Il placebo e il valium trattano il dolore lombare acuto allo stesso modo
Salute

Il placebo e il valium trattano il dolore lombare acuto allo stesso modo

Nuova ricerca da l'Albert Einstein College of Medicine / Montefiore Health System ha dimostrato che quando si tratta di curare la lombalgia acuta di nuova insorgenza, un placebo funziona altrettanto bene quanto il diazepam (Valium). Questa conclusione è stata raggiunta dopo che i pazienti del pronto soccorso che erano stati trattati con una combinazione di naprossene - un farmaco infiammatorio non steroideo - e diazepam o naprossene e un placebo hanno riportato analoghi sollievo dal dolore. Il dott. Benjamin Friedman, autore principale dello studio, ha affermato: "Il nostro studio contribuisce al crescente corpo di letteratura che indica che, in generale, la maggior parte dei farmaci non migliora il dolore lombare acuto."

Per condurre questo studio, Dr. Friedman e la sua squadra ha suddiviso casualmente 114 pazienti che sono venuti in pronto soccorso con un dolore alla schiena di nuova insorgenza in due gruppi. Il primo è stato dato una combinazione di naprossene e un placebo, e il secondo è stato dato naprossene e diazepam. Entrambi i gruppi hanno completato il Roland Morris Disability Questionnaire prima dell'assegnazione del trattamento e ancora una settimana dopo per valutare eventuali miglioramenti.

I ricercatori hanno scoperto che entrambi i gruppi sono migliorati di 11 punti su questa scala dopo una settimana, il che significa che placebo e diazepam erano ugualmente efficaci. Dopo una settimana intera, il 31,5% dei pazienti trattati con diazepam ha riportato dolore da lombare da moderato a grave, mentre il 21,8% di quelli che hanno ricevuto placebo ha avvertito un dolore simile. Dopo tre mesi, il 12% dei pazienti diazepam ha riportato lo stesso livello di dolore, mentre il 9% dei pazienti trattati con placebo. Queste differenze non sono state considerate clinicamente o statisticamente significative, tuttavia suggeriscono che il placebo funzioni almeno altrettanto bene quanto il diazepam, se non meglio.
Dr. Friedman ha commentato questi risultati, affermando: "Una settimana dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso, i malati di lombalgia erano migliorati allo stesso modo, indipendentemente dal fatto che fossero trattati con naprossene e diazepam o con naprossene e con placebo. A tre mesi dalla visita al pronto soccorso, la maggior parte dei pazienti si era completamente ristabilita, indipendentemente dal tipo di trattamento ricevuto. "

Questo studio aggiunge un insieme di evidenze che suggeriscono che alcuni farmaci potrebbero non essere un modo efficace per trattare la parte bassa della schiena dolore, evidenziando la necessità di altre opzioni di trattamento più efficienti.

Ipertensione e rischio di calcificazione vascolare aumentati consumando cibi ricchi di fosfato
La quantità di archaea sulla pelle aumenta con l'età

Lascia Il Tuo Commento