Rischio di sclerosi multipla più alto nei bambini e negli adolescenti con diabete di tipo 1: Studio
Malattie

Rischio di sclerosi multipla più alto nei bambini e negli adolescenti con diabete di tipo 1: Studio

Sclerosi multipla (SM ) il rischio è più alto nei bambini e negli adolescenti con diabete di tipo 1, secondo la ricerca. Susanne Bechtold, MD, endocrinologa e diabetologa pediatrica presso l'Università Ludwig Maximilians di Monaco, in Germania, ha scritto: "Il diabete di tipo 1 e la sclerosi multipla sono malattie infiammatorie organo-specifiche, che derivano da un attacco autoimmune contro cellule β pancreatiche o sistema nervoso centrale; un aspetto combinato è stato descritto più volte. Ipotizziamo che gli anticorpi (ovvero anticorpi specifici per il diabete, anticorpi specifici per la tiroide o la celiachia), l'IMC, il background degli immigrati o il mese di nascita possano avere un impatto importante sulla coincidenza del diabete di tipo 1 e della SM. "

I ricercatori hanno utilizzato un database per stimare il rischio relativo di sclerosi multipla in bambini e adolescenti con diabete. L'analisi ha dimostrato che il rischio relativo stimato di sclerosi multipla nei giovani diabetici di tipo 1 va dal 3,35 al 4,79% per i dati di riferimento tedeschi e dal 2,01 all'11,39% per i dati di riferimento dell'Europa centrale.

Fattori che contribuiscono al rischio di sclerosi multipla incluso stato di immigrazione e anticorpi tiroidei - principalmente tra i maschi. I diabetici di tipo 1 che hanno sviluppato la sclerosi multipla hanno più probabilità di nascere nei mesi primaverili ed estivi, con le più alte incidenze tra quelli nati a giugno e luglio e quelli più bassi tra quelli nati ad aprile.

Gli autori hanno scritto: "The il rischio di malattie autoimmuni potrebbe essere legato al mese di nascita attraverso carenze di vitamina D stagionali. Una minore esposizione ai raggi UV potrebbe predire una maggiore suscettibilità autoimmune, spiegando la co-occorrenza di diverse malattie autoimmuni in una persona. "

" L'attuale studio di coorte dimostra un maggior rischio di coesistenza di sclerosi multipla in una popolazione diabetica pediatrica e adolescenziale. Suggeriamo che i fattori ambientali modulino il rischio individuale per la co-occorrenza di entrambe le malattie ", concludono gli autori.

Cambiamenti salutistici dello stile di vita per le persone con sclerosi multipla

La sclerosi multipla può portare ad altre complicazioni di salute, quindi uno stile di vita sano cambia sono importanti non solo per prevenire altri disturbi, ma anche per migliorare i sintomi e le riacutizzazioni della sclerosi multipla. Ecco un elenco di alcuni semplici cambiamenti nello stile di vita sano che i pazienti affetti da sclerosi multipla dovrebbero abbracciare nella loro vita quotidiana.

  • Non fumare
  • Esercitare regolarmente
  • Mangiare una dieta sana ed evitare carenze nutrizionali
  • Ridurre lo stress
  • Riduci il rischio di infezioni come raffreddore e influenza
  • Riposa a lungo
  • Mantieni la calma
  • Ottieni supporto e sviluppa meccanismi di coping: mantieni il più possibile le attività quotidiane, rimani in contatto con amici e familiari, continua a perseguire i propri hobby preferiti, mettersi in contatto con un gruppo di supporto, se necessario, discutere i propri sentimenti e preoccupazioni riguardanti la sclerosi multipla con il proprio medico

Implementando questi cambiamenti nello stile di vita sano nella vita quotidiana, è possibile gestire meglio la sclerosi multipla.

Farmaci contro la sclerosi multipla legati al rischio di cancro del colon-retto, la MS solleva il rischio di cancro al seno
Dieta Paleo contro dieta chetogenica

Lascia Il Tuo Commento