Gli anziani diventano più forti incorporando proteine ​​in ogni pasto: Studio
Salute

Gli anziani diventano più forti incorporando proteine ​​in ogni pasto: Studio

Invecchiare è sinonimo di diventare fragile e debole. È principalmente dovuto alla perdita di muscoli per cui è noto il processo di invecchiamento. Mentre potrebbe non essere facile per gli anziani costruire muscoli, un nuovo studio rileva che se gli anziani dovessero consumare proteine ​​tre volte al giorno, potrebbero renderli più forti.

Un gruppo di ricerca dell'Istituto di ricerca del McGill University Health Center (RI-MUHC) i n collaborazione con l'Université de Sherbrooke e l'Université de Montréal hanno esaminato il consumo di proteine ​​e la distribuzione proteica tra gli anziani di 67 anni e oltre

L'importanza della proteina

Le proteine ​​sono un elemento costitutivo del corpo, un amminoacido che è principalmente parte di una dieta sana. Le proteine ​​aiutano a riparare le cellule e a crearne di nuove, soprattutto i muscoli. Buone fonti di proteine ​​includono carne, latte, pesce e uova.

Stavano cercando di capire se le persone che incorporavano più proteine ​​nelle loro diete stessero ottenendo qualsiasi tipo di beneficio dal farlo. Molti anziani nel Nord America tendono a consumare più proteine ​​durante il pranzo e la cena. Il team di ricerca voleva scoprire se bilanciare l'assunzione di questa proteina incorporandola a colazione potrebbe aumentare la forza muscolare.

Lo studio in questione ha coinvolto l'analisi di quasi 1.800 persone che sono state seguite per tre anni. I partecipanti consistevano di 827 uomini e 914 donne di età compresa tra 67 e 84 anni, tutti considerati sani e senza gravi complicazioni di salute.

Tutti i dati sono derivati ​​dallo studio longitudinale del Quebec sull'alimentazione e sull'invecchiamento chiamato NuAge (Nutrition as a Determinant di successo dell'invecchiamento) L'autore principale dello studio, il dottor Stéphanie Chevalier, è uno scienziato con il programma di disturbi e complicanze metaboliche presso il RI-MUHC.

Lo studio NuAge è uno dei pochi studi che hanno raccolto dati dettagliati sul consumo di cibo nella popolazione anziana nella provincia del Quebec.

Più proteine, più forza

I risultati dell'analisi hanno rilevato che sia gli uomini che le donne che consumavano proteine ​​a colazione, pranzo e la cena aveva più forza di quelli che mangiavano proteine ​​solo durante i pasti serali. I ricercatori hanno notato, tuttavia, che questa associazione non era legata a nessun cambiamento di mobilità.

"La nostra ricerca si basa su prove scientifiche che dimostrano che le persone anziane hanno bisogno di consumare più proteine ​​per pasto perché hanno bisogno di una maggiore spinta di aminoacidi per la sintesi proteica Sarebbe interessante esaminare le fonti di proteine ​​e la loro composizione di amminoacidi negli studi futuri per portare avanti le nostre osservazioni ", afferma Dr. Chevalier.

Pizza di broccoli integrali
5 Semplici modi per proteggersi dal colpo di calore di questa estate

Lascia Il Tuo Commento