Rimedi naturali per la rimozione dei calcoli renali
Salute

Rimedi naturali per la rimozione dei calcoli renali

Spesso paragonato a un dolore molto peggiore di quello del parto, i calcoli renali non fanno ridere, quindi conoscere i rimedi naturali per combatterli può offrire grande sollievo e prevenzione. Senza una causa per i calcoli renali, possono colpire chiunque in qualsiasi momento. Tipicamente, i calcoli renali sono la formazione di acido urico, calcio e ossalato in cristalli.

Quando sono piccoli, possono essere facilmente passati quando uriniamo. Ma più grandi diventano il maggiore dolore che provocano e può essere necessario un intervento chirurgico per rimuoverli. I calcoli renali possono essere osservati usando una radiografia o una scansione, ma prestare attenzione ai sintomi come urina, brividi, febbre, vomito o nausea e sangue nelle urine per altri segni rivelatori.

Se si dispone di calcoli renali e vogliono resistere alla chirurgia, ecco alcuni rimedi naturali.

8 rimedi naturali per calcoli renali

Acqua: Una potenziale causa di calcoli renali è la disidratazione. Volete scovare quanto più minerali possono formare cristalli che portano a calcoli renali. Per contribuire a ridurle l'acqua potabile è fondamentale. Bere quantità adeguate di acqua può aiutarti a farlo. Non sei un fan dell'acqua? Prova a infonderlo con menta, limone, arancia o altri frutti per dargli un sapore.

Aceto di mele: C'è qualcosa che l'aceto di sidro di mele non può fare? Appare in molti elenchi di rimedi naturali, quindi non dovrebbe sorprendere che l'aceto di sidro di mele possa aiutare ad alleviare i calcoli renali. Aceto di sidro di mele può lavorare per abbattere i calcoli renali e prevenire quelli futuri se consumati ogni giorno. L'aceto di sidro di mele può essere abbastanza forte nel sapore, quindi diluire due cucchiai in acqua è un modo semplice ed efficace per berlo.

Succo di limone e olio d'oliva: Quando le pietre sono piccole e più probabilità di passare, limone il succo e l'oliva possono aiutare a facilitare questo processo. Mescolare succo di limone e olio d'oliva, seguito da acqua da bere, può aiutare ad abbattere pietre più piccole.

Succo di melograno: In uno studio del 2008 è stato rivelato che il succo di melograno può prevenire alcune forme di calcoli renali. Oltre al suo contenuto di antiossidanti, non solo il succo di melograno migliora la tua salute, ma può ridurre il rischio di calcoli renali. Tenere presente che molti succhi di frutta contengono elevate quantità di zucchero aggiunto. Se possibile, optare per una varietà biologica.

Fibra: La fibra è necessaria per una buona salute generale ed è anche un ottimo rimedio per i calcoli renali. Proprio come la fibra può spostare altre cose lungo può anche aiutare a prevenire il calcio di entrare nel tratto urinario. Buone fonti di fibre includono cereali integrali, legumi e verdure.

Anguria: L'anguria è un rimedio naturale per i calcoli renali perché non solo ti idrata ma fornisce anche potassio. Il potassio aiuta a mantenere sani i reni mantenendo i livelli di acido. Inoltre, il suo contenuto d'acqua ti manterrà idratato e aiuterà i minerali ad abbandonare il tuo corpo.

Fagioli nani: Perché non trattare un problema ai reni con un cibo con lo stesso nome? I fagioli nani contengono fibre, che abbiamo già discusso per aiutare a ridurre l'insorgenza di calcoli renali.

Sedano: L'uso del sedano è benefico per la gestione del dolore associato ai calcoli renali. Il sedano contiene proprietà anti spasmodiche e può aiutare a eliminare le tossine che possono essere presenti nel corpo. Puoi bere il sedano facendolo passare attraverso uno spremiagrumi o uno snack per tutto il giorno.

Questi otto rimedi casalinghi per calcoli renali possono abbattere le pietre esistenti, prevenirne quelle future e persino ridurre alcuni dei dolori associati al loro passaggio. Sebbene il trattamento dei calcoli renali sia naturalmente l'ideale, se il dolore e la febbre associati ai calcoli renali diventano considerevoli, si consiglia di rivolgersi al medico.

Come muori può essere determinato da dove vivi
Che cosa causa la prostatite e come diagnosticare e curarla naturalmente

Lascia Il Tuo Commento