Il testosterone aiuta a regolare la glicemia, il basso testosterone aumenta il rischio di diabete di tipo 2 negli uomini: Studio
Salute

Il testosterone aiuta a regolare la glicemia, il basso testosterone aumenta il rischio di diabete di tipo 2 negli uomini: Studio

Il basso livello di testosterone aumenta il rischio di diabete di tipo 2 negli uomini poiché il testosterone aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue. I ricercatori hanno scoperto che il testosterone innesca meccanismi di segnalazione essenziali nelle isole, che sono gruppi di cellule all'interno dell'insulina che produce il pancreas.

L'autore senior Dr. Franck Mauvais-Jarvis ha dichiarato: "Abbiamo trovato la causa - e un potenziale percorso terapeutico - per diabete di tipo 2 in uomini con deficit di testosterone. Il nostro studio mostra che il testosterone è un ormone antidiabetico negli uomini. Se possiamo modulare la sua azione senza effetti collaterali, è una via terapeutica per il diabete di tipo 2. "

Per lo studio, i ricercatori hanno usato topi maschi specificamente allevati con cellule beta pancreatiche prive del recettore del testosterone. I topi sono stati nutriti con una tipica dieta occidentale ricca di zuccheri e grassi e hanno quindi testato la loro risposta al glucosio. I topi privi dei recettori degli androgeni hanno sviluppato una secrezione insulinica più bassa, che ha portato all'intolleranza al glucosio, rispetto ai topi di controllo.

Lo studio suggerisce che il testosterone amplifica l'impatto dell'isoletta del peptide-glucagone-1 (GLP-1), un ormone prodotto dopo un pasto, che è attualmente usato come trattamento per il diabete.

Collegamento tra basso livello di testosterone e diabete

Il legame tra diabete di tipo 2 e basso livello di testosterone è noto da tempo. Gli uomini con diabete di tipo 2 hanno il doppio delle probabilità di avere un basso livello di testosterone rispetto agli uomini senza diabete di tipo 2. Anche se è stato trovato un collegamento, non rivela necessariamente che il testosterone basso causa il diabete di tipo 2. Tuttavia, rivela che alcuni fattori dello stile di vita possono contribuire al diabete di tipo 2 e al basso livello di testosterone. Ciò suggerisce che un uomo può ridurre il rischio di bassi livelli di testosterone e diabete di tipo 2 attenendosi a uno stile di vita sano.

Gli studi hanno dimostrato che il basso livello di testosterone negli uomini può contribuire all'insulino resistenza o una riduzione della sensibilità all'insulina. Quando hai insulino-resistenza, il tuo corpo non usa l'insulina in modo efficace, quindi il glucosio si accumula nel sangue, portando al diabete di tipo 2.

Gestire entrambe le condizioni è semplice come mangiare pasti sani, fare regolarmente esercizio fisico e mantenere un sano peso. A seconda dei livelli di testosterone, il medico può anche prescrivere la terapia sostitutiva con testosterone. Se questo è il caso, dovresti sottoporti a controlli regolari con il tuo medico poiché alcuni studi hanno dimostrato che tale terapia può aumentare il rischio di diabete di tipo 2.

Dr. Ahmer Farooq, assistente professore di urologia presso il Loyola University Medical Center di Maywood, ha dichiarato: "Gli uomini devono sapere che c'è speranza per tutto ciò che hanno e che non dovrebbero provare vergogna. Se hanno qualche preoccupazione per i loro livelli di testosterone o qualsiasi tipo di problema medico, dovrebbero farlo controllare. "

La dieta a basso contenuto di carboidrati può cambiare il tuo metabolismo
Molti bambini americani falliscono nella salute del cuore

Lascia Il Tuo Commento