Sclerosi multipla, ingrediente della psoriasi associato a un'infezione cerebrale letale
Organi

Sclerosi multipla, ingrediente della psoriasi associato a un'infezione cerebrale letale

Sclerosi multipla e psoriasi ingrediente farmacologico - dimetilfumarato - è stato trovato associato a PML (leucoencefalopatia multifocale progressiva), che è un'infezione letale del cervello. L'ingrediente della droga è stato collegato finora a due casi di PML, portando alla morte di due donne europee.

In un caso, una donna di 54 anni aveva la sclerosi multipla e morì di complicazioni associate a PML. Il secondo caso riguardava una donna di 64 anni con psoriasi che è stata trattata per due anni con un farmaco contenente dimetilfumarato come principio attivo.

I ricercatori suggeriscono che i farmaci contenenti dimetilfucerato dovrebbero rimanere sul mercato, perché il rischio di PML è basso. Bruce Bebo, vicepresidente esecutivo della ricerca per la National Multiple Sclerosis Society, ha dichiarato: "È qualcosa di cui preoccuparsi e su cui prestare attenzione. Ma da quello che sappiamo in questo momento, la comparsa di PML sembra essere piuttosto bassa per Tecfidera. "Tecfidera è una forma di farmaco di marca di dimetilfumarato.

La PML è causata dal virus JC, che si trova comunemente nell'uomo corpo, ma in genere non causa danni. Se il sistema immunitario di una persona è compromesso, cioè quando si verificano complicazioni e il virus JV divampa.

Il virus JV elimina le cellule nervose dal loro isolamento. Di conseguenza, non sono in grado di portare i segnali cerebrali. La malattia causa progressiva debolezza, paralisi, cambiamenti nella visione e nella parola, difficoltà nel pensiero e problemi di memoria.
Dr. Abby Van Voorhees, presidente del consiglio medico della National Psoriasis Foundation, ha dichiarato: "Direi certamente che questo mi ha fatto sentire come se seguissi il conteggio dei globuli bianchi del paziente. Se i tuoi conteggi sono bassi, ti rendono più vulnerabile alle infezioni in generale. Dal momento che la PML è un'infezione, potrebbe renderti più sensibile anche a questo. "
Il dimetilfumarato agisce riducendo l'infiammazione e prevenendo il danno ai nervi che causa sintomi nella sclerosi multipla.

Biogen ha scritto:" Questo è il singolo caso di PML associato a Tecfidera. Sulla base dell'esperienza in oltre 135.000 pazienti con SM trattati con Tecfidera, non vi è un aumento generale del rischio di infezioni gravi, tra cui infezioni opportunistiche, per Tecfidera. "

È stato osservato che i pazienti affetti da SM che sviluppano PML prendono dosaggi più alti del normale di Tecfidera.

Opzioni di trattamento per sclerosi multipla e psoriasi

Le opzioni di trattamento per la psoriasi includono l'assunzione di bagni quotidiani per rimuovere la pelle squamosa, usando regolarmente la crema idratante, esponendo la pelle a piccole quantità di luce solare, riducendo al minimo il consumo di alcol ed evitando la psoriasi innesca il fumo, lo stress e le lesioni della pelle.

Il trattamento per la sclerosi multipla dura tutta la vita, e sebbene la condizione non possa essere curata, il trattamento mira a minimizzare i sintomi ea permettere ai pazienti di vivere normalmente di una vita il più possibile Alcuni metodi di trattamento comprendono corticosteroidi e scambio plasmatico, interferoni beta, Glatiramer acetato, dimetilfumarato, Fingolimod, Teriflunomide, Natalizumab, Alemtuzumab e Mitoxantrone, che contribuiscono tutti a ridurre la probabilità di ricadute.

Altri trattamenti i metodi includono terapia fisica per migliorare la mobilità, rilassanti muscolari, farmaci per ridurre l'affaticamento e altri farmaci come antidepressivi, farmaci per controllare l'intestino e la vescica e farmaci per migliorare la funzione sessuale.

Esercizio, meditazione, yoga e l'agopuntura è anche raccomandata come mezzo per ridurre lo stress e migliorare il benessere generale mentale e fisico.

Effetti sulla salute dei livelli di melatonina sul corpo
Rischio di sclerosi multipla più alto nei bambini se le madri hanno carenza di vitamina D durante la gravidanza

Lascia Il Tuo Commento