Fattori di rischio di sclerosi multipla comunemente legati a inattività fisica e cattiva alimentazione: Studio
Organi

Fattori di rischio di sclerosi multipla comunemente legati a inattività fisica e cattiva alimentazione: Studio

L'inattività fisica e la cattiva alimentazione sono fattori di rischio comuni che contribuiscono a una cattiva salute in pazienti affetti da sclerosi multipla (SM). Lo sviluppo di altre condizioni di salute negli Stati membri potrebbe ritardare la diagnosi e accelerare la progressione della malattia.

I fattori di rischio comuni indicati come SNAP - fumo, scarsa nutrizione, eccesso di alcol, attività fisica insufficiente - contribuiscono allo sviluppo di varie condizioni di salute nella popolazione generale, e in particolare nei pazienti con SM.

La ricerca precedente ha cercato di esaminare in che modo ciascun fattore SNAP contribuisce alla SM, ma non è riuscito a determinare se più fattori SNAP aumentano il rischio di SM.

Lo studio coinvolto 69 pazienti affetti da SM che hanno riferito sulle loro abitudini al fumo, nutrizione, attività fisica e consumo di alcol. L'analisi ha mostrato che una dieta povera era il più forte fattore di rischio per la SM, che era indipendente da altri fattori di rischio. Un enorme 85,5% dei pazienti non ha aderito alle raccomandazioni dietetiche. Inoltre, il 73% delle donne e il 38% degli uomini non ha rispettato le linee guida sull'attività fisica.
I ricercatori hanno scritto, "La dieta povera era il fattore di rischio SNAP più comunemente segnalato, con l'85,5% del campione che non incontrava linee guida dietetiche per il consumo di frutta / verdura e cereali integrali. Le abitudini nutrizionali delle persone con SM non sono state ben studiate. Tuttavia, questo studio suggerisce che le persone con SM hanno abitudini alimentari paragonabili o peggiori di quelle della popolazione generale. "

I risultati dello studio hanno rivelato che i pazienti affetti da SM non rispettano l'attività fisica e le linee guida nutrizionali e le donne sono particolarmente inclini a gli effetti avversi di cattiva alimentazione e inattività.

I ricercatori hanno concluso, "Tali prove supportano ulteriori esami dei correlati e degli interventi per i fattori di rischio SNAP individuali e concomitanti, in particolare i livelli di dieta e attività fisica, nelle persone con MS. "

Le cellule cerebrali hanno identificato quell'appetito di controllo, creando la promessa di un migliore controllo dell'appetito
Bere Soda respinto per New York: Quindi le bevande analcoliche sono adatte a te?

Lascia Il Tuo Commento