L'esercizio regolare negli anziani riduce il rischio di gravi problemi di mobilità
Organi

L'esercizio regolare negli anziani riduce il rischio di gravi problemi di mobilità

È ugualmente importante esercitare regolarmente in età avanzata è a uno più giovane. L'esercizio fisico è parte integrante della salute perché migliora la funzione cardiaca, aiuta a mantenere un peso sano e, secondo le ultime scoperte, aiuta a ridurre il rischio di gravi problemi di mobilità.

Quasi uno su quattro anziani (oltre i 65) ha difficoltà a salire le scale oa camminare. Inoltre, circa 3,4 milioni di anziani hanno difficoltà a prendersi cura delle proprie esigenze personali, come vestirsi e fare il bagno. La possibilità di vivere una vita indipendente nei tuoi anni d'oro può essere piuttosto difficile se la tua mobilità è limitata, ma come accennato, è stato dimostrato che l'esercizio fisico regolare migliora la mobilità, che a sua volta migliorerà la capacità di una persona di vivere una vita indipendente. > I ricercatori dello studio già sapevano che l'esercizio era benefico per gli anziani ma per testare la loro teoria hanno sviluppato un test e uno studio specializzati per confermare le loro convinzioni.

Lo studio ha arruolato 1.635 adulti di età superiore ai 70 anni che erano tutti a un livello elevato rischio di sviluppare una disabilità. Al basale, i partecipanti sono stati in grado di camminare per quasi cinque isolati senza assistenza. I partecipanti sono stati divisi in uno di due gruppi. Un gruppo è stato incoraggiato ad allenarsi regolarmente, che includeva regolarmente esercizi di resistenza e di deambulazione. L'altro gruppo ha preso parte a workshop nel corso di 26 settimane seguiti da sessioni mensili. I workshop hanno fornito informazioni su assistenza sanitaria, educazione alimentare, consigli sulla sicurezza del viaggio e su come accedere ai servizi sanitari. Le officine hanno anche iniziato con allungamenti guidati per circa 5-10 minuti.

I test per misurare la disabilità sono stati somministrati a 6, 12, 24 e 36 mesi dopo l'inizio dello studio.

Alla fine dello studio, entrambi i gruppi visto un livello simile di disabilità, ma quelli nel gruppo di esercizi regolari avevano livelli più bassi di gravi problemi di mobilità rispetto a quelli che frequentavano i seminari.
Questo è solo un altro studio che sottolinea l'importanza di un regolare esercizio fisico, specialmente se il tuo obiettivo è l'invecchiamento è vivere in modo indipendente.

Se non ti sei esercitato in un bel po 'di tempo, non dovresti preoccuparti. La regola qui è di iniziare lentamente e di salire gradualmente. Ciò significa aumentare la distanza e la lunghezza della camminata o iniziare sollevando le bottiglie d'acqua. Parla sempre con il tuo medico di quale tipo di esercizio è meglio per te al fine di prevenire complicazioni e lesioni.

Mese nazionale di sensibilizzazione per l'ADHD: disturbo cerebrale, sindrome dell'ovaio policistico, autismo, disturbi del comportamento alimentare
Reflusso biliare: rimedi casalinghi e alle erbe

Lascia Il Tuo Commento