Il sesso nelle case di cura dovrebbe essere vietato?
Salute

Il sesso nelle case di cura dovrebbe essere vietato?

Forse non è qualcosa a cui pensi spesso, ma è una parte importante di la vita, così come la salute mentale e lo stress alle persone che entrano nei loro anni d'oro. È giusto, stiamo parlando di attività sessuali e le persone vi prendono parte nelle case di cura. Ma quale beneficio ha, e perché alcune case di cura non permettono che l'attività abbia luogo.

Mentre ci sono alcuni oppositori che dicono che l'attività sessuale nelle case di riposo è una cattiva idea, in particolare per il fatto che molte i pazienti delle case di cura non sono al vertice della loro salute in termini di salute mentale, c'è un gruppo di ricercatori in Australia che vedono che un gran numero di meriti nell'attività sessuale tra l'invecchiamento della popolazione e il sesso nelle case di cura non dovrebbe essere affatto scoraggiato.

L'attività sessuale dovrebbe essere scoraggiata sulla base della salute mentale?

Un rapporto australiano pubblicato nel Journal of Medical Ethics ha sollevato una causa per i diritti umani, affermando che le libertà sessuali sono considerate fondamentali nella società, e scoraggiare questo tipo di attività violerebbe una serie di diritti umani.

Molti studi hanno dimostrato che mentre molte persone anziane tendono a sentirsi frisky, ci sono molte case di cura negli Stati Uniti che proibiscono legalmente attività sessuali mentre sono sul posto a un anzianostruttura di cura. Il problema principale, secondo JME, è il fatto che la coercizione, il consenso e la demenza devono essere adeguatamente giustificati, il che diventa molto difficile.

LETTURA CORRETTA: Visione sfocata e scarsa non causata dall'invecchiamento

Coloro che sostengono la causa dice che l'attività sessuale aiuta davvero a diminuire i sentimenti di solitudine, diminuire l'isolamento e lo stress, e che ha gli stessi ovvi benefici per la salute mentale che fa sui giovani.

Ma il problema è complesso e quelli in la cura dell'anziano deve valutare la capacità dell'individuo di esprimere scelta, consenso e preferenza sessuale. Molti amministratori di vecchie case anziane dicono che il compito di monitorare i diritti degli anziani diventa estremamente difficile e la protezione della persona diventa imperativa. Ma con milioni di persone negli Stati Uniti che arrivano fino all'età del baby boom e che controllano ogni giorno in case di cura, questo è un problema che deve essere portato completamente in prima fila.

Valutazione delle capacità di salute mentale

One dei migliori metodi che gli amministratori sono stati in grado di raggiungere per monitorare il consenso e le capacità di salute mentale di coloro in questione è il passaggio di alcuni test al momento dell'ammissione nella struttura anziana. Ma una cosa che la gente dovrebbe ricordare è che la responsabilità di detta attività potrebbe essere enorme. In un caso specifico, una casa di cura di Seattle ha pagato $ 475.000 ai figli di una donna anziana che ha dichiarato di essere stata aggredita sessualmente in una casa di cura da un altro residente.

Mentre alcune leggi e regolamenti diventeranno presto obbligatori, una cosa è per certo, le persone anziane vogliono essere in grado di decidere quando si tratta di determinati comportamenti e l'attività sessuale è in cima alla lista delle questioni che devono essere affrontate quando si tratta di decidere quale casa di riposo sarà scelta negli anni successivi.

I pazienti affetti da cancro alla prostata sottoposti a sorveglianza attiva possono presentare metastasi
Bassa mobilità dello sperma legata all'esposizione chimica comune

Lascia Il Tuo Commento