Cattiva circolazione: cause comuni, sintomi e suggerimenti diagnostici
Salute

Cattiva circolazione: cause comuni, sintomi e suggerimenti diagnostici

Il sistema circolatorio è responsabile per la fornitura di tutto il corpo con sangue ossigenato. Inoltre facilita la consegna di nutrienti, ormoni e persino farmaci ai tessuti in stato di bisogno. Una cattiva circolazione, tuttavia, significa una riduzione del flusso sanguigno verso specifiche parti del corpo, più comunemente le nostre estremità, poiché sono le più lontane dal cuore.

Una cattiva circolazione non è una diagnosi in sé, ma piuttosto una conseguenza di un'altra salute problemi. Trattare la causa sottostante piuttosto che i sintomi di cattiva circolazione spesso porta a migliori risultati di salute.

Che cosa causa cattiva circolazione?

Il sistema circolatorio è simile a quello di un grande sistema stradale cittadino. Proprio come ci sono autostrade multilane, viali urbani, strade rurali e strade laterali a senso unico, ci sono grandi vene e arterie, vasi sanguigni più piccoli e minuscoli capillari. Come puoi vedere, il sistema circolatorio è molto complesso e complesso e ci sono molti modi diversi in cui può essere compromesso.

Le seguenti sono alcune di queste cause:

Malattia delle arterie periferiche (PAD)

PAD si stima che colpisca quasi un milione di americani ogni anno. Oltre il cinque percento delle persone con più di 70 anni viene diagnosticato con PAD. Questa è una condizione in cui i vasi sanguigni e le arterie si restringono, interessando principalmente le gambe. È associato ad un'altra condizione chiamata aterosclerosi per cui i vasi sanguigni si irrigidiscono a causa dell'accumulo di placca di colesterolo. La malattia delle arterie periferiche è comunemente associata al dolore agli arti inferiori. Nel tempo, un paziente sviluppa altri sintomi di intorpidimento, formicolio, danni ai nervi e ai tessuti.

Se non trattate, le placche sul rivestimento arterioso possono accumularsi nelle arterie carotidi del collo. Queste arterie rilasciano sangue al cervello. Se sono colpiti, si può subire un ictus.

Coaguli di sangue

La formazione di coaguli di sangue è un fenomeno naturale. In effetti, è vitale per la sopravvivenza umana, per fermare l'eccessiva perdita di sangue e facilitare la riparazione dei vasi sanguigni. Tuttavia, quando si formano coaguli di sangue quando non ci sono danni alla riparazione, possono portare al blocco di importanti vie del sangue e, di conseguenza, problemi circolatori.

Lo sviluppo di un coagulo di sangue può essere pericoloso. Se un coagulo di sangue finisce per viaggiare nel flusso sanguigno, ha il potenziale per entrare nel cervello e causare un ictus. Ciò può portare a gravi conseguenze per la salute e persino alla morte.

Vene varicose

Queste sono comunemente osservate sulle gambe dei pazienti affetti e sono dovute alla rottura delle valvole dei vasi sanguigni. Spesso appaiono nodosi e ingorghi, di colore blu o viola. Essenzialmente, questi vasi sono danneggiati e non possono spingere il sangue con la stessa efficienza delle altre vene. Le vene varicose possono causare formazione di coaguli di sangue in casi rari.

Questa condizione è principalmente dettata dalla genetica ed è comune tra le donne in sovrappeso.

Diabete

Questa è una condizione di scarso metabolismo di zucchero nel sangue e porta a lungo problemi di circolazione a termine. I pazienti diabetici si lamentano spesso di dolori crampi a gambe, polpacci, cosce e glutei, specialmente durante i periodi di attività. Nel corso del tempo, può svilupparsi una condizione chiamata neuropatia diabetica, che porta a una diminuzione della sensibilità alle estremità. I diabetici spesso sviluppano anche aterosclerosi, ipertensione e malattie cardiache.

Malattia di Raynaud

Questa è una condizione che causa il restringimento delle piccole arterie delle mani e dei piedi, portando a mani e piedi cronici freddi. Questo restringimento dei vasi rende difficile il passaggio del sangue, portando a una cattiva circolazione. Gli individui con malattia di Raynaud sono comunemente presenti con sintomi quando esposti a temperature fredde o durante i periodi di stress. Questi sintomi possono interessare anche labbra, naso, capezzoli e orecchie. La condizione è più comune nelle donne che vivono in climi più freddi.

