L'industria del tabacco deve ora spiegarsi
Malattie

L'industria del tabacco deve ora spiegarsi

C'è stata un'enorme quantità di pubblicità attorno al mercato del tabacco. Dalla pubblicità, alle vendite di questi prodotti in tutta comodità e persino ai negozi di alimentari in tutto il Nord America, dove e quando si può fumare tabacco, a chi, l'intero settore sembra essere circondato solo da guai. E come con così tante campagne per smettere di fumare, e tasse e prezzi delle sigarette in aumento, la battaglia di marketing tra il consumatore attento alla salute e l'intero settore pubblicitario è degna di dare un'occhiata.

Tutti sanno che fumare e tabacco sono Cattivo

Le statistiche sul fumo sono scioccanti e continuano a peggiorare, con il fumo e il consumo di tabacco in cima alla lista dei passatempi pericolosi e delle sostanze abusate. Il fumo ha effetti nocivi sulla salute. Uccide una media di 1200 persone ogni giorno in tutto il Nord America.

I veri problemi si stanno scaldando anche quando la grande industria del tabacco da miliardi di dollari viene assunta in tribunale. Un giudice federale ha preso una posizione che ha trasformato la testa, sottolineando un precedente ordine secondo cui le aziende produttrici di tabacco e tabacco devono pubblicare affermazioni che dicano che non erano veritiere sui pericoli del fumo di sigarette e non erano in anticipo sulla cattiva salute effetti. Ciò che aggiunge la beffa al danno e in realtà lo attacca alle aziende produttrici di tabacco è che in realtà viene loro detto che non solo avranno bisogno di emettere le dichiarazioni correttive, ma potrebbero anche doverle pagare.

Cosa si suppone che accada le dichiarazioni "correttive"?

Ad ogni pubblicità che fuma viene detto che devono avere piena divulgazione, e dire al pubblico che non solo è pericoloso fumare, e ciascuna società è stata volutamente fuorviante per il consumatore, ma che fumava nel Nord L'America uccide più persone di omicidi, incidenti automobilistici e morte a causa dell'alcool combinato.

Il caso originale che affermava la necessità di questo tipo di dichiarazioni pubbliche risale a diversi anni, fino al 1999> in effetti. Un giudice ha detto che le compagnie di sigarette sono state intenzionalmente ingannevoli cercando di nascondere i pericoli del fumo dal pubblico per molti anni e, di conseguenza, è stato giusto che pagassero di tasca propria le pubblicità per cercare di cambiare le cose, o almeno tentare di essere più onesto.

In che modo le pubblicità di tabacco e fumo sono ora in agguato

Le dichiarazioni che Kessler ha scelto includevano cinque categorie: effetti nocivi sulla salute del fumo; dipendenza del fumo e della nicotina; mancanza di significativi benefici per la salute derivanti dal fumo di sigarette contrassegnate come "basso contenuto di catrame", "leggero" ecc.; manipolazione del design e della composizione delle sigarette per garantire un ottimo rilascio di nicotina; e effetti nocivi sulla salute dell'esposizione al fumo passivo.

I pericoli del fumo sono enormi, e la maggior parte delle persone ritiene che la loro forte dipendenza dalla nicotina sia il motivo principale per cui ha smesso di fumare. I motivi per cui le persone dovrebbero smettere di fumare sono ampi e includono:

  • Non esiste un livello sicuro di fumo di seconda mano, il che significa che anche le persone che non fumano sono ad alto rischio.
  • Le sigarette sono state fatte appositamente per essere dipendenza per il singolo
  • Il fumo uccide più di 1000 persone ogni giorno
  • Il fumo e il fumo passivo provocano cancro ai polmoni e malattie cardiache, anche nelle persone che non fumano.
  • I bambini esposti al fumo di sigaretta sono a rischio per problemi ai loro sistemi respiratori, alle orecchie, al naso e alla gola, e potrebbe subire una riduzione della funzionalità polmonare.
Rischio di attacco di asma ridotto dal lavaggio a secco verde utilizzando il vapore di CO2
Aggiornamento per il cancro della prostata 2016: il trattamento con radiazioni può aumentare il rischio di cancro del colon, la terapia ormonale può indebolire il cervello

Lascia Il Tuo Commento