Rimedi naturali contro il bruciore di stomaco
Mangiare Sano

Rimedi naturali contro il bruciore di stomaco

Il reflusso acido, o bruciore di stomaco, può causare una sensazione di bruciore nell'esofago dopo aver mangiato. Spesso è accompagnato da indigestione e talvolta da dolore al petto. Sebbene non sia una condizione grave, il bruciore di stomaco può renderti piuttosto a disagio.

Quando hai un caso di bruciore di stomaco, l'acido dello stomaco può tornare nell'esofago, causando l'infiammazione. Ciò accade perché lo sfintere esofageo inferiore si apre mentre si sta mangiando e si suppone che si richiuda rapidamente per impedire ai cibi e ai liquidi dello stomaco di tornare nell'esofago. A volte questo muscolo non si chiude abbastanza velocemente e si ha bruciore di stomaco. Questa sensazione di bruciore nella parte posteriore del petto potrebbe darti la sensazione che il cibo stia risalendo.

Se soffri di bruciore di stomaco, prova prima alcune semplici modifiche alla dieta. Determinati alimenti possono essere responsabili per l'innesco di un attacco. Il prossimo passo da fare è provare uno di questi quattro rimedi naturali e vedere se è possibile ottenere un sollievo dai sintomi:

1) La liquirizia può aiutare a rivestire l'esofago, proteggendolo dall'acido dello stomaco. La liquirizia deglicirrizinata (DGL) è ritenuta efficace nel trattamento del bruciore di stomaco e del reflusso acido se assunta in forma masticabile. Ricoprendo il rivestimento dell'esofago, la liquirizia aiuta ad alleviare l'infiammazione causata dall'acidità dello stomaco. Gli studi hanno dimostrato che DGL masticabile è utile nel trattamento delle ulcere duodenali e dello stomaco. Una nota di cautela: la liquirizia non dovrebbe essere presa per più di sette giorni consecutivi, in quanto può causare l'ipertensione. Assicurati di ottenere la liquirizia deglicirrizinata (DGL). Prendi 200 milligrammi tre volte al giorno in forma di pillola o 20 gocce tre volte al giorno di una parte di erba in cinque parti di liquido (1: 5 tintura).

2) La prossima volta che hai un attacco di bruciore di stomaco, bevi un bicchiere grande d'acqua. Se questo non funziona, prova un bicchiere di succo di patate crudo. Basta lavare una patata e gettarla in uno spremiagrumi. Non rimuovere prima la buccia. Bevi subito dopo aver preparato il succo. Prendere tre volte al giorno. Un altro rimedio domestico popolare che molte persone dichiarano è un tonico all'aceto. Mescolare un cucchiaio in un bicchiere d'acqua e bere durante il pasto.

3) La papaya fresca (con i semi) può aiutare la digestione, così come l'ananas. Entrambi contengono enzimi speciali che aiutano il cibo a rompersi nello stomaco e mantengono questa parte del processo di digestione senza intoppi.

4) Non mangiare prima di andare a dormire. Prova ad aspettare almeno tre ore dopo aver mangiato prima di coricarti.

5) Controlla gli effetti collaterali dei tuoi farmaci. Alcuni farmaci da prescrizione possono aggravare il bruciore di stomaco. Anche i farmaci da banco come l'aspirina e l'ibuprofene possono causare bruciori di stomaco. Se pensi che potrebbero essere le tue medicine che causano il problema, consulta il medico o il farmacista per le alternative. Non interrompere l'assunzione di farmaci prescritti consultando prima il medico.

6) Un altro trucco per alleviare il bruciore di stomaco: sdraiarsi sul lato sinistro. Ciò mantiene lo stomaco sotto l'esofago, contribuendo a mantenerlo privo di acidi

9 Alimenti che causano mal di stomaco
Yogurt per digestione, alta pressione sanguigna (e altro!)

Lascia Il Tuo Commento