Aumenta il rischio di malattia del fegato grasso non alcolico nei pazienti non obesi con una circonferenza della vita grande
Organi

Aumenta il rischio di malattia del fegato grasso non alcolico nei pazienti non obesi con una circonferenza della vita grande

Non grasso alcolico epatica - o NAFLD - è l'accumulo di grasso nelle cellule del fegato che non è causato dall'alcol. Questi tipi di grassi, chiamati trigliceridi, sono naturalmente immagazzinati nel tuo corpo e sono creati da calorie alimentari di cui il tuo corpo non ha bisogno immediatamente.

È normale che il tuo fegato contenga un po 'di grasso, ma se più del 5-10% del peso del fegato è grasso, sei nei guai. È un fegato grasso che ti prepara a una grave malattia.

Conoscere i segni dell'affezione epatica non alcolica

Come avviene? Se i trigliceridi non vengono mai rilasciati nel tuo sistema e rimangono bloccati nel fegato, possono causare NAFLD, causando il rigonfiamento del fegato. Questo può portare a cicatrici, infiammazioni, disfunzioni del fegato e fallimenti, oltre a tumore al fegato acuto.

Spesso non ci sono sintomi per farti sapere che hai o cause dirette da individuare. Potresti avvertire vomito, mal di stomaco o ittero, il leggero ingiallimento della pelle e il bianco dei tuoi occhi.

Ma tende a verificarsi nelle persone obese e in quelli con diabete e colesterolo alto.

NAFLD di solito è sospettato se gli esami del sangue mostrano alti livelli di enzimi epatici e può essere usato un ecografia per confermare una diagnosi.

Il fegato non sano può aumentare il rischio per NAFLD

Oggi, circa un quarto degli americani vive con NAFLD, secondo alla American Liver Foundation. Questa malattia del fegato, come ho detto, è legata a una vasta gamma di malattie e condizioni che non si desidera avere. Questi includono obesità, colesterolo alto, sindrome metabolica, sindrome dell'ovaio policistico, apnea del sonno e diabete di tipo 2, oltre a tiroide ipoattiva (ipotiroidismo) e ghiandola pituitaria ipoattiva (ipopituitarismo).

Di conseguenza, il NAFLD diventerà probabilmente il No. 1 causa di trapianti di fegato nei prossimi anni, mettendo a dura prova l'offerta di fegati per il trapianto. Allo stato attuale, ben 16.000 persone sono in lista d'attesa per un trapianto di fegato negli Stati Uniti, ma solo circa 6.000 trapianti vengono eseguiti ogni anno. La prevenzione è la chiave.

Dolore al parassita e danni al fegato

Un altro esempio dello stress quotidiano che poniamo sui nostri fegati è l'uso di antidolorifici. Ad esempio, milioni di americani usano acetaminofene ogni anno. Questo è un principio attivo in Tylenol, che viene spesso utilizzato da individui obesi per alleviare il dolore a breve termine alle articolazioni ma, ironicamente, porta a danni epatici a lungo termine.

Se usato regolarmente, il paracetamolo si accumula gradualmente nel fegato, bloccando i percorsi che usa per liberarsi delle tossine. E proprio come l'alcol, colpisce ancora di più una persona con NAFLD.

Non è tutto. Alcuni gruppi di persone possono anche avere un aumentato rischio di NAFLD. Per esempio, gli ispanici hanno almeno due volte più probabilità dei caucasici di portare ciò che è chiamato PNPLA3, che è un gene che causa al fegato la produzione di trigliceridi in eccesso. Ricordate quelli?

Opzioni di prevenzione e trattamento per NAFLD

Nel loro insieme, l'aumento dei tassi di NAFLD presenta certamente una sfida per la salute su larga scala. Tuttavia, la prevenzione delle malattie del fegato è possibile se comprendiamo meglio le cose che mettono le persone a rischio in primo luogo.

E se la prevenzione non è sul tavolo, è meglio assicurarci che siamo pronti ad affrontare il problema richiesta di trapianto di fegato che probabilmente aumenterà drasticamente nel prossimo decennio.

I consigli di prevenzione della NAFLD includono cambiamenti nello stile di vita sano come mantenere un peso sano, regolare esercizio fisico, mangiare bene, non fumare, ridurre al minimo l'assunzione di alcol e ridurre il grasso complessivo nel corpo. Non esiste attualmente alcun farmaco disponibile per prevenire la NAFLD ma possono essere prescritti farmaci per controllare altre condizioni che possono contribuire alla NAFLD come pressione sanguigna, diabete e colesterolo.

In definitiva, l'unica forma di trattamento disponibile se la NAFLD peggiora è un trapianto di fegato, quindi è nel tuo interesse apportare le modifiche necessarie allo stile di vita per evitare che la NAFLD diventi così grave.

Non dare per scontato il fegato

Il tuo fegato svolge una varietà di funzioni che ti proteggono dalle tossine che consumi in cibo, acqua e medicine. Ma la sua capacità di recupero è spesso data per scontata, con molte persone che esercitano una grande pressione sul fegato senza pensare al rischio e alla prevenzione dello spegnimento metabolico. Ciò significa eccesso di eccesso di cibo e mancanza di attività fisica.

Allarmantemente, circa un terzo di tutti gli americani rimane obeso, e senza prevenzione, i tassi dovrebbero salire al 60% in 13 stati entro il 2030, secondo il Trust for America's Salute e la Fondazione Robert Wood Johnson. Questa è una brutta notizia per il tuo fegato.

Se sei a rischio, devi rendere l'attività una priorità e dare un'occhiata a ciò che stai mangiando. Il controllo delle porzioni e l'inclusione di cibi integrali e freschi nella vostra dieta possono avere un enorme impatto. Mangiare certi cibi - cipolle, uova, avocado, carciofi, zenzero, fagioli e olio di pesce - può aiutare a purificare il fegato e dare una spinta di guarigione. Con il giusto intervento, un fegato intasato e malsano può guarire e rigenerarsi.

L'afasia, perdita del linguaggio dopo l'ictus, può essere compensata dal lato destro del cervello
Sedersi in questo modo fa male al cuore

Lascia Il Tuo Commento