Proteggiti dalla cacca nelle piscine
Organi

Proteggiti dalla cacca nelle piscine

La cacca nelle piscine può essere un pensiero disgustoso, ma la materia fecale è spesso trovato in queste aree di cooldown pubblico. Se entri in contatto con la cacca nelle piscine, puoi stare abbastanza male.

Dr. William Schaffner del Vanderbilt University Medical Center ha dichiarato: "I problemi più comuni che si verificano durante il nuoto sono le infezioni intestinali, sia batteriche che virali."

I sintomi correlati alla cacca nella contaminazione della piscina comprendono diarrea, vomito, febbre e nausea. I sintomi possono comparire alcune ore più tardi, quindi le persone potrebbero non rendersi nemmeno conto che la loro malattia è il risultato di una contaminazione fecale in piscina.

Esistono alcuni modi per ridurre il rischio di contaminazione. Controlla la piscina prima di inserirla. Sembra chiaro? Altrimenti, non dovresti entrare. Dovresti sempre fare la doccia prima di entrare in piscina, e se hai avuto problemi di stomaco fino a 24 ore prima non dovresti entrare in una piscina.
I genitori dovrebbero controllare regolarmente i pannolini dei loro bambini piccoli. Se sporchi, i pannolini dovrebbero essere cambiati lontano dalla piscina.

I membri dello staff devono essere immediatamente avvisati se un bambino ha sporcato la piscina e deve essere seguito un protocollo appropriato per pulire e disinfettare nuovamente la piscina.

Anche se la cacca nelle piscine può portare per malattia, l'urina, d'altra parte, è considerata pericolosa, perché è sterile e si diluisce rapidamente.

Schaffner concluse: "Nulla di ciò dovrebbe smorzare l'entusiasmo di nessuno per il pool. Con alcune semplici precauzioni, giocare nell'acqua può essere sicuro e divertente per tutti. "

Inoltre, leggi l'articolo di Bel Marra Health: Molti filtri solari popolari non soddisfano gli standard di sicurezza.

Fonti:
//news.vanderbilt.edu/2016/07/swimmers-beware-fecal-contamination-a-concern-in-hot-weather/

Proteggere dal cancro del polmone durante il mese nazionale di sensibilizzazione al radon
Causa di perdita dell'olfatto nei pazienti con malattia di Parkinson trovati

Lascia Il Tuo Commento