Stanco di sentirsi gonfio? Prova questo
Mangiare Sano

Stanco di sentirsi gonfio? Prova questo

La nostra lingua può distinguere tra cinque diversi gusti: dolce, salato, acido, saporito (umami) e amaro. Alcuni gusti ci piacciono più di altri, ma il modo in cui qualcosa ha un sapore potrebbe anche significare come può aiutare nella nostra digestione. Caso in questione, gli alimenti che sono tipicamente amari hanno dimostrato di migliorare la digestione.

Potresti aver sentito parlare del termine francese apéritif, che è una bevanda consumata prima o dopo un pasto. L'aperitivo di solito contiene amari e, una volta consumato prima di un pasto, induce le ghiandole salivari a iniziare a lavorare, il che a sua volta fa iniziare lo stomaco a secrezionare i succhi. Fondamentalmente, quando consumiamo amaro, invia un messaggio al cervello per far partire l'intero sistema digestivo, quindi per il momento in cui consumi cibo, sei pronto e pronto per la digestione.

Quando il cervello riceve il segnale dal consumo amaro, provoca il rilascio dell'ormone gastrina, che è responsabile della secrezione dell'acido gastrico e del flusso biliare lungo il tratto digestivo. Qualunque cosa che abbia un sapore amaro causerà questa reazione, tra cui rucola, birra, caffè e tarassaco, per citarne alcuni.

La migliore erba amara disponibile si chiama genziana, che ha dimostrato di essere l'erba migliore per la digestione. Sfortunatamente, per molte persone è così amaro che non possono sopportare di ingerirlo. La ricerca ha dimostrato che il consumo di genziana può aiutare coloro che hanno difficoltà a digerire il grasso, quindi potresti dover sorridere e sopportarlo, se vuoi migliorare la digestione.

Altre erbe aromatiche importanti includono cardo mariano, carciofo e foglie di barbabietola.

Come migliorare la digestione con erbe amare

Quindi se sei pronto per migliorare la tua digestione incorporando più erbe amare nella tua dieta, ecco alcuni consigli da prendere in considerazione.

  • Iniziare ogni pasto con un'insalata che contiene verdure verdi amare e scure, come rucola e cavolo, e aromatizzarlo con un succo di limone.
  • Bevi la genziana o il luppolo fino a 20 minuti prima dei pasti.
  • Se mangi troppo in un ristorante, chiedi uno sparo di bitter d'angostura. Diluire lo sparo in acqua e consumarlo.

Gli alimenti amari da degustazione potrebbero non essere piacevoli, ma se sei stanco dei crampi gonfiati, gas e addominali dopo ogni pasto, è la soluzione più semplice a cui puoi ricorrere per sentirsi meglio.

Il rischio di diverticolite è più basso con livelli sierici di vitamina D più elevati nei pazienti con diverticolosi: Studio
Il rischio di herpes zoster aumenta negli adulti affetti da sindrome di Sjögren

Lascia Il Tuo Commento