Reumatismo palindromico (causa dell'artrite reumatoide): cause, sintomi e trattamento
Salute

Reumatismo palindromico (causa dell'artrite reumatoide): cause, sintomi e trattamento

Il reumatismo palindromico è una rara condizione infiammatoria e un precursore di artrite reumatoide, con circa un terzo dei pazienti che progrediscono verso la malattia. Il reumatismo palindromo è considerato una forma di artrite infiammatoria ed è anche noto con il nome di artrite palindromica. È caratterizzato da riacutizzazioni che iniziano in una giuntura ma possono diffondersi in altre prima di stabilirsi. Le riacutizzazioni sono di natura episodica.

Cause e sintomi del reumatismo palindromico

A causa della rarità della condizione, sono state fatte poche ricerche sull'argomento. Tuttavia, studi precedenti hanno mostrato che durante gli episodi di reumatismo palindromico, le cellule infiammatorie si spostano nel rivestimento delle articolazioni, promuovendo il caratteristico rossore e gonfiore nella zona interessata. Ciò che scatena questa reazione è sconosciuto, sebbene siano stati suggeriti fattori genetici. Altre possibili ragioni potrebbero includere l'infezione, lo squilibrio degli ormoni e persino il trauma. I reumatismi palindromici colpiscono uomini e donne in ugual misura per tutte le età.

I sintomi si presentano spesso con attacchi improvvisi e ricorrenti di gonfiore doloroso in una o più articolazioni, con attacchi della durata di alcuni giorni o di poche ore. È comune che i pazienti siano privi di sintomi tra questi attacchi. Questa azione infiammatoria può spostarsi dall'articolazione all'articolazione dopo la riacutizzazione iniziale, ma presto scompare con articolazioni che si sentono normali dopo un breve periodo. Questa reazione infiammatoria non è nota per causare danni alle articolazioni. Nel corso del tempo, alcuni individui con questa condizione possono sviluppare un'infiammazione cronica delle articolazioni e continuare a sviluppare l'artrite reumatoide. Altri sintomi di reumatismo palindromico possono includere:

  • Articolazioni calde e delicate
  • Tendini infiammati, dolenti e gonfiati e aree attorno all'articolazione (area periarticolare)
  • Affaticamento
  • Noduli sottocutanei vicino alle articolazioni colpite
  • La pelle sopra l'articolazione sembra rossa
  • Sensazione di malessere
  • Lieve febbre

Diagnosi di reumatismo palindromico

Le probabilità sono, se ti capita di avere questa rara condizione, il tuo medico potrebbe non riconoscerlo subito. I sintomi possono essere confusi con altri disordini presentanti similmente, come l'artrite reumatoide, che può indurre il medico a eseguire vari test a questo riguardo, ma spesso si rivelano inconcludenti, prolungando ulteriormente la diagnosi di reumatismo palindromico. Questa mancanza di ottenere una diagnosi definitiva, molto probabilmente porterà a vedere uno specialista che la raccomandazione del medico, che molto probabilmente porterà a una diagnosi accurata della tua condizione. Specialisti per condizioni come questa sono spesso chiamati reumatologi.

Sfortunatamente, non esistono test specifici per diagnosticare il reumatismo palindromico, ma invece con l'occhio di un medico altamente qualificato nelle condizioni, come un reumatologo, una diagnosi basata sui sintomi da solo è spesso sufficiente. Questa conclusione verrà spesso dopo che tutte le altre probabili cause di sintomi simili che si presentano escluderanno la diagnosi di reumatismo palindromico

Trattamento del reumatismo palindromico

La strategia di trattamento più efficace mira a ridurre la quantità di infiammazione che si verifica nell'articolazione. Il medico può consigliare l'assunzione di farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), che possono essere efficaci nel ridurre gli episodi infiammatori, nonché per controllare il dolore e la rigidità.

Altri farmaci come l'idrossiclorochina (Plaquenil) possono aiuta a ridurre la frequenza e la lunghezza degli attacchi. Può anche ridurre la probabilità di sviluppare l'artrite reumatoide in futuro. Questo farmaco in genere non è la prima scelta quando si trattano i reumatismi palindromici, ma può essere un'opzione se il medico ritiene che sia la migliore forma di terapia nel caso specifico. Monitoraggio del sangue, frequenti controlli degli effetti collaterali, insieme al monitoraggio dei reni e del fegato sono spesso richiesti per farmaci come questi per il trattamento del reumatismo palindromico.

Suggerimenti per i pazienti con reumatismo palindromico

Se si ha il reumatismo palindromico, ci sono molte cose da tenere a mente quando si affrontano attacchi ricorrenti. Quanto segue può aiutare ad alleviare i sintomi:

Durante un attacco:

  • Quando avverti un dolore intenso, riposa semplicemente le articolazioni. Anche usare stecche per il polso e solette per le scarpe può essere utile.
  • Se ritieni che il dolore sia insopportabile durante gli episodi, potrebbe essere necessario aumentare il dosaggio del farmaco.
  • Gli elettrodi per il ghiaccio e il riscaldamento sono un modo rapido per alleviare il dolore
  • stimolando le tue attività, puoi aiutare a risparmiare energia e ridurre l'affaticamento.

Esercizio: Potrebbe essere utile vedere un fisioterapista che potrebbe aiutarti a trovare il tuo il miglior equilibrio tra riposo ed esercizio. Rimanere attivi aiuta a mantenere le giunture funzionanti correttamente, ma è importante conoscere i propri limiti e non esagerare, come i reumatismi e la fatica palindromi comunemente si uniscono.

Dieta: Mentre nessun cibo è stato identificato in modo definitivo per aiutare palindromico in particolare i reumatismi, mantenere una dieta equilibrata che aiuta a perdere peso può impedirti di mettere in eccesso le tensioni e lo stress delle articolazioni.

Lavoro: È improbabile che una forma lieve della malattia influenzi significativamente il tuo lavoro, ma frequenti e episodi infiammatori più gravi possono causare alcune difficoltà. Apportando alcune modifiche necessarie, è possibile affrontare questi sintomi in modo più efficace. Se ritieni di non essere in grado di lavorare a causa delle tue condizioni, potrebbero esserci dei programmi che aiutano le persone con disabilità.

Sesso e gravidanza: La costante sensazione di affaticamento e dolore può essere scoraggiante quando si pensa di fare sesso, ma durante i periodi senza sintomi tra un episodio e l'altro, fare sesso dovrebbe essere un'esperienza relativamente senza dolore. Se stai cercando una gravidanza e stai prendendo alcuni farmaci per il trattamento del reumatismo palindromico, è meglio parlare prima con il tuo medico e apportare le necessarie modifiche del farmaco, poiché potrebbero interferire con il normale sviluppo del feto.

Cattiva circolazione nelle mani: cause e come migliorarlo
12 Semplici consigli per proteggere le articolazioni quest'inverno

Lascia Il Tuo Commento