Lo zucchero aumenta il rischio di tumori al seno, diffuso ai polmoni
Salute

Lo zucchero aumenta il rischio di tumori al seno, diffuso ai polmoni

Un recente studio condotto da ricercatori dell'Università di Il Texas MD Anderson Cancer Center rivela che l'elevata quantità di zucchero nella tipica dieta occidentale potrebbe non solo aumentare il rischio di cancro al seno, ma anche aumentare le possibilità che il tumore si diffonda ai polmoni.

I dettagli completi dello studio sono pubblicati online nel numero del 1 ° gennaio 2016 di Cancer Research .

In precedenti studi che hanno dimostrato che l'assunzione di zuccheri ha un impatto sul cancro al seno, i ricercatori hanno concluso che la causa potrebbe essere dovuta al fatto che lo zucchero aiuta ad aumentare infiammazione. Sebbene ciò non sia contestato, gli scienziati ritengono che la cascata infiammatoria possa essere una via alternativa di cancro causata dall'assunzione di zucchero.

Durante lo studio corrente i ricercatori sono stati in grado di dimostrare l'effetto dello zucchero nella dieta su una via di segnalazione enzimatica nota come 12-LOX (12-lipossigenasi).

Come nella maggior parte di questi studi, gli scienziati hanno usato topi da laboratorio per determinare l'effetto dello zucchero sul rischio di cancro.
Hanno studiato l'impatto dello zucchero sviluppo del tumore della ghiandola mammaria in topi multipli. Hanno anche analizzato i meccanismi che possono essere coinvolti nella formazione e diffusione del tumore. Secondo il coautore Lorenzo Cohen, Ph.D., professore di palliativi, riabilitazione e medicina integrativa, il team ha determinato che si trattava di fruttosio, zucchero da tavola e sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, che era principalmente responsabile della facilitazione del 12-HETE

Hanno scoperto che i topi trattati con zuccheri a livelli comparabili al consumo umano nelle diete occidentali mostravano un rischio maggiore di aumento della crescita e metastasi del tumore, rispetto ai topi su una dieta di amido non zuccherino. Solo il 30 percento dei topi su una dieta a controllo dell'amido aveva tumori misurabili, mentre un enorme 50-58 percento dei topi su diete arricchite con zucchero sviluppava tumori mammari. Lo studio ha anche rivelato che il numero di metastasi polmonari era significativamente più alto nei topi nella dieta arricchita di zucchero.

Secondo Peiying Yang, Ph.D., assistente professore di Palliativo, Riabilitazione e Medicina Integrativa, questo era dovuto a aumento dell'espressione di 12-LOX e di un acido grasso correlato chiamato 12-HETE. "

Dato che il consumo di zucchero negli Stati Uniti è cresciuto fino a oltre 100 libbre per anno per persona e dato il fatto che un aumento del consumo di lo zucchero è stato collegato all'epidemia di obesità, e anche le malattie cardiache, l'identificazione dell'assunzione di zucchero un fattore di rischio per il cancro al seno non è una sorpresa e deve essere vista come una priorità di salute pubblica.

Nessun precedente studio ha indagato effetto diretto del consumo di zucchero sullo sviluppo del cancro al seno utilizzando modelli animali del cancro al seno o esaminati meccanismi specifici, ha aggiunto.

Sulla base dei risultati dello studio, il team ritiene che ulteriori indagini debbano essere fatte per determinare la m echanismo mediante il quale il saccarosio o il fruttosio dietetico influisce sulla crescita dei tumori al seno e sulla loro diffusione ai polmoni.

Bere alcolici per ridurre il rischio di malattie epatiche
Antidepressivi prescritti per numerosi problemi di salute, non solo depressione

Lascia Il Tuo Commento