Tonsille gonfie (tonsillite) cause, sintomi e rimedi casalinghi
Organi

Tonsille gonfie (tonsillite) cause, sintomi e rimedi casalinghi

tonsille gonfie (tonsillite ) può verificarsi a qualsiasi età per una serie di motivi. Le tonsille sono due linfonodi situati su entrambi i lati della parte posteriore della gola. La loro funzione principale è quella di aiutare il corpo a scongiurare l'infezione. Ma a volte le stesse tonsille si infettano e questo provoca tonsillite.

I sintomi più comuni di tonsillite includono mal di gola, tonsille gonfie e febbre, ma in seguito approfondiremo i sintomi di tonsille gonfie.

La tonsillite è molto contagioso in quanto è comunemente causato da batteri. Se non trattata, la tonsillite può causare complicazioni, quindi si consiglia di consultare un medico al primo segno di tonsille gonfie.

Qui delineeremo le cause comuni della tonsillite insieme ai sintomi e ai rimedi casalinghi che puoi utilizzare per accelerare recupero.

Cause di tonsille gonfie

Le tonsille possono essere infettate da batteri o virus, che è ciò che contribuisce al dolore delle tonsille gonfie e ad altri sintomi correlati. Infezioni comuni che possono portare a gonfiore delle tonsille includono mal di gola, raffreddore, mononucleosi, virus di Epstein-Barr, virus dell'herpes simplex, morbillo e ascesso peritonsillare.

Le cause croniche di tonsillite includono il cancro e le tonsille criptiche o le pietre tonsillari.

Anche se la tonsillite può essere una condizione autonoma, può accompagnare anche altre condizioni ed essere un sintomo.

Se la tonsillite è cronica e ricorrente, allora il medico opterà per rimuovere le tonsille.

Segni e sintomi di tonsille gonfie

I segni e i sintomi comuni e tipici delle tonsille gonfie comprendono mal di gola, difficoltà a deglutire e tonsille rosse e gonfie. Altri sintomi possono accompagnare le tonsille gonfie tra cui febbre alta, tosse, mal di testa, mal d'orecchi, sensazione generale di malessere, affaticamento, bassa energia, linfonodi ingrossati nel collo, perdita di voce o cambiamenti di tono nella voce.

Potresti anche notare pus o un rivestimento sulle tonsille, insieme a alito cattivo, torcicollo e mal di pancia. I sintomi sono in genere correlati all'infezione che ha causato allo stesso tempo le tonsille gonfie o un'altra malattia.

Dovresti vedere un medico per le tonsille gonfie se il mal di gola non scompare dopo 48 ore, se la deglutizione è dolorosa o difficile, se si verifica estrema debolezza o affaticamento, se la respirazione diventa difficile, o se stai sbavando.

Trattamento e rimedi casalinghi per le tonsille gonfie

I rimedi casalinghi per le tonsille gonfie possono aiutare ad alleviare i sintomi mentre aiutano una pronta guarigione. A seconda della causa delle tue tonsille gonfie, il tuo medico può prescrivere farmaci o, se questo è un problema ricorrente, possono prenotarti un intervento chirurgico per rimuovere le tonsille.

Ecco alcuni rimedi casalinghi che puoi provare come mezzo di trattamento di tonsille gonfie:

  • Gargarismi di acqua salata calda
  • Utilizzare un umidificatore
  • Bere bevande calde
  • Prendere farmaci antidolorifici
  • Evitare attività che irritano la gola come urla o fumo

Le tonsille gonfie possono essere irritanti e dolorose, quindi ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a ridurre il rischio di provare le tonsille gonfie.

  • Lavarsi le mani frequentemente e correttamente
  • Evitare di condividere cibi, bevande o utensili
  • Sostituisci lo spazzolino se ti è stata diagnosticata una tonsillite
  • Stai lontano da chi è visibilmente malato

Prevenire le tonsille gonfie è simile a prevenire il raffreddore o l'influenza, quindi finché pratichi una buona igiene e mantieni il tuo sistema immunitario forte puoi ridurre il rischio di tonsille dolorose e gonfie. S

Fonti:
//www.healthline.com/health/tonsillitis#Overview1
//www.nhs.uk/Conditions/Tonsillitis/Pages/Symptoms.aspx
//www.mayoclinic.org/diseases-conditions/tonsillitis/basics/symptoms/con-20023538

Aggiornamento della sindrome da stanchezza cronica: fibromialgia, menopausa precoce, sindrome dell'intestino irritabile, stress visivo
La dipendenza sessuale è in aumento - o è vero?

Lascia Il Tuo Commento