Top 3 problemi e trattamenti gastrointestinali
Mangiare Sano

Top 3 problemi e trattamenti gastrointestinali

Se soffri di gonfiore, gas o indigestione, sei non da solo. Le problematiche gastrointestinali sono un problema comune nella società di oggi. Mentre i sintomi di problemi gastrointestinali possono essere scomodi e imbarazzanti per parlare, è essenziale che tu impari cosa sta succedendo con il tuo corpo in modo da poter gestire i sintomi in modo appropriato.

Questo ti aiuterà a condurre una vita normale, libera dei frequenti problemi di stomaco a disagio che si possono verificare regolarmente.

Sindrome dell'intestino irritabile (IBS)

IBS è un problema gastrointestinale comune e cronico che colpisce il colon grande. Crampi, dolori addominali e gonfiore, gas e diarrea sono sintomi comuni di IBS. Anche se tutti questi sintomi possono disturbare la tua vita, non causano danni permanenti al tuo colon. L'IBS di solito può essere gestito con dieta, esercizio fisico e cambiamenti nello stile di vita. Le modifiche che è possibile apportare includono l'aggiunta di cibi ricchi di fibre o integratori di fibre alla vostra dieta, prendendo farmaci antidiarroici come necessario, eliminando cibi gassosi dalla vostra dieta e assumendo i farmaci prescritti secondo le necessità.

Malattia da reflusso gastroesofageo (GERD)

Il GERD è una malattia cronica digestiva che si verifica quando l'acido dallo stomaco (e occasionalmente dalla bile) scorre nel tuo esofago. Secondo la Mayo Clinic, il riflusso di acido irrita il rivestimento del tuo esofago e può portare a indigestione, dolore al petto, difficoltà a deglutire, tosse secca, mal di gola, reflusso acido e / o sensazione di " grumo "in gola. Mentre molte persone provano indigestione di tanto in tanto, se si verificano frequentemente o influenzano la tua vita, è il momento di parlare con il tuo medico sulle possibili opzioni di trattamento.

Il trattamento per GERD è spesso gestito con cambiamenti di dieta e over-the-counter rimedi. Tuttavia, per alcune persone, questi trattamenti offrono un sollievo minimo e un trattamento avanzato, compresi i farmaci prescritti e probabilmente un intervento chirurgico può essere necessario per un sollievo duraturo.

Celiachia

Negli ultimi anni, il numero di persone con diagnosi di celiachia la malattia è in aumento. La celiachia è un problema gastrointestinale che si verifica quando un individuo mangia il glutine. Il glutine si trova in una varietà di alimenti, tra cui: pasta, pane, prodotti da forno, ecc. La diarrea, il dolore addominale e il gonfiore sono sintomi comuni della celiachia. Nel tempo, le persone con celiachia possono presentare carenze vitaminiche a causa del ridotto assorbimento. Questo può portare a complicazioni che coinvolgono il cervello, il sistema nervoso periferico, le ossa, il fegato e altri organi importanti.

Malattia di Crohn e rischio di colite ulcerosa legata all'uso di contraccettivi orali: Studio
Quali sono le cause dell'incontinenza fecale (incontinenza intestinale)?

Lascia Il Tuo Commento