La sclerosi multipla nelle donne può abbassare i livelli di folato, vitamina E e magnesio
Diete

La sclerosi multipla nelle donne può abbassare i livelli di folato, vitamina E e magnesio

La sclerosi multipla nelle donne può ridurre il folato alimentare, la vitamina E e i livelli di magnesio. Una riduzione di queste vitamine e minerali può portare a gravi conseguenze sulla salute, poiché agiscono come potenti antiossidanti e contribuiscono alla buona salute generale.

I ricercatori hanno esaminato 27 donne caucasiche con sclerosi multipla e le hanno confrontate con 30 donne in buona salute di 18 anni 60. I partecipanti hanno riferito sulla loro dieta e nutrizione rispetto all'anno precedente prima di iniziare a prendere integratori di vitamina D.

In media, le donne con sclerosi multipla avevano livelli più bassi di folati, vitamina E, magnesio, luteina-zeaxantina e quercetina. L'assunzione media di folato di cibo tra le donne con sclerosi multipla è stata di 244 mcg, mentre le donne sane hanno consumato 321 mcg, con una dose giornaliera raccomandata di 400 mcg. L'assunzione di magnesio tra le donne con sclerosi multipla era di 254 mg e le donne sane hanno raggiunto la dose giornaliera raccomandata di 320 mg consumando, in media, 321 mg.

L'autrice dello studio Sandra D. Cassard ha dichiarato: "Poiché la SM è un infiammatorio cronico disturbo, avere abbastanza nutrienti con proprietà anti-infiammatorie può aiutare a prevenire la malattia o ridurre il rischio di attacchi per coloro che già hanno la SM. Gli antiossidanti sono anche fondamentali per una buona salute e aiutano a ridurre gli effetti di altri tipi di danni che possono verificarsi a livello cellulare e contribuiscono a malattie neurologiche come la SM. Se le differenze nutrizionali che abbiamo identificato nello studio sono una causa della SM o il risultato di averlo non è ancora chiaro. "

Alimentazione sana con sclerosi multipla (SM)

È particolarmente importante che i pazienti con sclerosi multipla si nutrano bene per garantire che ricevano adeguate quantità di nutrienti e antiossidanti al fine di ridurre il rischio di complicazioni di salute. La chiave è consumare una dieta equilibrata, che consiste di proteine, carboidrati e zuccheri, grassi, fibre, vitamine e minerali e di assumere una quantità adeguata di liquidi.

Consumare una dieta equilibrata è importante a causa dei numerosi benefici per la salute associati, come è noto a:

  • Aiuto per controllare il peso
  • Diminuire la fatica
  • Mantenere la funzione regolare dell'intestino e della vescica
  • Ridurre al minimo il rischio di problemi della pelle
  • Mantenere la salute e la forza dell'osso
  • Mantenere sano denti e gengive
  • Aumenta la salute del cuore
  • Migliora la forza muscolare e la gamma di movimento
  • Aumenta la flessibilità
  • Riduci il rischio di alcune malattie e condizioni di salute

In una dieta bilanciata, dovresti ricevere i livelli appropriati di vitamine e minerali essenziali. Ma se non lo sei, la supplementazione potrebbe essere qualcosa che potresti voler prendere in considerazione per aumentare i tuoi livelli di nutrienti.

Se sei un paziente affetto da sclerosi multipla e sei preoccupato per la tua dieta, parla con il tuo medico o dietologo / nutrizionista per assicurarti di mangiare gli alimenti giusti e di fornire al tuo corpo l'essenziale di cui ha bisogno.

Il rischio di calcoli renali può essere ridotto con una dieta DASH
Cattivo sonno può essere collegato all'obesità: Studio

Lascia Il Tuo Commento