Sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) e obesità aumentano il rischio di attacco d'asma
Salute

Sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) e obesità aumentano il rischio di attacco d'asma

La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) e l'obesità aumentano il rischio di attacco d'asma. L'autore principale dello studio Anju Elizabeth Joham ha dichiarato: "Una percentuale maggiore di donne con sindrome dell'ovaio policistico riferisce asma, ei risultati di questo studio suggeriscono che l'asma è associata alla PCOS e all'eccesso di peso. Questi risultati evidenziano che la sindrome dell'ovaio policistico è un disturbo complesso che include importanti basi infiammatorie. Questi risultati aumentano anche la consapevolezza della necessità di considerare rischi più elevati in altre aree di salute in questa condizione. "

PCOS è più comune nelle donne durante gli anni riproduttivi, ma ad oggi non è stata condotta alcuna ricerca sulla relazione tra PCOS, peso e asma.

I ricercatori hanno valutato la prevalenza dell'asma nelle donne in età fertile. Hanno anche esaminato l'impatto dell'obesità sulla prevalenza di asma nelle donne con PCOS, rispetto a quelle senza PCOS.

I ricercatori hanno esaminato i dati dello studio longitudinale australiano sulla salute delle donne (ALSWH), che ha seguito oltre 58.000 australiani donne.

I ricercatori hanno selezionato a caso le risposte al sondaggio di 9.145 donne riguardo al loro stato di PCOS e asma. La prevalenza di PCOS è risultata del 5,8%, mentre la prevalenza di asma è stata del 15,2% tra le donne PCOS e del 10,6% nelle donne senza PCOS. I ricercatori hanno scoperto che la PCOS e l'obesità erano associati a un rischio più elevato di asma.

Joham ha spiegato: "I risultati di questo studio osservazionale devono essere confermati con risultati in altre popolazioni e l'esplorazione di queste relazioni in studi longitudinali è necessaria. "

La sindrome dell'ovaio policistico può causare aumento di peso

L'aumento di peso è una lotta in corso nelle donne con sindrome dell'ovaio policistico. Inoltre, far cadere quei chili in più può essere molto più difficile per quelli con PCOS, rispetto alle donne senza la condizione.

PCOS è un disturbo ormonale che colpisce le donne durante gli anni fertili e può causare problemi di fertilità e riproduttività. In PCOS, le donne hanno livelli più elevati di ormoni maschili e possono sperimentare una diminuzione della sensibilità all'insulina o diventare resistenti ad esso. L'insulina è un ormone che aiuta a convertire zucchero e amidi in energia. In caso di insulino-resistenza, questo processo non si verifica, causando alti livelli di zucchero nel sangue e spesso con conseguente aumento di peso.

L'alta insulina contribuisce ulteriormente ad alti livelli di ormoni maschili, che causano sintomi comunemente osservati nella PCOS, come i peli del viso, acne, periodi irregolari e aumento di peso. Questo aumento di peso è comunemente visto nella regione dell'addome, dove gli uomini di solito portano il loro peso. Quindi, piuttosto che avere un corpo a forma di pera, che è tipico per le donne, i pazienti PCOS hanno più di un tipo a forma di mela, che è stato legato a numerose complicazioni di salute come l'ipertensione e la sindrome metabolica. guadagno in PCOS sono diabete di tipo 2, colesterolo alto, apnea del sonno, infertilità e cancro dell'endometrio. È importante gestire correttamente il peso nel modo migliore possibile per ridurre il rischio di questi problemi di salute. Parlate con il vostro medico delle vostre opzioni in merito alla perdita di peso mentre vivete con PCOS.

Lettura correlata:

Segni e sintomi PCOS, lista di controllo dei sintomi della sindrome dell'ovaio policistico

La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) è un problema ormonale che colpisce le ovaie e altre parti del corpo. La PCOS è più comune nelle donne in età fertile e se non trattata può causare gravi problemi di salute.

PCOS associata ad un aumentato rischio di malattie cardiovascolari (CVD)

La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) è associata ad un aumento rischio di malattie cardiovascolari (CVD). Le stime suggeriscono che una donna su 15 in età fertile è diagnosticata con PCOS. La condizione è caratterizzata da mancanza di ovulazione e difficoltà a concepire un bambino. A parte i problemi di fertilità, la PCOS può avere altre complicanze sanitarie - comprese le malattie cardiovascolari

Fonti:

//www.eurekalert.org/pub_releases/2016-04/tes-aia040116.php
//www.webmd.com/women/guide/polycystic-ovary-syndrome-pcos -e-weight-gain

I ricercatori trovano un collegamento tra giochi multiplayer e intelligenza
Il rischio di perdita di memoria aumenta a causa di questa demenza

Lascia Il Tuo Commento