Trattamenti di disturbo schizoaffettivo e psicoterapia per gestire i sintomi psicotici persistenti
Malattie

Trattamenti di disturbo schizoaffettivo e psicoterapia per gestire i sintomi psicotici persistenti

Il disturbo schizoaffettivo è un tipo di schizofrenia che coinvolge non solo i sintomi schizofrenici ma anche i sintomi del disturbo dell'umore. Anche se non esiste una cura per il disturbo schizoaffettivo, le opzioni di trattamento aiutano i pazienti a vivere una vita confortevole. Senza un trattamento adeguato, i pazienti possono vivere in isolamento o affidarsi pesantemente ad amici e familiari.

La causa esatta del disturbo schizoaffettivo non è chiara, ma si ritiene che la condizione derivi da uno squilibrio chimico dei neurotrasmettitori serotonina e dopamina nel cervello. I neurotrasmettitori aiutano a trasmettere segnali elettrici e aiutano anche a controllare l'umore.

Analogamente alla schizofrenia, si pensa che il disturbo schizoaffettivo provenga da variazioni che influenzano lo sviluppo del cervello nell'infanzia. Anche la genetica, la storia familiare, l'età avanzata del concepimento paterno, i fattori ambientali e l'esposizione ai farmaci giocano un ruolo nell'insorgenza del disturbo schizoaffettivo.

Trattamenti del disturbo schizoaffettivo

Il miglior trattamento per il disturbo schizoaffettivo combina farmaci e opzioni terapeutiche. I farmaci per il disturbo schizoaffettivo includono antipsicotici, farmaci stabilizzanti dell'umore e antidepressivi.

Esistono anche diverse terapie che possono aiutare ad aiutare nel trattamento del disturbo schizoaffettivo. Questi includono:

Cognitivo terapia comportamentale (CBT)

Questo tipo di terapia verbale esamina le nostre reazioni ai nostri sentimenti e comporta il cambiamento del nostro comportamento come mezzo per migliorare il modo in cui ci sentiamo. La terapia comportamentale cognitiva è principalmente un approccio scientifico alla terapia del linguaggio completato a breve termine.

La terapia del comportamento dialettico (DBT)

DBT combina i trattamenti della terapia cognitivo-comportamentale e della meditazione. Può avvenire in un ambiente privato o di gruppo. DBT funziona meglio per le persone con disturbi alimentari e di personalità.

Terapia psicodinamica

Questo tipo di terapia esplora come le prime esperienze di vita influenzano il nostro pensiero attuale. Comprendendo il passato, si possono apportare cambiamenti appropriati nel proprio futuro.

Terapia umanistica

Usando un approccio di una persona intera, i problemi vengono risolti usando una varietà di pratiche e teorie, oltre a lavorare sul pieno potenziale di una persona. Questo tipo di terapia verbale è più adatto come trattamento per la depressione e la dipendenza, ma la terapia umanistica può funzionare anche per superare qualsiasi problema specifico.

I sintomi e la gravità del disturbo schizoaffettivo aiuteranno a determinare il tipo di farmaci e la terapia di un paziente avrà bisogno.

Il trattamento del diabete può ridurre il rischio di cancro al seno nelle donne abbassando la densità mammografica: Studio
Il rischio dell'influenza può realmente danneggiare il rischio di malattie cardiache?

Lascia Il Tuo Commento