Nuovo strumento per diagnosticare la malattia di Alzheimer sviluppato da studenti di ingegneria
Organi

Nuovo strumento per diagnosticare la malattia di Alzheimer sviluppato da studenti di ingegneria

Ci sono momenti in cui non possiamo ricordare dove abbiamo posto le nostre chiavi o il telecomando della TV, o quando ci rendiamo conto di aver dimenticato il nome di una persona. Può essere imbarazzante e non qualcosa che qualcuno vorrebbe accadere a loro, soprattutto di fronte agli altri. Essere smemorati è di solito sinonimo di essere vecchi, come ogni volta che accade un momento di dimenticanza, si parla di "avere un momento da anziano".

Tuttavia, una condizione grave chiamata malattia di Alzheimer prende memoria e funzione cognitiva perdita ad un altro livello. Gli individui affetti spesso dimenticano i nomi dei loro figli, non sono in grado di prendersi cura di se stessi e perdono ogni indipendenza.

Attuali mezzi per valutare la malattia di Alzheimer

Attualmente non esiste una causa definitiva del morbo di Alzheimer, e forse più preoccupante è il suo esordio insidioso. Si presenta spesso quando i sintomi si sono già manifestati pienamente, essendo più difficile da invertire.

Identificare i sintomi della malattia di Alzheimer prima di presentarli era l'obiettivo che un team di sette studenti dell'Università del Maryland James Clark School of Engineering mirava a raggiungere. Hanno sviluppato uno strumento a basso costo per diagnosticare la malattia di Alzheimer.

"Questo rappresenta un traguardo monumentale, non solo per la comunità di ingegneri, ma per il più ampio mondo della ricerca sulla salute umana. rappresentano il futuro dell'innovazione biomedica: attraverso collaborazioni con docenti e ricercatori in una vasta gamma di discipline, hanno trasformato le idee in innovazioni che potrebbero un giorno cambiare il modo in cui vengono diagnosticati il ​​morbo di Alzheimer e altre malattie ", ha dichiarato Darryll J. Pines, decano di la Clark School e Nariman Farvardin Professor. L'attuale metodo per diagnosticare l'Alzheimer è attraverso l'uso di scansioni PET, risonanza magnetica e spinale. Possono essere costosi pur non essendo i più precisi. La maggior parte dei professionisti medici fa affidamento sui sintomi clinici prima che venga fatta una diagnosi. Questo processo arriva con la sfortunata circostanza di permettere alla malattia di progredire.

Sviluppare una nuova tecnica

Il team di giovani ingegneri ha sviluppato una tecnica per caratterizzare le onde cerebrali del paziente di Alzheimer usando una varietà di strumenti analitici matematici e confrontando questi dati alle onde cerebrali di un paziente sano. Questa informazione è stata usata per creare un modello di apprendimento automatico che può prevedere con precisione la probabilità di avere la malattia di Alzheimer.

La malattia di Alzheimer è la sesta causa di morte in America, che costa al sistema sanitario centinaia di miliardi di dollari quest'anno solo. Diagnosticare la condizione precedente non solo apre più opzioni di trattamento, ma aiuta anche a gestire correttamente la malattia e la sua progressione.

Interruzione segretamente del sonno
Come trattare la depressione catatonica? Sintomi e cause

Lascia Il Tuo Commento