Principali motivi per cui la salute delle vie respiratorie soffre
Malattie

Principali motivi per cui la salute delle vie respiratorie soffre

Qualsiasi disturbo respiratorio è scomodo e se abbastanza serio può diventare pericoloso per la vita. Sfortunatamente, siamo circondati da tutti i tipi di criminali che possono portare a danni respiratori. In effetti, ce ne sono così tante che a volte può essere difficile determinare cosa sta causando il deterioramento della nostra funzione polmonare.

Il danno causato

Ci sono sia trasgressori respiratori interni che esterni. Possono bersagliarti in base al tuo patrimonio genetico e alla tua salute generale generale. Ad esempio, se hai già un sistema immunitario debole, il rischio di contrarre un disturbo respiratorio grazie a uno di questi reati è molto più alto. Di seguito è riportato un elenco dei principali trasgressori del reato.

  • Allergeni
  • Stampi
  • Fumo di tabacco
  • Sostanze inquinanti

Allergeni

Gli allergeni esterni includono polline, spore di felce, polvere di soia e funghi. Le particelle sono rilasciate da fonti nell'aria da vento, pioggia e disturbi meccanici. È difficile evitare gli allergeni all'aperto. Gli allergeni indoor includono cani, gatti, polvere, muffe e funghi. Le allergie sia interne che esterne sono strettamente collegate all'asma. Gli studi mostrano ad esempio allergie agli animali domestici, possono scatenare l'asma. Più di 20 milioni di persone negli Stati Uniti soffrono di asma.

La semplice pulizia della casa può fare molto per ridurre in modo significativo i livelli di allergeni nella tua casa e ridurre i danni ai polmoni.

  • Lavare la lettiera in acqua calda
  • Mettere coperture impermeabili agli allergeni su tutti i cuscini, molle e materassi
  • Mobili imbottiti per aspirapolvere e vapore
  • Tappeti per aspirapolvere e vapore

Stampo

Respirare le spore della muffa per molte persone provoca una reazione allergica lieve. Per altri può avere un enorme effetto sulla funzione polmonare. Ad esempio, può scatenare gravi attacchi d'asma.

Gli effetti sul sistema immunitario

Alcune persone credono che qualcosa chiamato "muffa nera" possa causare febbre, eruzioni cutanee, tosse, forti mal di testa e persino polmoni sanguinanti. Secondo la Mayo Clinic ci sono prove che suggeriscono che respirare le "spore di muffa nera" creano molti danni alla funzione polmonare, ma sono necessarie ulteriori ricerche.

Fumo di tabacco

Decenni di ricerche hanno dimostrato che il fumo o l'esposizione a il tabacco presenta rischi per la salute, comprese le malattie respiratorie. Ora l'Università dell'Arizona ha condotto uno studio che dimostra che i rischi per la salute possono continuare ben oltre l'infanzia per coloro che sono esposti al fumo passivo. La ricerca indica che i bambini esposti al fumo passivo attraverso i loro genitori avevano un aumentato rischio di malattie respiratorie croniche e "deficit di funzionalità polmonare" più tardi nella loro vita.

A parte il cancro e le malattie cardiache, il fumo è legato alla broncopneumopatia cronica ostruttiva o BPCO, infezioni polmonari croniche, enfisema e bronchite cronica. Le organizzazioni sanitarie di tutto il mondo spendono milioni in programmi per aiutare le persone a smettere di fumare.

Secondo l'Environmental Protection Agency, l'impegno a migliorare gli standard di qualità dell'aria salverà milioni di americani da morte certa. Innumerevoli studi hanno collegato l'inquinamento atmosferico all'asma, alla bronchite e a una lunga lista di altre malattie respiratorie. I dati raccolti dai ricercatori dell'Università della California meridionale suggeriscono che l'esposizione agli inquinanti di veicoli e combustibili fossili può danneggiare lo sviluppo dei polmoni e diminuire la capacità respiratoria per tutta la vita.

I danni causati dall'inquinamento atmosferico sono stati ben pubblicizzati. L'American Lung Association ha dichiarato che nonostante gli sforzi ambientali, milioni di persone affrontano quotidianamente livelli di inquinamento non sicuri. Lo smog non crea solo cattiva funzionalità polmonare, può causare ulteriori danni a coloro che già soffrono di disturbi come la bronchite, l'asma e l'enfisema.

Gli individui attenti all'ambiente e gli operatori sanitari concordano che tutti noi dovremmo fare la nostra parte per liberare l'atmosfera di questi trasgressori delle vie respiratorie. Possiamo smettere di fumare, guidare le nostre biciclette al lavoro invece di guidare, seguire semplici consigli per la pulizia della casa e fare testare le case e gli uffici per la muffa. A pochi passi e tutti possiamo respirare più facilmente.

Test per la casa diabetica
La prossima volta che lavori sangue, fai questa domanda

Lascia Il Tuo Commento