Sindrome di Plica: terapia, terapia fisica, esercizi e prognosi
Organi

Sindrome di Plica: terapia, terapia fisica, esercizi e prognosi

Se qualcuno soffre di sindrome di plica, hanno una plica infiammata, che è davvero una piega nella fodera dell'articolazione del ginocchio. La sindrome del ginocchio di Plica può essere dolorosa, ma ci sono terapie ed esercizi che possono aiutare.

Ci sono quattro diverse pieghe sinoviali di plica che possono essere nel ginocchio umano; tuttavia, ce n'è solo uno che causa problemi. È la plica mediale, che si attacca all'estremità inferiore della rotula (ginocchio). Si ritiene che ovunque tra il 50 e il 70 per cento di noi abbia una plica mediale, eppure non ci pone mai problemi. Sfortunatamente, però, alcune persone hanno la sindrome della plica mediale. I ricercatori medici suggeriscono che la plica sia un residuo del tessuto connettivo embrionale che non si è riassorbito completamente durante lo sviluppo del feto.

Dobbiamo immaginare che l'articolazione del ginocchio sia una manica di tessuto. Questa manica è costituita da tessuto sinoviale, che è un materiale sottile e scivoloso che copre tutte le articolazioni. La manica sinoviale del tessuto presenta pieghe che consentono il movimento dell'articolazione senza alcuna restrizione. La sindrome di Plica o sindrome di sinoviale plica infiamma il ginocchio. La plica può prendere durante il raddrizzamento e la flessione del ginocchio, quando si verificano traumi contusivi, alterazioni dei movimenti del ginocchio o problemi al ginocchio, ad esempio un menisco lacerato. La plica si verifica raramente da sola, di solito c'è un'altra condizione del ginocchio in gioco.

Abbiamo menzionato lesioni meniscali, ma una persona che soffre di sindrome di ginocchio plica potrebbe anche avere una condizione nota come tendinite rotulea. Alcune persone con sindrome plica del ginocchio soffrono di qualcosa chiamata Malattia di Osgood-Schlatter. L'OSD è un problema legato alla crescita che si vede soprattutto nei giovani ragazzi attivi. Può verificarsi durante uno scatto di crescita.

Cause e complicazioni della sindrome di Plica

Come accennato, la sindrome di ginocchio plica è stata collegata allo sviluppo embrionale. Durante la fase di sviluppo, il ginocchio inizia come una divisione delle membrane sinoviali. In realtà, sono tre compartimenti separati. Tuttavia, dal terzo al quarto mese di sviluppo fetale, le membrane vengono riassorbite e il ginocchio si trasforma in un'unica camera. Questi residui sono chiamati plicae sinoviale. Non possiamo dire con certezza perché la sintomatologia sintomatica si manifesti in alcuni individui, ma ci sono teorie sulle cause della sindrome di Plica.

Infiammazione, un singolo trauma contundente, corpi liberi, lacrime meniscali, osteocontriti dissecanti, che è una malattia articolare dove si formano delle crepe nella cartilagine e nell'osso subcondrale, sono sospette cause. Per molte persone, lo stress o l'uso eccessivo del ginocchio possono causare la sindrome di Plica. Chi pratica il ginocchio frequentemente è a rischio di sintomi sintomatici. Per esempio, i corridori, i motociclisti e coloro che usano regolarmente le macchine per scalare sono più inclini alla sindrome di Plica.

Sintomi della sindrome di Plica

Ci sono alcune persone che subiscono lesioni o anche più interventi chirurgici vicino alla mediale area del ginocchio. Queste situazioni possono portare ad un ispessimento della plica sinoviale. Pensala come una quantità eccessiva di tessuto fibroso. Questo materiale fibrotico molto denso ha il potenziale per catturare il femore, che è il femore e sembra essere l'osso più lungo nei nostri corpi.

Ecco alcuni dei sintomi della sindrome di plica più comuni:

  • Dolore al ginocchio
  • Clic o snap udibili durante il movimento del ginocchio
  • Plizione tenera quando viene toccato
  • Dolore associato ad attività, tra cui scale, accovacciamento e alzarsi da una sedia
  • Atrofia in casi cronici

A volte il dolore al ginocchio può essere alleviato quando un piumone è posto tra le ginocchia. Questo è spesso un segno che hai una plica infiammata.

Diagnosi della sindrome di Plica

Quindi hai un dolore al ginocchio, ma come fai a sapere se hai o meno la sindrome di Plica? Spesso, i pazienti hanno dolore quando sottoposti ad un esame fisico e la plica viene rotolata su diversi aspetti del ginocchio. Con la plica mediale, la plica scivolerà sul femore durante la flessione e l'estensione del ginocchio. In questi casi è comune avere anche muscoli posteriori della coscia molto stretti.

Per diagnosticare correttamente la sindrome di plica, è necessaria una storia completa del paziente. Il dolore associato alla condizione è solitamente descritto come opaco e doloroso e peggiora con l'attività. Quando le persone devono spiegare la posizione del dolore, spesso indicano la linea mediale del ginocchio. Di solito, un paziente deve sottoporsi a una valutazione fisica completa, che include sdraiarsi sul lettino con entrambe le gambe rilassate. Il medico palperà lentamente il ginocchio e rotolerà le dita sulla plica. Si sentirà come una piega simile a un nastro che può essere arrotolata sotto il femore.

Anche se può sembrare strano, il medico eseguirà la stessa palpazione sull'altra gamba. Questo è per determinare se c'è qualche differenza nella quantità di dolore prodotto. Ogni caso è diverso: alcune persone sentiranno un leggero dolore durante l'esame, mentre altri troveranno la manipolazione abbastanza dolorosa.

