Apnea del sonno, stress e ansia possono aumentare il rischio di bruxismo (digrignamento dei denti notturni)
Diete

Apnea del sonno, stress e ansia possono aumentare il rischio di bruxismo (digrignamento dei denti notturni)

Il bruxismo, che è essenzialmente digrignare i denti, è stato collegato all'apnea ostruttiva del sonno e le prove dimostrano che anche lo stress e l'ansia giocano un ruolo significativo ruoli in questo problema crescente.

Se digiuni, stringi o digrigni i denti durante il giorno o la notte soffri di bruxismo. Alcune persone stringono i denti inconsciamente. Il serrare e digrignare i denti durante il sonno è chiamato "sonno bruxismo" ed è spesso vissuto da persone che hanno altri disturbi del sonno. Questo può includere russare o apnea ostruttiva del sonno. Quando hai apnea notturna, ti fermi durante la respirazione.

Chi ha bruxismo lieve o bruxismo notturno non può soffrire di gravi effetti e quindi non richiede alcun trattamento. In alcuni casi, tuttavia, il bruxismo è frequente e può portare ad altri disturbi, come problemi della mascella, forti mal di testa e denti danneggiati. Immaginate cosa può fare notte dopo notte la molatura di un dente.

Lo studio precedente collega la digrignazione dei denti notturni (bruxismo) all'apnea ostruttiva del sonno

I rapporti medici suggeriscono che circa l'otto per cento della popolazione statunitense ha il bruxismo; tuttavia, questi numeri sono probabilmente molto più alti poiché molte persone non riportano i denti digrignati. Alcuni studi, tra cui uno condotto presso il Baylor College of Medicine a Houston, in Texas, indicano che circa uno su quattro americani con apnea ostruttiva del sonno soffre di bruciore dei denti, in particolare il bruxismo notturno (notturno). Il digrignamento e il serraggio sono più comuni negli uomini e nei caucasici rispetto ad altri gruppi etnici.

Secondo i ricercatori del Baylor College of Medicine, l'apnea notturna con digrignamento dei denti è normalmente correlata a una risposta di eccitazione. La fine dell'evento di apnea del sonno sembra venire con diversi movimenti legati alla bocca, tra cui russare, rantoli, borbottare e digrignare i denti.

I ricercatori hanno notato alti livelli di ansia portati al bruxismo e quel sonno non trattato l'apnea è nota per causare disturbi dell'umore e ansia.

I dentisti britannici dicono che i denti serrati e la macinazione sono in aumento. Infatti, segnalano un aumento 30 percento del bruxismo negli ultimi cinque anni. Molti dentisti accusano lo stress e l'incapacità di affrontarlo. Dicono che quando dormiamo, molte delle nostre preoccupazioni - anche se sono solo nella nostra mente subconscia - possono portare a serrare e digrignare i denti.

Cosa causa il bruxismo del sonno?

Anche se non c'è davvero un definitivo causa per il bruxismo del sonno, i medici sono stati in grado di esaminare ogni singolo caso e limitare i trigger. Ad oggi, suggeriscono che se digiuni i denti durante il giorno o se digiuni i denti mentre dormi, potrebbe essere dovuto a cause fisiche o psicologiche. In alcuni casi, le cause del bruxismo del sonno potrebbero essere una combinazione di problemi fisici e psicologici.

Ecco una lista di possibili cause di bruxismo notturno:

  • Ansia e stress

  • Apnea del sonno o altro sonno problemi
  • Effetto collaterale dei farmaci psichiatrici
  • Tipo di personalità aggressivo o iperattivo
  • Allineamento dei denti superiore o inferiore anormale
  • Reflusso acido
  • Risposta al dolore da qualche altra parte del corpo (es. mal di orecchio)
  • Complicazioni da una malattia (es. Morbo di Parkinson o di Huntington)
  • Sostanze stimolanti (es. Tabacco, caffeina, alcol, droghe illegali)

Salute orale e il suo legame con bruxismo e apnea notturna

Sebbene sia stata stabilita una relazione stabilito tra bruxismo, apnea del sonno e stress, molti dentisti notano anche che la digrignazione dei denti è un problema tra le persone che hanno una larghezza dell'arco stretta, specialmente nella mascella superiore. I dentisti dicono che correggere l'arco è stato conosciuto per aiutare sia con la macinazione che con il rischio ricorrente di apnea notturna. Studi dell'Università di Montreal indicano che un arco stretto è un "fattore di rischio primario" per il bruxismo nei bambini e negli adulti.

Per capire se hai un arco stretto, tutto ciò che un dentista deve fare è misurare la distanza tra i due primi molari nella mascella superiore. Quando il divario tra di loro è inferiore a 35 mm è considerato un arco stretto.

Un Sacramento Dentistry Group ha scoperto che molti bambini che hanno avuto i loro problemi di apnea notturna si sono risolti improvvisamente riducendo i denti o il bruxismo scompare completamente.

La digrignazione dei denti può portare all'erosione dello smalto, che a sua volta può portare a cavità, quindi è qualcosa che i dentisti cercano sempre quando le persone entrano per controlli regolari.

Home rimedi e trattamento per digrignare i denti a notte

Anche se sono necessarie ulteriori ricerche in questo settore, alcuni studi suggeriscono che le carenze nutrizionali possono contribuire al bruxismo. Si raccomanda una dieta sana e ricca di nutrienti, non solo per evitare la digrignamento dei denti, ma anche per mantenere una buona salute generale.

Esistono numerosi rimedi per la molatura dei denti che possono essere applicati, a seconda della causa e gravità del problema. Gestire lo stress è un passo ovvio, che può essere raggiunto attraverso yoga, meditazione, fare un bagno caldo e rilassante o addirittura partecipare alla psicoterapia personalizzata.

L'obiettivo di qualsiasi dente che macina rimedi, sia che siano per serramento diurno o bruxismo notturno, è quello di ridurre il dolore alla mascella, prevenire danni ai denti e ridurre il serraggio e la smerigliatura il più possibile.

Ecco alcuni rimedi / trattamenti di base per la digrignazione dei denti:

  • Prendi un sacco di dormire
  • Evitare molto il chewing gum.
  • Applicare ghiaccio o calore umido ai muscoli della mascella doloranti.
  • Evitare cibi duri come noci e caramelle.
  • Impara esercizi di stretching per ripristinare i muscoli su ciascun lato della testa
  • Indossare un paradenti di notte
  • Tecniche di terapia comportamentale
  • Biofeedback, che può insegnarti a controllare l'attività muscolare nella tua mascella.

Una delle cose più importanti che puoi fare è ottenere regolarmente controlli dentistici. È importante cogliere eventuali problemi causati dalla molatura dei denti precoce in modo che possa essere trattata prima che si verifichi un ulteriore danno. La molatura di un dente o più denti in giù può essere dolorosa e portare a una serie di problemi dentali e di altro tipo.

Come usare l'aroma per perdere peso
Mercato del supplemento globale fissato per un boom enorme

Lascia Il Tuo Commento