Il rischio di sclerosi multipla nelle donne può ridursi con i batteri dell'ulcera allo stomaco H.pylori: Studio
Organi

Il rischio di sclerosi multipla nelle donne può ridursi con i batteri dell'ulcera allo stomaco H.pylori: Studio

La sclerosi multipla rischio nelle donne può ridurre con i batteri dell'ulcera allo stomaco H.pylori, secondo la ricerca. Lo studio ha rilevato che tra le donne con sclerosi multipla, il 14 per cento aveva una precedente evidenza di infezione pregressa da H.pylori, ma il 22 per cento delle donne sane mostrava una precedente storia di H.pylori.

H.pylori è un batterio che risiede nell'intestino e nel tempo può contribuire alle ulcere o al cancro allo stomaco. Il ricercatore senior Dr. Allan Kermode ha spiegato: "L'Helicobacter è tipicamente acquisito durante l'infanzia e si correla direttamente con l'igiene".

Sebbene l'associazione tra sclerosi multipla e H.pylori non sia chiara, i ricercatori suggeriscono che aggiunge ulteriori prove al fatto che lo sviluppo precoce delle infezioni potrebbe ridurre in seguito il rischio di sclerosi multipla. Questo potrebbe anche spiegare perché la sclerosi multipla è spesso osservata nei paesi sviluppati dove il livello degli standard igienici è elevato.

Esiste attualmente un'ipotesi di igiene che tenta di spiegare l'insorgenza della sclerosi multipla. La sclerosi multipla è una malattia autoimmunein cui il sistema immunitario si attacca erroneamente da solo, ma il motivo per cui questo si verifica è stato a lungo non chiaro. La teoria suggerisce che quando gli individui sono esposti a infezioni, il loro sistema immunitario rimane in modalità di lotta contro la malattia. Quindi, se una persona non è esposta a infezioni, il suo sistema immunitario potrebbe non sapere quando attaccare.

Kermode ha continuato, "Negli ultimi 100 anni, la prevalenza di SM è aumentata notevolmente e la maggior parte di questo aumento si è verificata nelle donne Il fatto che nello stesso periodo la prevalenza di helicobacter nei paesi occidentali sia diminuita marcatamente è un'osservazione allettante. "

Lo studio è ancora nella fase iniziale e sono necessarie ulteriori ricerche per capire meglio l'associazione. Inoltre, studi futuri dovrebbero arruolare più uomini per vedere se il legame è specifico per il genere.

Segni e sintomi della sclerosi multipla nelle donne

La sclerosi multipla colpisce le donne più degli uomini - in realtà, le donne hanno tre volte più probabilità sviluppare la sclerosi multipla rispetto agli uomini. Ecco alcuni dei segni e sintomi della sclerosi multipla nelle donne.

  • Sintomi muscolari: spasmi, torpore, problemi di equilibrio, difficoltà a muovere braccia e gambe, difficoltà a camminare, debolezza o tremore
  • Sintomi agli occhi: perdita della vista (parziale o completa), dolore durante lo spostamento degli occhi, visione doppia, visione offuscata, movimenti oculari involontari, fastidio oculare generalizzato
  • Cambiamenti intestinali e della vescica: difficoltà a iniziare urinare, frequente desiderio di urinare, infezioni della vescica, perdite di feci o urine, stitichezza, diarrea
  • Intorpidimento o dolore
  • Problemi di linguaggio o deglutizione
  • Effetti sul cervello e sui nervi: depressione, perdita dell'udito, perdita di controllo emotivo, vertigini, problemi di equilibrio, vertigini
  • Problemi sessuali: diminuzione del desiderio sessuale, ridotta sensazione genitale, orgasmi minori e meno intensi, ridotta lubrificazione vaginale
Il rischio ricorrente di attacco cardiaco associato a malattie cardiovascolari può essere ridotto con nuovo test
Fibrosi epatica nella NAFLD può essere soppressa dalla lieve assunzione di alcol: Studio

Lascia Il Tuo Commento