Fattori sorprendenti che possono causare irritazione della pelle
Diete

Fattori sorprendenti che possono causare irritazione della pelle

Il clima più caldo è dietro l'angolo, e sebbene tu possa sapere di spalmarvi sulla crema solare prima di andare all'aria aperta, ci sono altri fattori meno noti che possono causare danni e irritazione alla tua pelle.

Proteggiti da questa primavera venendo a conoscenza dei pericoli nascosti che potresti trovare nel tuo giardino - agrumi, fiori, piante e persino cibi piccanti possono farti scoppiare in un'eruzione che ti lascerà prurito e miserabile. Continua a leggere per scoprire quali sono i fattori da tenere d'occhio e i migliori consigli di prevenzione per garantire che la tua pelle rimanga al sicuro questa primavera.

Agrumi e il sole: Seduti indietro e prendere dei raggi dalla piscina con un margarita o anche un un bicchiere di limonata fresca spremuta può causare una reazione simile a quella causata da edera velenosa. La combinazione dei raggi UV del sole e l'esposizione agli agrumi, come i limoni e i limoni che si trovano in queste bevande, possono portare a una condizione nota come phytophotodermatitis, causando la pelle rossa, pruriginosa che può scurire in alcuni punti. Evitare questa eruzione irritante facendo un tuffo in piscina dopo la bevanda per risciacquare la pelle, quindi riapplicare la crema solare.

Alimenti piccanti: Alcune delle piante utilizzate in cibi piccanti come peperoncino e rafano contengono composti che possono Irritare la pelle, quindi è importante essere consapevoli di questo quando si preparano eventuali piatti che coinvolgono questi alimenti. Se hai la pelle eccessivamente sensibile, puoi usare i guanti quando maneggi i peperoncini o altre piante piccanti per prevenire qualsiasi irritazione.
Fiori e piante: Molti di noi sanno di stare lontani dall'edera velenosa e possono seguire il adagio "congedo di tre, lascia stare" - una buona regola generale, come questo vale anche per la quercia velenosa. Tuttavia, ci sono altre piante che potresti trovare nella tua casa o nel cortile che possono causare eruzioni cutanee e orticaria. Cactus e cardi possono rilasciare sostanze chimiche nella pelle attraverso le loro spine pungenti, mentre i fiori come i crisantemi e i bulbi di tulipano e narciso contengono composti che possono irritare la pelle e causare una reazione allergica.

Essere consapevoli dei potenziali allergeni e pericoli intorno ti permetteranno di prendersi più cura della tua pelle in questa stagione ed evitare irritazioni dolorose e irritanti. Assicurati di usare la protezione solare quando vai all'aperto e riapplicalo spesso. Inoltre, se entri in contatto con uno qualsiasi degli allergeni elencati, l'American Academy of Dermatology ti raccomanda di sciacquare la pelle con acqua il prima possibile per ridurre al minimo qualsiasi potenziale irritazione.

La quinoa ha glutine? È sicuro per i pazienti celiaci?
Clic sul ginocchio cause, esercizi e rimedi casalinghi

Lascia Il Tuo Commento