Modi naturali per migliorare la visione notturna (cecità notturna)
Salute

Modi naturali per migliorare la visione notturna (cecità notturna)

Per molte persone, soprattutto per gli anziani, la bellezza della notte è oscurata da una condizione chiamata nyctalopia, più comunemente definita cecità notturna . Non solo queste persone non apprezzano la bellezza della notte, non possono facilmente svolgere le loro normali attività quotidiane come leggere, lavorare a maglia, guidare o persino camminare di notte.

Quando fai un esame oculistico regolare, il tuo la vista è controllata in buona luce. Nella maggior parte dei casi (se non tutti), l'optometrista non prova per la cecità notturna. Questa non è una pratica ideale, considerando che la cecità notturna può portare a molte altre complicazioni di salute.

La complicazione più comune è rappresentata da lesioni subite perché non si vedevano ostacoli durante la guida o la camminata. Queste ferite possono essere minori, o potrebbero essere abbastanza gravi da portarti in una casa di cura. Un altro problema con la cecità notturna è che le persone perdono la loro fiducia, restano a casa perché hanno paura di uscire, e questo potrebbe portare a problemi di umore, problemi articolari, persino problemi digestivi.

Ora ci sono diversi motivi per la cecità notturna. Potrebbe essere congenito, potrebbe essere a causa di condizioni come degenerazione maculare o cataratta, o potrebbe essere un sintomo di un'altra malattia o trauma.

Ma nella maggior parte dei casi è a causa di carenze dietetiche. Questo tipo di cecità notturna può essere facilmente evitato con alcuni trucchi e suggerimenti e un po 'di pianificazione dietetica.

Se stai solo sviluppando la cecità notturna, i trucchi qui sotto ti aiuteranno, e i cambiamenti alimentari faranno in modo che il la condizione non peggiora. Ma se la tua cecità notturna è grave, alcuni dei trucchi potrebbero non funzionare. Ma non preoccuparti! Una volta incorporati gli integratori naturali per la visione notturna nella tua dieta, ti aiuterà enormemente a vedere meglio di notte.

Trucchi per migliorare la visione notturna

1. Gli occhiali di colore rosso aiutano a migliorare la visione notturna
Questo è un trucco comune che gli aviatori usano quando non hanno il tempo di sedersi nell'oscurità perfetta e adattarsi prima del volo notturno. Indossare occhiali di colore rosso prima di uscire in condizioni di scarsa illuminazione aiuterà ad allenare l'occhio a mettere a fuoco meglio.

Se stai guardando una mappa con una torcia, coprire la torcia con una carta vetrata rossa. La luce rossa renderà la mappa più nitida. E se stai acquistando una nuova auto, cerca un cruscotto con pulsanti rossi illuminati anziché blu, verde o bianco.

2. Evitare di guardare direttamente le sorgenti di luce
Quando guardi direttamente una fonte di luce, i tuoi studenti sono costretti a contrarsi. Ciò aumenta la quantità di tempo necessario per la visione per acclimatarsi alla scarsa illuminazione. Se non puoi evitare di guardare una fonte di luce, copri o chiudi un occhio finché non passa.

Guardare direttamente alle fonti di luce è una preoccupazione comune durante la guida notturna. Se ti trovi di fronte a raggi alti in arrivo, proteggere un occhio ti impedirà di ottenere cecità da flash in entrambi gli occhi (come un cervo nei fari). Un altro trucco durante la guida di notte è quello di distogliere gli occhi dai raggi alti in arrivo e guardare la linea bianca sul lato della strada per mantenere un corso sicuro.

3. Lascia che i tuoi occhi si adattino all'oscurità in modo naturale
Il modo migliore per vedere al buio è lasciare che i tuoi occhi si acclimatino lentamente alla luce scarsa. Puoi farlo sedendo nell'oscurità perfetta da 20 a 30 minuti prima di uscire nella notte. Oppure puoi indossare una maschera del sonno o semplicemente coprirti gli occhi. Questo semplice trucco aiuta i tuoi occhi ad adattarsi facilmente alla notte.

Le Forze Speciali usano la tecnica di stringere gli occhi strettamente per 10 secondi una volta al buio.

4. Mantieni i tuoi occhi in movimento
Cerca di non fissare un oggetto perché gli occhi si adattano a qualsiasi fonte di luce disponibile nel punto di messa a fuoco. Danzate gli occhi, esplorate l'area e sarete in grado di vedere meglio al buio. Continua a battere le palpebre per evitare che i bastoncelli (cellule degli occhi responsabili della visione notturna) vengano desensibilizzati.

