Fasi della demenza vascolare e aspettativa di vita dei pazienti con demenza da ictus
Salute

Fasi della demenza vascolare e aspettativa di vita dei pazienti con demenza da ictus

Demenza vascolare è un termine usato per caratterizzare i processi mentali causati da una sorta di danno cerebrale. Qui esaminiamo in particolare gli stadi della demenza vascolare e l'aspettativa di vita dei pazienti con demenza da ictus.

La demenza vascolare significa che qualcuno ha problemi di ragionamento, pianificazione, giudizio e memoria correlati al danno cerebrale da alterato flusso sanguigno al cervello. Una persona può sviluppare demenza vascolare a seguito di un ictus. L'ictus può bloccare un'arteria nel cervello. Ci sono altre condizioni che danneggiano i vasi sanguigni che possono privare il cervello di ossigeno e nutrienti importanti. La ricerca sembra suggerire che circa il 10% dei malati di demenza sono pazienti con demenza da ictus.

La demenza vascolare è anche conosciuta come demenza multi-infartuale ed è la seconda causa più comune di demenza nella nostra popolazione più anziana.

Stadio demenza vascolare

I sintomi della demenza vascolare variano da persona a persona. Ciò è dovuto al fatto che esistono diverse fasi della demenza vascolare. Poiché la condizione può progredire da uno stadio all'altro, è importante una diagnosi precoce. Quali sono le fasi della demenza vascolare? Bene, ci sono sette stadi della demenza vascolare. Copriamo ciascuno di essi nelle fasi della demenza vascolare di seguito, incluso ciò che accade negli ultimi stadi della demenza vascolare.

Fase 1

Non ci sono segni o sintomi evidenti e la persona funziona come se non ci fosse malattia. Molte persone in questa fase continuano a lavorare e ad impegnarsi nelle loro attività fisiche e sociali preferite.

Fase 2

In questa fase, c'è un declino cognitivo molto lieve. Le persone in questa fase iniziano a diventare smemorate. Ad esempio potrebbero dimenticare dove mettono le loro chiavi o dimenticare il nome di qualcuno. Questo può anche essere una parte normale dell'invecchiamento se hai più di 65 anni.

Stage 3

Questo stage è chiamato Stage Lieve Iniziale. Questo è quando una persona diventa più smemorata che mai. In questa fase, le persone dimenticano ciò di cui hanno parlato e ciò che devono fare. Trovano difficile trovare le parole giuste e hanno difficoltà a lavorare. I segni e i sintomi iniziano di solito a comparire da cinque a sette anni prima che venga confermata una diagnosi reale.

Stadio 4

Stadio iniziale - La demenza vascolare moderata è lo stadio 4. Questo è lo stadio in cui i segni e i sintomi diventano evidenti. Le persone in questa fase tendono ad evitare la famiglia e gli amici, trovano difficile formulare frasi e continuare conversazioni. Inoltre perdono la memoria degli eventi recenti e trovano molto difficile completare compiti semplici. Purtroppo, le persone nella quarta fase sono spaventate dalle situazioni sociali. Se non vi è alcun trattamento, questa fase progredirà e diventerà più seria in soli due o tre anni. Si dice che la stimolazione mentale attraverso l'attività sia importante durante questa fase.

Fase 5

Questo stadio si chiama Mid Stage - Demenza Vascolare Semi Severa. Una persona in questa fase ha bisogno di assistenza per le attività quotidiane, come vestirsi e preparare i pasti. Alcuni avranno difficoltà con la mobilità. Uno dei primi segni è che si imbattono in mobili o camminano in modo instabile. Nei casi più gravi, una persona può essere limitata a un letto o a una sedia. Questo stadio è difficile per la famiglia e gli amici perché il paziente potrebbe non riconoscerli più o potrebbe avere solo flash di ricordare i loro nomi.

Stage 6

The Second Last Stage - La demenza cardiaca media è grave. Le persone in questo stadio perdono memoria e iniziano a ricordare eventi accaduti in passato. Spesso diventano deliranti e non riescono a ricordare i nomi delle persone. Si verificano anche cambiamenti fisici, tra cui l'incontinenza e la perdita del controllo dell'intestino. La maggior parte delle persone con demenza vascolare media perde peso, il che le rende fragili e aumenta il rischio di cadere. Comportamenti insoliti sono comuni anche nella fase 6. Ad esempio, alcuni diventano aggressivi e alcuni chiamano le stesse parole più e più volte.

Fase 7

Questo stadio si chiama Ultima fase - Demenza in fase avanzata. In questa fase, il malato non è in grado di parlare o comunicare. Hanno bisogno di assistenza per tutto, compreso camminare, mangiare e andare in bagno. Non riconoscono nessuno. In effetti, è altamente probabile che non riconosceranno il proprio riflesso in uno specchio. È anche possibile che non riconoscano l'ambiente circostante. In questa fase, è comune per le persone pensare di essere in un momento del passato e parlare di persone del passato come se fossero ancora qui. La maggior parte delle persone in questa fase comunica con il linguaggio del corpo.