Altre cause di cattiva circolazione:

  • Anemia
  • Asma
  • Bronchite
  • Polmonare
  • Enfisema
  • Disturbi alimentari
  • Allergie alimentari
  • Ipertensione
  • Obesità
  • Cuore disturbi
  • Disturbi circolatori
  • Disturbi dei vasi sanguigni
  • Disturbi delle arterie e delle vene
  • Aterosclerosi
  • Claudicazione intermittente
  • Tromboflebiti
  • Disturbi del nervo
  • Gravidanza
  • Fumo
  • Complicazioni da volare
  • Ansia
  • Cattiva alimentazione
  • Colesterolo alto
  • Malattia tiroidea
  • Aumento di peso

Sintomi di cattiva circolazione

Intorpidimento degli arti: La perdita di sensibilità nell'arto colpito. È simile a quando una parte del corpo "si addormenta" e diventa impermeabile al dolore o al tatto.

Diminuzione delle capacità cognitive: Il cervello è uno degli organi più importanti del corpo e responsabile della nostra cognizione e Azioni. Se il suo apporto di sangue è compromesso, si può avere difficoltà a pensare chiaramente. Una cattiva circolazione può anche portare alla perdita di memoria.

Perdita di appetito: Il tratto gastrointestinale richiede un adeguato apporto di sangue come qualsiasi altro organo del corpo. Se l'afflusso di sangue si deteriora, potresti non sentire la fame, che spesso porta a un metabolismo diminuito.

Problemi digestivi: Il sistema gastrointestinale è composto da vari organi coinvolti nel processo digestivo e richiede una quantità abbondante di sangue fornitura per mantenere la loro funzione. Una cattiva circolazione può portare a malassorbimento, con la maggior parte del cibo che passa semplicemente attraverso il tratto digestivo, portando a nausea, movimenti intestinali sfusi, o altri problemi digestivi.

Esaurimento: Il tuo sangue è pieno con ossigeno e sostanze nutritive richieste dai vari tessuti del corpo. Quando questo processo viene ostacolato da una cattiva circolazione, i muscoli e gli organi non funzionano a una capacità ottimale, il che porta a sentirsi stanchi più velocemente. Questo in un certo senso è il modo del tuo corpo di conservare più energia che può, perché riconosce che non sta ricevendo il maggior numero di sostanze nutritive che dovrebbe.

Sistema immunitario indebolito: Vitamine e minerali forniti dal sistema circolatorio aiuta a sostenere il sistema immunitario. Ciò lo mantiene forte e in grado di respingere invasori stranieri come virus o batteri.

Tensione del torace: Un altro organo molto importante nel corpo è il cuore. È responsabile del pompaggio del sangue attraverso l'intero sistema circolatorio. Il cuore stesso ha il suo apporto di sangue. Se il flusso di sangue al cuore si riduce, si può avvertire un irrigidimento o aumento della pressione nel torace noto come angina.

libido rilassata: I sistemi riproduttivi di uomini e donne si basano su sangue buono circolazione. In caso di cattiva circolazione sanguigna, le donne possono sviluppare cicli irregolari mensili o problemi di fertilità, mentre gli uomini possono avere problemi di erezione.

Estremità fredde: Il sangue ha un tempo maggiore per raggiungere le parti più lontane come mani e piedi. Poiché il tuo sangue ti tiene al caldo, le estremità sono di solito le prime a diventare fredde.

Decolorazione della pelle: Quando le zone del corpo scarsamente perfuse non ricevono abbastanza sangue ossigenato per periodi prolungati di tempo, la pelle sopra quelle aree diventerà scolorito, assumendo un aspetto blu o violaceo. Questo è uno dei segni più evidenti di cattiva circolazione.

Cerchi scuri sotto gli occhi: Mentre le occhiaie possono essere dovute a una serie di cause diverse, una cattiva circolazione è una di queste. L'aspetto dei cerchi scuri e gonfi può essere dovuto alla diminuzione del flusso sanguigno. Spingendo delicatamente contro la pelle in quest'area e vedendo se l'area diventa più chiara e poi più scura, la causa è molto probabilmente correlata alla circolazione.

Capelli e unghie fragili: Il sistema circolatorio è responsabile di fornire il corpo. Una cattiva circolazione del sangue può influenzare anche queste parti del corpo. I capelli e le unghie possono rompersi più facilmente e non essere così forti.

Gonfiore dei piedi e delle mani: Può essere dovuto a un risultato diretto di squilibri nutrizionali e all'incapacità del corpo di mantenere fluido nei vasi sanguigni.

Ulcere alle gambe: Una scarsa circolazione porta spesso a ulcere rash-like che possono svilupparsi attorno alle caviglie e alle ginocchia. Queste aree possono diventare doloranti e infiammate.