Mentre un esame fisico è cruciale, non è l'unico approccio durante la diagnosi. Di seguito vengono delineate alcune delle altre misure diagnostiche che potrebbero essere coinvolte.

  • Test di provocazione : questo è un test che simula condizioni che possono portare a sintomi della sindrome di plica. Risultati positivi significano che si verificano gli stessi sintomi durante il test che si verificano di solito.
  • Radiografia : può essere utile escludere altre sindromi in cui i sintomi sono simili a quelli associati alla sindrome di Plica. Se c'è sintomatologia sintomatica, questo dovrebbe mostrare ipertrofia e infiammazione.
  • Artroscopia : questa è una tecnica chirurgica minimamente invasiva che consente l'esame dell'articolazione tramite un endoscopio che viene inserito nell'articolazione attraverso una piccola incisione. Insieme a un CT, questo può visualizzare la plica, oltre a mostrare se l'irritazione è presente o meno. Attualmente non viene utilizzato su larga scala a causa di domande sui risultati affidabili e sull'esposizione alle radiazioni.
  • RM : un metodo preferito oggi che può aiutare a escludere altre cause di dolore al ginocchio. È utile per determinare lo spessore e l'estensione delle plecche sinoviali.

Trattamento della sindrome di plica

La terapia fisica per la sindrome di plica ha un buon tasso di successo. Circa il 60% delle persone che soffrono di sindrome di plica nota un miglioramento dei sintomi dopo aver praticato fisioterapia conservativa per 6-8 settimane.

Ecco cosa può fare la fisioterapia:

  • Ridurre l'infiammazione
  • Ridurre il dolore
  • Migliorare l'allineamento del ginocchio
  • Migliora le lunghezze dei muscoli
  • Rafforza il ginocchio, i fianchi e i muscoli degli arti inferiori
  • Migliora l'agilità e l'equilibrio
  • Migliora i movimenti, come camminare, correre e accovacciare
  • Ridurre al minimo le possibilità di gonfiore aggravante

Alcune persone con sindrome plica sono prescritte antinfiammatorie, mentre i casi gravi sono riferiti a un chirurgo. Questo non significa necessariamente che devi avere un'operazione, ma uno specialista può determinare se sei un buon candidato per un intervento chirurgico o se stai meglio provare altre terapie. In termini di chirurgia, le procedure di maggior successo sembrano essere quelle che consentono alla rotula di monitorare più medialmente e alleviare l'irritazione mentre la plica rotola sul femore.

Fisioterapia ed esercizio per la sindrome di plica

A volte, è un combinazione di antidolorifici con FANS (antinfiammatori) e l'uso di impacchi di ghiaccio o massaggi durante il giorno che aiuta a ridurre qualsiasi infiammazione iniziale causata da questa condizione. Se hai la sindrome di plica, dovrai ridurre le attività fisiche e potresti dover modificare i movimenti.

Una volta ridotta l'infiammazione, la terapia fisica può dare il via. L'idea alla base della terapia è di ridurre le forze compressive partecipando allo stretching esercizi e aumento della forza del quadricipite, migliorando anche la flessibilità del tendine del ginocchio.

Solitamente, gli esercizi di terapia fisica per la sindrome di Plica implicano il rafforzamento dei muscoli vicino al ginocchio, inclusi non solo i quadricipiti e i muscoli posteriori della coscia, ma anche gli adduttori e gli abduttori. I seguenti sono esempi di misure specifiche di terapia fisica per la sindrome di plica:

Estensione passiva supina del ginocchio

  • : questo esercizio si effettua posizionando un rullo di schiuma sotto la caviglia. La gravità può aiutare il ginocchio ad allungarsi. Questo esercizio può essere reso più impegnativo ponendo dei pesi sulla parte anteriore del ginocchio. Set di quadricipiti
  • : sdraiati sulla pancia, con le ginocchia sopra la panca per estendere il ginocchio. Solleva la gamba dritta
  • : Questi possono rafforzare i muscoli. Leg press
  • : Questo è un esercizio in cui si spinge via un peso o una resistenza usando le gambe. Mini-squat
  • : in piedi a pochi centimetri di distanza dalla parete (con la schiena al muro), prendi una gamba e appoggia il piede contro il muro, poi piegati leggermente, flettendo così il ginocchio della gamba che non è posizionata contro il muro. Camminare, usando un cyclette stazionarie, nuoto, o una macchina ellittica sono anche possibili opzioni per i programmi di terapia fisica.

Prognosi della sindrome di plica

Se sospetti di avere la sindrome di plica, la buona notizia è che la fisioterapia può essere molto efficace nella maggioranza dei casi. Inoltre, il trattamento chirurgico può anche essere molto utile. La ricerca suggerisce che i tassi di successo con la chirurgia sono superiori all'80 percento. Ci sono, ovviamente, casi in cui alcune persone hanno problemi ricorrenti e devono prendere in considerazione un intervento chirurgico, specialmente in situazioni in cui i sintomi sono gravi.

Ricorda che ottenere una diagnosi precoce e iniziare subito la terapia fisica può fare la differenza nel modo in cui rapidamente si recupera dalla sindrome di Plica.

Quando e se si verifica dolore al ginocchio, può o meno essere correlato alla plica. Se non sei sicuro del motivo per cui soffri, fissa un appuntamento con il medico, prendi una pausa dall'intenso esercizio fisico e considera l'utilizzo di un impacco di ghiaccio fino a quando non ottieni una diagnosi corretta.

Curbing Mental Decline - Prima che sia troppo tardi
Sentirsi stressati? 3 tecniche per un rapido sollievo

Lascia Il Tuo Commento