Fasi della demenza vascolare

Fasi della demenza vascolare Nome dello stadio Sintomi Prognosi
Stadio 1 Cognitivo e allarme Nessun segno e sintomo evidente. I pazienti sono sani e in allerta Nessuna demenza vascolare
Fase 2 Declino cognitivo molto lieve Gli individui diventano più smemorati come dimenticare dove posizionano le loro chiavi o il nome di un conoscente No Vascular Demenza
Stadio 3 Stadio Lieve iniziale Lo stadio in cui i sintomi diventano più evidenti. Gli individui diventano più smemorati di prima Nessuna demenza vascolare
Fase 4 Fase iniziale I sintomi diventano chiari per la prima volta. I pazienti stanno cominciando a ritirarsi da amici e familiari poiché sentono che saranno esaminati per non essere in grado di seguire una conversazione Demenza vascolare moderata
Fase 5 Mid Stage I pazienti spesso hanno bisogno di assistenza per eseguire semplici compiti come vestirsi, cucinare e prendersi cura di se stessi Demenza Vascolare Semi Severa
Fase 6 Secondo Ultimo Stadio I pazienti iniziano a perdere memoria e a ricordare eventi accaduti in passato. Diventano più deliranti e non riescono a ricordare i nomi di familiari stretti e amici Demenza Vascolare Media
Fase 7 Fase tardiva Un punto in cui la medicina moderna non è molto efficace con l'unica cura continua per paziente l'opzione migliore Demenza Vascolare Tardiva

prognosi demenza vascolare e aspettativa di vita

Ora che hai una migliore idea di come potrebbe essere una diagnosi di demenza vascolare, sono sicuro che ti starai chiedendo, cos'è la demenza vascolare aspettativa di vita? È difficile da accettare, ma al momento non esiste una cura per la demenza vascolare. Il trattamento può rallentare la progressione dei sintomi, ma il danno arrecato al cervello non può essere invertito.

L'aspettativa di vita con la demenza vascolare può essere difficile da dire, ma la verità è che sembra accorciare la vita. La causa più comune di morte è di solito complicanze della demenza legate alla malattia cardiovascolare. È anche importante sapere che l'aspettativa di vita per una persona affetta da demenza vascolare può essere ridotta ancora più breve se la persona ha un altro ictus o infarto oltre al danno cerebrale.

Non possiamo dire con certezza quale aspettativa di vita per la demenza dell'ictus è perché i sintomi variano da persona a persona e, come si può notare dalle fasi sopra descritte, il risultato può dipendere da quanto la malattia è in ogni sofferente. Se ci sono altre condizioni di salute, potrebbe avere un impatto significativo sull'aspettativa di vita. Anche l'età gioca un ruolo importante in ogni caso. A seconda dello stadio della demenza, possono essere applicati sia i farmaci che gli aggiustamenti dello stile di vita per aiutare a prevenire il peggioramento della malattia.

Alcune ricerche suggeriscono che l'aspettativa di vita della demenza vascolare riduce fino al 50% dell'aspettativa di vita perché è considerata una malattia importante ed è molto peggiore dal punto di vista della mortalità rispetto alla malattia di Alzheimer. Qui sotto puoi vedere l'età e le percentuali stimate.

  • 85 - 89 (23%)
  • 90 - 94 (40%)
  • 95 - 99 (55%)
  • 100 -106 (85%)

In termini generali, la ricerca mostra che in molti paesi, circa 10.000 morti ogni anno sono dovute a demenza vascolare. Alcuni documenti suggeriscono un'aspettativa di vita di 20 anni, ma ciò dipende in gran parte dal potere di resistenza di ogni persona e dalla cura che ogni paziente riceve.

Se sei preoccupato per l'aspettativa di vita vascolare allo stadio terminale, dovresti discuterne con un operatore sanitario qualificato.

Prendersi cura di qualcuno che soffre di demenza vascolare può essere schiacciante; tuttavia, gli studi indicano che i pazienti che hanno un forte sistema di supporto che include famiglia e amici tendono a fare molto meglio quando si tratta di affrontare i molti sintomi di questa malattia. Trascorrere del tempo con una persona cara che ha una demenza vascolare, condividere storie e incoraggiarle a impegnarsi in attività sociali o attività che stimolano la loro mente sono grandi aggiunte a qualsiasi trattamento medico che potrebbero ricevere. Alcuni esperti medici ritengono che rimanere attivi possa aiutare a rallentare la progressione della malattia.

Leggi anche: Comprensione dell'ictus silenzioso, una delle principali cause di demenza vascolare

Condividi questa informazione

Più di 60 anni? Sei a rischio per questo...
Artrite reumatoide vs gotta, differenze nei sintomi, cause e trattamento

Lascia Il Tuo Commento