Pelle secca: Una scarsa circolazione rende difficoltoso il corpo a rimanere idratato. La pelle può apparire secca e pruriginosa.

Correlati: scarsa circolazione nelle mani: cause e come migliorarlo

diagnosi di cattiva circolazione

Quando un paziente presenta i sintomi di una cattiva circolazione, sapendo esattamente dove si trovano i sintomi si verificano può aiutare il medico a scoprire le ragioni sottostanti al tuo caso particolare di cattiva circolazione. Conoscere la storia familiare e qualsiasi altra malattia correlata aiuterà a fare una diagnosi. Il medico utilizzerà queste informazioni e tutti i fattori di rischio esistenti per aiutare a trovare il trattamento migliore.

Un esame fisico sarà il primo passo nella diagnosi, ma il medico utilizzerà diversi test diagnostici per confermare il loro sospetto. Questi test può includere:

  • Test anticorpale
  • Test glicemia
  • Esame del sangue per segni di coagulazione
  • Ultrasuoni
  • Scansione TC
  • Prove di pressione sanguigna nelle gambe

Trattamento della scarsa circolazione

La gestione delle condizioni di base che portano a sintomi di cattiva circolazione è la migliore forma di trattamento. Questo può includere il trattamento corretto dell'aterosclerosi o del diabete con la guida di un professionista medico qualificato. Tuttavia, ci sono alcune cose che puoi fare da te che possono aiutare a migliorare la cattiva circolazione:

Rimani attivo: Alzarsi di tanto in tanto migliora la circolazione. Gran parte della società odierna vive uno stile di vita sedentario dove raramente si alzano e si muovono. Entrare in una breve camminata contrarrà i muscoli delle gambe e favorirà la circolazione sanguigna. Fare esercizio fisico è un ottimo modo per promuovere la circolazione del sangue.

Smettere di fumare: Questa cattiva abitudine è nota per aumentare il rischio di malattie delle arterie periferiche insieme a un gran numero di altre condizioni di salute potenzialmente fatali. Smettere di fumare aiuterà a migliorare il flusso di sangue in poche settimane.

Perdere peso: Mantenere un peso corporeo sano aiuta a mantenere il corpo sano e il sistema circolatorio a lavorare in modo efficiente.

Esercizi per migliorare la cattiva circolazione

Di seguito sono riportati alcuni esercizi a casa facili da eseguire che puoi iniziare a fare oggi. è importante andare al proprio ritmo ed evitare di sforzarsi fino al punto di ferirsi. Questi allenamenti di base aiutano ad aumentare la circolazione e lubrificare le articolazioni, il che può aiutare a ridurre il dolore lungo la linea.

Allevamento del vitello

  • Tenere il retro di una sedia per bilanciare
  • Sollevare i polpacci in modo piacevole e sollevando le dita dei piedi.
  • Stringete forte i polpacci per aumentare il flusso sanguigno.
  • Fletta le dita dei piedi mentre sollevi.
  • Sviluppa un ritmo mentre ti muovi su e giù.
  • Esegui tre serie di otto ripetizioni

Alza il ginocchio

  • Tieni il retro di una sedia per bilanciare.
  • Sollevare le ginocchia per incoraggiare la circolazione attraverso i fianchi e le ginocchia.
  • Alternare le ginocchia da sinistra a destra.
  • Sfida il tuo equilibrio tenendo sollevate le gambe e lasciando andare la sedia.
  • Esegui tre serie di otto ripetizioni per ogni gamba.

Sollevamenti pelvici

  • Sdraiati su una stuoia di yoga o un tappetino a tua scelta.
  • Salire in una posizione di ponte. Questo è fatto con i glutei del terreno, i piedi piatti e le ginocchia piegate a 90 gradi.
  • Spingi il tuo bacino nell'orecchio e stringi i glutei più forte che puoi.
  • Rilascia e scendi sul tappeto.
  • Esegui tre serie da sei a otto ripetizioni.

Una cattiva circolazione può essere risolta prendendo il controllo del tuo corpo. Mantenere uno stile di vita sano che incorpori dieta intelligente ed esercizio fisico è un modo fantastico per evitare complicazioni circolatorie in futuro. Tuttavia, ci sono momenti in cui questo non è sufficiente, e la guida di un professionista medico qualificato è necessaria. La maggior parte dei casi di cattiva circolazione sono abbastanza curabili se catturati precocemente

Trattare l'appiattimento del cranio in precedenza funziona meglio
Riepilogo settimanale di notizie sulla salute: ipotermia, cortisolo alto, cardiopatia, sindrome del cuore infranto

Lascia Il Tuo Commento