grasso svolge un ruolo importante nella resistenza all'insulina, soprattutto se c'è eccesso di grasso all'interno del muscolo scheletrico. I ricercatori hanno teorizzato che se il grasso può essere ridotto allora l'insulino-resistenza dovrebbe, in teoria, essere prevenuta.

L'autore senior, il dott. Zoltan Arany, ha dichiarato: "Questa ricerca ha cercato di rispondere ad alcune grandi domande. Come entra il grasso nel muscolo scheletrico? E qual è l'aumento di alcuni amminoacidi nelle persone con diabete correlato all'insulino-resistenza? Abbiamo apprezzato per oltre 10 anni che il diabete è accompagnato da aumenti nel sangue degli aminoacidi a catena ramificata, che gli esseri umani possono ottenere solo nella loro dieta. Tuttavia, non abbiamo capito come ciò possa causare insulino-resistenza e diabete. In che modo l'elevata glicemia è correlata a questi amminoacidi? "

I ricercatori hanno scoperto che un sottoprodotto della decomposizione di questi aminoacidi noto come 3-HIB è secreto dalle cellule muscolari e attiva le cellule nella parete vascolare per trasportare più grasso in tessuto muscolare scheletrico. Nei topi, l'accumulo di grasso nei muscoli è ciò che ha contribuito alla resistenza all'insulina.

Dr. Arany ha spiegato: "In questo studio, abbiamo mostrato un nuovo meccanismo per spiegare come il 3-HIB, regolando il trasporto degli acidi grassi dentro e fuori i muscoli, collega la rottura degli aminoacidi a catena ramificata con l'accumulo di acidi grassi, dimostrando quanto sia aumentato il flusso di aminoacidi può causare il diabete. "

" La scoperta di questo nuovo percorso - il modo in cui il corpo scompone questi aminoacidi che porta più grasso nei muscoli - apre nuove strade per la ricerca futura sull'insulino-resistenza e introduce concettualmente Un modo completamente nuovo di indirizzare il trattamento per il diabete ", ha concluso il dott. Arany.

Capire l'insulino-resistenza

Come detto, l'insulino-resistenza è la mancanza di capacità del corpo di usare correttamente l'insulina. Normalmente, quando una persona ha un pasto, i livelli di glucosio nel sangue aumentano provocando l'insulina nel pancreas. L'insulina viaggia quindi attraverso il corpo assorbendo il glucosio in eccesso, che viene utilizzato per l'energia.

Nei pazienti con insulino-resistenza, l'insulina è meno efficace nell'assorbire il glucosio in eccesso, quindi viene prodotta insulina aggiuntiva per completare il lavoro.

Anche se a la prima insulino-resistenza non presenta alcun sintomo, col tempo il pancreas affaticato smetterà di produrre insulina, facendo sì che la glicemia rimanga alta e porti al diabete di tipo 2.

La buona notizia è che ci sono modi naturali per rendere l'insulina più reattiva. Il primo passo è essere più fisicamente attivi. Costruire più muscoli significa che c'è più muscoli per assorbire il glucosio in eccesso.

La perdita di peso è anche utile per prevenire la resistenza all'insulina in quanto vi è meno grasso per l'insulina da permeare.

Il diabete di tipo 2 e la resistenza all'insulina sono prevenibili con uno stile di vita sano i cambiamenti. Queste condizioni non sono normali per invecchiare. Osservando ciò che si mangia, mantenendo un peso sano ed esercitandosi regolarmente, è possibile prevenire l'insulino-resistenza e il diabete di tipo 2.

Lettura correlata:

Vitiligine e aumento del rischio di insulino-resistenza

La vitiligine è associata a aumento del rischio di insulino-resistenza. La vitiligine è un disturbo che provoca macchie scolorite sulla pelle, i capelli e la membrana del muco. Circa l'uno-due per cento della popolazione ha vitiligine e si ritiene che sia causata da fattori genetici e ambientali.

La nuova pillola di insulina migliora la gestione del diabete

Una pillola di insulina è stata sviluppata per aiutare a gestire meglio la glicemia per i diabetici. La tecnologia della droga può anche essere utile anche in altri trattamenti di malattia. La ricerca proviene dall'UC Santa Barbara.

Fonti:
//www.uphs.upenn.edu/news/news_releases/2016/03/arany/
//www.diabetesforecast.org /2011/jun/understanding-insulin-resistance.html

Mese di sensibilizzazione rosacea: rosacea vs acne e lupus, obesità, malattie cardiache, morbo di Alzheimer
Aggiornamento sistema immunitario 2017: Potenziamento del sistema immunitario e disturbi

Lascia Il Tuo Commento