I pazienti con sclerosi multipla ricevono aiuto in forma sicura di estrogeni
Salute

I pazienti con sclerosi multipla ricevono aiuto in forma sicura di estrogeni

Relapse-remitting pazienti affetti da sclerosi multipla (RRMS) che assumono una forma sicura di estrogeno - estriolo - insieme a farmaci convenzionali hanno evitato la ricaduta secondo un recente studio clinico dell'UCLA. I ricercatori hanno fatto osservazioni al letto del paziente, li hanno testati in laboratorio e riportato i risultati ai pazienti.

Durante la seconda metà della gravidanza, i pazienti con RRMS hanno ridotto le recidive, ma non c'era una ragione chiara per cui. È anche noto che la placenta del feto produce estriolo. La protezione dell'estriolo è stata osservata anche in altre malattie autoimmuni, come l'artrite reumatoide e la psoriasi.

I ricercatori hanno ipotizzato che l'estriolo lavori per sopprimere il sistema immunitario, quindi non respinge il feto, che ha la metà della proteina del padre. L'autrice principale, Rhonda Voskuhl, M.D., ha dichiarato: "La bellezza dell'estriol è che non è uno sparo e può essere assunto in forma di pillola, e anche che non è un nuovo farmaco. Ha decenni di sicurezza alle spalle. Inoltre, i trattamenti MS attuali sono molto complessi da produrre. Speriamo che questi risultati aprano la strada a trattamenti orali sicuri che siano più accessibili, poiché l'estriolo è semplice e naturale. "

Quando c'è una recidiva di sclerosi multipla recidiva-remittente, nuovi e peggiorati sintomi si presentano con lesioni infiammatorie sul cervello. Una recidiva può verificarsi per diversi giorni o addirittura mesi.

Dr. Voskuhl e il suo team hanno scoperto che l'estriolo combatte la RRMS in due modi: riducendo la capacità delle cellule immunitarie di attaccare il cervello e rendendo le cellule cerebrali più resistenti ai danni per quelle cellule immunitarie che ce la fanno.

Ricerche precedenti condotte del Dr. Voskuhl ha scoperto che le donne con SM che avevano ricevuto estriolo avevano una riduzione del 70% delle lesioni cerebrali entro sei mesi di trattamento.

In uno studio più ampio il dott. Voskuhl diede ad alcune donne un placebo, mentre altre ricevettero estriolo. Entrambi i gruppi hanno continuato a prendere le loro medicine regolarmente prescritte. Le donne con il più alto estriolo nel sangue hanno mostrato una migliore funzione cognitiva, insieme a una minore atrofia nel cervello correlata alla cognizione. Inoltre, il trattamento è stato ben gestito dalle donne con l'unico effetto collaterale maggiore dei cicli mestruali irregolari.

Dr. Voskuhl spera che gli studi clinici di fase tre replicheranno ulteriormente i risultati, quindi la FDA può approvare l'estriolo come opzione di trattamento per quelli con SM.

Ulteriori informazioni: Sapere tutto sulla sclerosi multipla

Fonte:
//www.eurekalert.org/pub_releases/2015-11/uoc

7 Possibili cause di denti sensibili
Cause comuni di perdita dell'udito

Lascia Il Tuo Commento