I pazienti con sclerosi multipla possono migliorare la connessione cerebrale utilizzando la terapia con videogame
Organi

I pazienti con sclerosi multipla possono migliorare la connessione cerebrale utilizzando la terapia con videogame

Molteplici i pazienti con sclerosi possono migliorare le connessioni cerebrali utilizzando la terapia con videogiochi. I ricercatori suggeriscono che la terapia con videogiochi può aiutare a rafforzare le connessioni neurali. La sclerosi multipla (SM) è una malattia che colpisce il sistema nervoso centrale. I pazienti possono avvertire nebbie cerebrali, debolezza muscolare e difficoltà di pensiero.

Quando il talamo - una struttura che funziona come centro informativo del cervello - viene danneggiato, colpisce la disfunzione cognitiva nella sclerosi multipla.

I ricercatori hanno studiato gli effetti del programma di riabilitazione cognitiva basato sul videogioco sul talamo nei pazienti con sclerosi multipla. Il programma si basava su una raccolta di giochi di Nintendo, che utilizzavano puzzle, memoria di parole e altre sfide mentali.

Ventiquattro pazienti con sclerosi multipla con deficit cognitivo sono stati assegnati in modo casuale a una riabilitazione a casa di otto settimane con 30 minuti di gioco cinque volte a settimana o in una lista d'attesa (che serve come controllo). I pazienti sono stati valutati con test cognitivi e con risonanza magnetica funzionale a 3-Tesla (RS-fMRI) al basale e nuovamente dopo otto settimane.

La ricerca guidata da Laura De Giglio ha detto: "La risonanza magnetica funzionale consente di studiare quali aree del cervello sono contemporaneamente attivi e forniscono informazioni sulla partecipazione di determinate aree con specifici circuiti cerebrali. Quando parliamo di maggiore connettività, intendiamo che questi circuiti sono stati modificati, aumentando l'estensione delle aree che funzionano contemporaneamente. "

Al follow-up, i partecipanti al gruppo di videogiochi hanno avuto significativi aumenti nella connettività funzionale talamica in aree cerebrali corrispondenti alla componente posteriore della rete in modalità predefinita che è essenziale per la cognizione.

Dr. De Giglio ha aggiunto: "Questa maggiore connettività riflette il fatto che l'esperienza di videogiochi ha cambiato il modo di funzionamento di alcune strutture cerebrali. Ciò significa che anche uno strumento diffuso e di uso comune come i videogiochi può promuovere la plasticità cerebrale e può aiutare nella riabilitazione cognitiva per le persone con malattie neurologiche, come la sclerosi multipla. "

I risultati rivelano che l'allenamento basato sul videogioco ha successo miglioramento delle abilità cognitive nei pazienti con sclerosi multipla.

Migliorare la SM giocando ai videogiochi

La disabilità cognitiva della sclerosi multipla non è l'unico sintomo che può essere migliorato attraverso i videogiochi. Altri studi hanno anche dimostrato che i giochi possono funzionare per migliorare vari sintomi. Ecco un elenco dei sei migliori videogiochi per i pazienti con sclerosi multipla per migliorare i sintomi correlati alla SM

Bilanciamento migliore - Nintendo Wii Balance Board: L'autore principale dello studio Luca Prosperini ha dichiarato: "Abbiamo trovato miglioramenti dopo il bilanciamento tre mesi di formazione. Tuttavia, il beneficio clinico tende a scomparire dopo l'interruzione dell'allenamento, probabilmente perché alcune abilità correlate ai cambiamenti strutturali nel cervello e acquisite o riacquinate dopo un infortunio devono essere costantemente addestrate. "I ricercatori suggeriscono a chiunque, non solo a MS i pazienti possono trarre beneficio dal balance board.

Capacità motorie migliorate - giochi basati su controller e tastiera: Questi giochi possono migliorare la coordinazione occhio-mano insieme a destrezza, coordinazione e forza. I ricercatori dello studio raccomandano il gioco Counter-Strike.

Visione migliore - Gioco simile a SIMS: Il ricercatore Andrew Latham ha dichiarato: "I fattori chiave qui sono l'acutezza visiva e la sensibilità al contrasto, ma i risultati degli studi di formazione sono misto. Mentre i giocatori esperti di videogiochi mostrano una migliore acuità visiva, la formazione [non giocatori] non sembra dare quel beneficio. Ma l'allenamento con i videogiochi migliora la sensibilità al contrasto. Ma anche da adulti, puoi effettivamente migliorare l'acuità visiva e l'attenzione nei pazienti con ambliopia allenandoti non solo con i videogiochi d'azione, ma anche con i giochi simil-SIMS. "(Il SIMS imita la vita reale).

Memoria a breve termine migliorata - videogiochi d'azione: I giochi d'azione hanno dimostrato di migliorare la memoria a breve termine, ma non hanno avuto effetti a lungo termine sulla memoria.

Dolore cronico ridotto - giochi di realtà virtuale: Latham ha spiegato i giochi di realtà virtuale funzionano come una distrazione, quindi i pazienti riducono il dolore cronico. Sono stati trovati anche giochi interattivi per ridurre il dolore più che essere distratti dal guardare la TV.

Sintomi depressivi ridotti - gioco di ruolo fantasy: Scegliendo di essere un giocatore ed esplorare un mondo diverso, questo tipo di giochi funziona come psicologico terapia, ha spiegato Latham. In effetti, uno studio sui giochi di ruolo fantasy pubblicato sul British Medical Journal ha scoperto che questi tipi di giochi erano altrettanto efficaci nel ridurre i sintomi depressivi quanto la terapia comportamentale cognitiva.

Come puoi vedere, c'è una grande varietà di giochi opzioni per i diversi sintomi correlati alla sclerosi multipla, l'unico trucco è trovare quali giochi funzionano meglio per te.

Lettura correlata:

Rischio di sclerosi multipla più basso nei bevitori di caffè pesanti

Il rischio di sclerosi multipla è stato visto da ridurre in forti bevitori di caffè. Lo studio ha esaminato oltre 67.000 individui. Coloro che consumavano sei tazze al giorno avevano il rischio di sclerosi multipla ridotto di un terzo rispetto ai non bevitori.

Pazienti con sclerosi multipla a rischio più elevato per altre malattie: Studio

I pazienti con sclerosi multipla (SM) sono un rischio maggiore di sviluppare altre malattie, secondo un nuovo studio. I pazienti con SM hanno maggiori probabilità di soffrire di malattie croniche, rispetto agli individui senza il disturbo neurologico.

Fonti:
//www.prweb.com/releases/2016/03/prweb13242004.htm
http : //www.everydayhealth.com/multiple-sclerosis/symptoms/ways-video-games-may-improve-ms-symptoms/

Potenziale di diagnosi bipolare più facile visto con biomarcatori e intuizioni di imaging MRI
Quali sono le cause dell'ictus talamico? Sintomi, complicanze e trattamento

Lascia Il Tuo Commento