Motivi per cui le persone malsane vivono di lunga vita
Diete

Motivi per cui le persone malsane vivono di lunga vita

Come società ci è stato detto più e più volte che la chiave per vivere a lungo la vita sana è quella di mangiare una dieta sana composta da un sacco di frutta e verdura, cereali integrali e carni magre. Oltre a una dieta sana, si consiglia anche l'assunzione di un regime regolare di esercizio. Tuttavia, gli scienziati sono stati sconcertati dalle persone che hanno superato il processo di invecchiamento e vivono più a lungo anche mentre si abbandonano a cattive abitudini come fumare, mangiare troppo e bere eccessivamente. Com'è possibile che questi individui che vivono vite "malsane" scongiurino il processo di invecchiamento? È possibile che ci sia qualcos'altro che impone per quanto tempo viviamo, nonostante tutti i nostri sforzi anti-invecchiamento?

I geni sono un fattore?

Le persone che sfidano l'invecchiamento sono molto rare, rappresentano meno dello 0,01% di la popolazione. Uno studio pubblicato su The Journal of American Genetics ha rilevato che due terzi degli uomini che vivevano per avere 100 anni, fumavano. Hanno anche scoperto che quelli che vivevano a 100 anni bevevano anche di più e avevano meno probabilità di fare esercizio rispetto a individui che non vivevano fino a 100 anni. I risultati forniscono alcune prove che le scelte di vita che un individuo fa non sono necessariamente le uniche cose che determinano per quanto tempo una persona vivrà. Ci può essere un altro fattore coinvolto nel processo di invecchiamento.

C'è verità sul mito del calcio?
La sclerosi multipla nelle donne può abbassare i livelli di folato, vitamina E e magnesio

Lascia Il Tuo Commento