Malattia di Parkinson in aumento tra gli uomini
Salute

Malattia di Parkinson in aumento tra gli uomini

I casi di morbo di Parkinson sono in aumento tra gli uomini e i ricercatori ipotizzano che potrebbe essere associato al declino tassi di fumo. James Beck, esperto che ha esaminato i risultati, ha spiegato: "Credo che questo sarà il primo di diversi rapporti negli Stati Uniti a dimostrare ciò che la Parkinson's Disease Foundation ha realizzato: il numero di persone che vivono con il Parkinson è drammaticamente sottostimato. "

I ricercatori della Mayo Clinic hanno rintracciato i dati dei residenti residenti nella contea di Olmstead, nel Minnesota. I risultati hanno scoperto che il tasso di malattia di Parkinson è quasi raddoppiato per gli uomini tra il 1996 e il 2005 e i più grandi salti sono stati osservati negli uomini di età superiore ai 70 anni. Risultati simili non sono stati osservati per le donne.

La ricerca precedente ha suggerito che il fumo può ridurre il rischio del morbo di Parkinson e quindi il declino del fumo tra gli uomini americani può far luce come una possibile spiegazione per il picco nei casi. D'altra parte questa teoria deve ancora essere provata e quindi non può essere usata con certezza.
Inoltre, il Minnesota è abbastanza vario e quindi sarebbe necessario monitorare altre aree negli Stati Uniti per vedere se la tendenza rimane la stessa.

Dr. Andrew Feigin è un neurologo ed esperto di Parkinson presso il Neuroscience Institute di Northwell Health a Manhasset, ha aggiunto, "[Gli studi] hanno dimostrato che il fumo di sigaretta è associato a un ridotto rischio di malattia di Parkinson, quindi un calo del fumo potrebbe comportare un aumento in [la malattia]. "Anche lui è d'accordo sulla necessità di ulteriori ricerche per indagare ulteriormente sul possibile legame tra fumo e malattia di Parkinson.

Circa 1 milione di persone negli Stati Uniti soffre del morbo di Parkinson. Secondo la National Parkinson Foundation, ogni anno vengono diagnosticati ogni anno da 50.000 a 60.000 disordini neurodegenerativi. I sintomi della malattia comprendono tremori, tremori, lentezza di movimento, rigidità e problemi di equilibrio.

Inoltre, leggi l'articolo di Bel Marra Health: sintomi della malattia di Parkinson, riduzione della comune demenza e semplici rimedi casalinghi.

Fonti:
//archneur.jamanetwork.com/article.aspx?articleid=2529538

Emorragia del vitreo: cause, diagnosi, trattamento, prevenzione e prognosi
Rischio di infezione del tratto urinario valutato nelle donne dopo intervento di prolasso di organi pelvici e incontinenza urinaria: Studio

Lascia Il Tuo Commento