La mastectomia risparmiatore del capezzolo ha gli stessi tassi di recidiva del cancro come chirurgia standard
Malattie

La mastectomia risparmiatore del capezzolo ha gli stessi tassi di recidiva del cancro come chirurgia standard

Non è troppo comune in questi giorni per ascoltare di una donna che ha deciso di sottoporsi a mastectomia singola o doppia come parte di un piano di trattamento del cancro o come misura preventiva. Alcune donne scelgono addirittura di eseguire bellissimi tatuaggi per coprire le cicatrici della chirurgia, o semplicemente per ricreare l'aspetto di un capezzolo naturale post-operatorio. Ma, lo sapevate che esiste un'altra opzione chirurgica per la rimozione del seno, una che mantiene il capezzolo naturale?

Una mastectomia risparmiatore del capezzolo (NSM) assomiglia a mastectomie regolari in quanto rimuovono il tessuto mammario dal paziente. Lasciano intatta la pelle che circonda il tessuto mammario e il capezzolo, che non sono le mastectomie standard.

Anche se molte donne preferiscono l'opzione di un intervento chirurgico NSM per ragioni estetiche, la maggior parte dei medici esita a eseguirle in quanto non è mai stata molte ricerche che confrontano i loro tassi di recidiva con le mastectomie standard. Semplicemente non vogliono mettere i loro pazienti ad alto rischio di recidiva del cancro per amore delle apparenze. Un nuovo studio, tuttavia, ha scoperto che entro i primi cinque anni dopo un NSM, che è il momento in cui si riscontra la maggior parte delle recidive, i tassi di recidiva del cancro al seno sono bassi.

Lo studio ha avuto luogo presso il Breast Program al Massachusetts General Hospital in Boston. I ricercatori che hanno partecipato allo studio affermano che la loro ricerca presenta alcuni dei più lunghi periodi di follow-up post operazione che mai. I loro dati mostrano che i tassi di recidiva del cancro nelle donne sottoposte a NSM sono paragonabili a quelli che optano per la mastectomia standard.

Benefici delle mastectomie risparmiatori del capezzolo

Questo intervento ha molti vantaggi rispetto alla mastectomia regolare, entrambi fisico e psicologico. Dopo un NSM, il tessuto rimanente sembra più naturale rispetto a quando tutto il tessuto mammario è stato rimosso. Le donne spesso riferiscono di sentirsi più complete dopo un NSM rispetto a una mastectomia completa. La ricostruzione del seno è anche molto più facile dopo un NSM, spesso richiedendo solo un ulteriore intervento implantare per ricostruire il seno di una donna.

Ci sono alcuni criteri che rendono una donna non eleggibile per la mastectomia risparmiatore del capezzolo:
• Evidenza dello sviluppo del cancro nel capezzolo o areola
• Cancro al seno che ha avanzato per includere parti della pelle attorno al tessuto del seno
• Cancro al seno infiammatorio
• Seni più grandi o cascanti

I ricercatori hanno monitorato i dati di follow-up con partecipanti tra quattro e 101 mesi dopo l'intervento NSM. La maggior parte dei pazienti ha continuato a sottoporsi a controlli con i propri medici personali per un massimo di cinque anni dopo la procedura. La percentuale di pazienti senza cancro dopo l'intervento NSM era del 95,7% a tre anni dopo l'intervento e del 92,3% a cinque anni. C'è stata una recidiva del cancro in 17 pazienti alla soglia dei 51 mesi, ma nessun paziente ha avuto una recidiva nel complesso dei capezzoli.

Anche nei pazienti ad alto rischio, è molto raro che nel capezzolo inizi il cancro al seno. Secondo i risultati di questo studio, il tasso di recidiva del cancro per le donne che si sottopongono a mastectomie risparmiatori del capezzolo non è superiore a quelli che optano per l'operazione standard. Le donne che stanno prendendo in considerazione uno di questi interventi dovrebbero consultare il proprio medico.

Le mamme stressate possono alterare i geni dei loro figli
Una nuova ricerca mostra che una mela al giorno può tenere lontano il cancro!

Lascia Il Tuo Commento