Il semplice scambio di bevande per ridurre il rischio di diabete
Malattie

Il semplice scambio di bevande per ridurre il rischio di diabete

Sappiamo tutti che dovremmo bere acqua per tutto il giorno, ma molti di noi stanno ancora afferrando una lattina o bottiglia di soda. Non è un segreto che agli americani piaccia la loro soda.

Ma le bevande zuccherate - le bibite più vendute incluse - sono state oggetto di un controllo accurato negli ultimi tempi perché sono state collegate a numerosi problemi di salute. Ma se sapessi che scambiare una lattina di soda per acqua, caffè o tè potrebbe ridurre il rischio di diabete, cambieresti?

Nel corso degli anni, c'è stato un forte legame tra diete contenenti elevate quantità di zucchero e lo sviluppo del diabete di tipo 2. Ora i ricercatori hanno scoperto che per ogni soda che bevi, stai effettivamente aumentando il rischio di diabete fino al 18 percento.

Scambia la tua bevanda, abbassa il rischio di diabete

Lo studio, pubblicato in Diabetologia , ha registrato il consumo di bevande di 25.639 residenti nel Regno Unito di età compresa tra 40 e 79 anni. Nessuno dei partecipanti all'inizio dello studio aveva il diabete. Le diete e il consumo di bevande sono stati registrati e particolare attenzione è stata rivolta ai tipi di bevande consumate su base settimanale.

Nel giro di 11 anni, entro la fine dello studio, i ricercatori hanno notato che 847 partecipanti sono stati diagnosticati con insorgenza precoce del diabete di tipo 2.

I ricercatori hanno concluso che con ogni aggiunta di bevande zuccherine - soda, latte zuccherato, bevande artificialmente addolcite - l'aumento del rischio di diabete è aumentato del 22%. Inoltre, coloro che avevano maggiori probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 erano sovrappeso, confermando l'importanza della gestione del peso nel dissuadere il diabete.

Conclusioni conclusive suggeriscono che sostituendo una bevanda zuccherata con acqua, caffè o tè - non zuccherato, ovviamente - potrebbe ridurre significativamente il rischio di sviluppare il diabete.

Ridurre lo zucchero

Oh, zucchero! Esiste una forte correlazione tra zucchero, obesità e rischio di diabete. Di conseguenza, ridurre l'assunzione di zuccheri, mantenendo basso il peso, sono due fattori chiave per mantenersi in buona salute.

Può sembrare difficile ridurre lo zucchero - è praticamente tutto ciò che consumiamo, ma avere zuccheri sani invece che artificiali quelli sono benefici. Ad esempio, i frutti hanno zuccheri naturali ma sono anche buoni per la nostra salute, quindi consumare questo tipo di zucchero è sicuro. D'altra parte, gustare la soda, i prodotti da forno e aggiungere zucchero ai nostri pasti e bevande non solo può aumentare i chili in più, ma aumentare la quantità di zucchero che assumiamo.

Essere consapevoli della quantità di zucchero che assumiamo quotidianamente base è il primo passo per ridurre. Inoltre, prendendo coscienza dei molti nomi dello zucchero - il destrosio, il fruttosio, i concentrati di succo di frutta, glucosio, zucchero invertito e maltosio ne sono alcuni - è un altro modo in cui possiamo diventare consumatori più intelligenti ed evitare gli zuccheri indesiderati.

Infine, fare salubri scambi di zucchero è anche un modo utile per ridurre il tuo zucchero. Se stai cuocendo una torta, puoi rimuovere lo zucchero e usare sostituti come miele, sciroppo d'acero biologico o anche salsa di mele o banane. Questi sono scambi salutari di zucchero che ti garantiranno di non assumere troppo zucchero.

Ulteriore riduzione del rischio di diabete

Oltre a fare scambi di zucchero, ci sono altri modi per ridurre il rischio di diabete. Per i principianti, diventa attivo. Impegnarsi per un regolare esercizio fisico è importante per rimanere in buona salute, mantenere un peso sano e ridurre il rischio di diabete.

Inoltre, conosci il tuo rischio. Quando il diabete scorre nella tua famiglia, conoscere questo passato ti consente di adottare abitudini sane e prevenire l'insorgere del diabete. E ricorda sempre di mangiare sano. Una dieta ricca di cereali integrali, frutta e verdura e proteine ​​magre è ottimale per proteggersi dal diabete.

Seguendo queste abitudini di vita si può facilmente ridurre il rischio di sviluppare il diabete. Come prima cosa, prova a ridurre l'abitudine della soda e sostituiscila con acqua, caffè o tè.

Il rischio di depressione aumenta con il consumo di cibi ad alto indice glicemico nelle donne in postmenopausa
I sintomi delle allergie all'uovo influenzano la digestione, aumentano il rischio di reazione allergica

Lascia Il Tuo Commento