5. Un delicato massaggio oculare aiuta a migliorare la visione notturna

Chiudi gli occhi strettamente e applica una leggera pressione su entrambi gli occhi con i palmi delle mani (usa la parte carnosa del palmo sotto il pollice) Dopo circa cinque o 10 secondi, invece di vedendo il nero, la tua visione diventerà bianca per un attimo. Quando il bianco si allontana e il nero torna indietro, apri gli occhi e la tua visione sarà significativamente migliore al buio.

Mentre i trucchi di cui sopra possono aiutare a migliorare la visione notturna, funzioneranno ancora meglio se completi la tua dieta con Sostanze nutrienti per la visione.

Integratori naturali per la visione notturna

1. Vitamina A
La vitamina A è fondamentale per la visione in quanto è un componente essenziale della rodopsina, una proteina che assorbe la luce nella retina. La vitamina A supporta anche la normale differenziazione e il funzionamento delle membrane e della cornea congiuntivali. Uno dei sintomi principali della carenza di vitamina A è la scarsa visione notturna.

Esistono due forme di vitamina A. La vitamina A preformata e la provitamina A. Le principali fonti alimentari di vitamina A nella dieta americana includono latticini, fegato, pesce e cereali fortificati. Le principali fonti di provitamina A includono carote, broccoli, melone e zucca

2. Pesci e crostacei
Il pesce è una fonte altamente nutritiva di acidi grassi omega-3, e come tale è un must per una buona visione e anche per la visione notturna. Mangia il salmone selvatico, le sardine e le aringhe, che sono pesci d'acqua fredda che sono un'ottima fonte di DHA. Il DHA è l'acido grasso che costituisce fino al 50 percento dei fotorecettori della retina.

Le ostriche e i molluschi sono ricchi di zinco, che funziona in accordo con la vitamina A per mantenere l'occhio interno sano e per prevenire una scarsa visione notturna. Il pesce e i crostacei contengono anche retinolo, una forma di vitamina A che migliora la visione notturna.

3. Mirtilli
I benefici per la salute dei mirtilli sono apparentemente infiniti, e tra questi ci sono una vista migliore, soprattutto di notte. Numerosi studi su Europa e Israele confermano che mangiare mirtilli regolarmente può aiutare a migliorare la visione notturna.

I mirtilli sono una fonte molto ricca di antiossidanti. Il test ORAC (Oxygen Radical Absorbance Capacity), uno degli strumenti più accurati disponibili per misurare il livello di antiossidanti di frutta e verdura fresca, mostra che una porzione di mirtilli introduce più antiossidanti nel corpo di molti altri tipi di frutta e verdura.

4. Mirtilli
Questi parenti europei di mirtilli sono ancora più utili nella lotta contro la cecità notturna. I mirtilli sono ricchi di antocianosidi, una forma di flavonoide che aiuta a rigenerare i pigmenti viola negli occhi che si usano per vedere al buio.

La leggenda narra che i piloti della British Royal Air Force, dopo aver mangiato marmellata di mirtilli per il tè, bombardarono il nemico durante la seconda guerra mondiale con una precisione devastante. La loro visione notturna sembrava accentuata dai poteri del frutto blu inchiostro. Se non riesci a procurarti marmellata di mirtilli, acquista mirtilli secchi o freschi e aggiungi 1/4 di tazza a cereali o frullati caldi o freddi.

5. Verdure fresche
Il trucco qui è quello di consumare quella che io chiamo la dieta arcobaleno con un sacco di prodotti biologici. Frutta e verdura colorate contengono luteina e zeaxantina, carotenoidi che distruggono i radicali liberi e possono compromettere la visione notturna. Mangia una verde insalata verde ogni giorno. E sì, ho un sacco di carote e pomodori. Se non ti piace mangiare verdure, fare frullati e bevande in tutti quei nutrienti.

E, infine, fare quanti più esercizi per gli occhi possibile. C'è una semplice tecnica yoga chiamata Drishti Sanchalan che mi piace particolarmente. Una traduzione letterale di Drishti Sanchalan sta marciando degli occhi. Comporta un movimento dell'occhio sinistro, destro, sinistro, destro seguito da un movimento su, giù, su, giù.

Una routine quotidiana di esercizi per gli occhi può migliorare notevolmente la visione del giorno e della notte. Ricorda, vedere chiaramente è uno dei doni più importanti della vita. Ed è nelle tue mani godersi questo dono al massimo. Giorno o notte.

Artrite reumatoide vs gotta, differenze nei sintomi, cause e trattamento
Una maggiore variazione del grasso nella dieta DASH riduce i livelli di pressione sanguigna e trigliceridi, non aumenta il colesterolo LDL

Lascia Il Tuo Commento