La mielite associata a sclerosi multipla ha caratteristiche distinte, la diagnosi precoce con la risonanza magnetica è possibile: Studio
Organi

La mielite associata a sclerosi multipla ha caratteristiche distinte, la diagnosi precoce con la risonanza magnetica è possibile: Studio

Mielite associata a sclerosi multipla ha caratteristiche distinte, rendendo possibile la diagnosi precoce con la risonanza magnetica e il conseguente trattamento precoce possibile. I ricercatori hanno scoperto che i pazienti con mielite che successivamente sviluppano la sclerosi multipla possono essere distinti dagli altri casi attraverso caratteristiche distinte - come la posizione e la dimensione delle lesioni del midollo spinale. Questi risultati possono aiutare a scansionare la sclerosi multipla prima che si sviluppi.

La mielite è una condizione caratterizzata dall'infiammazione del midollo spinale, che è stata trovata essere indicativa di molte altre condizioni. La sclerosi multipla è una di quelle condizioni che possono derivare dalla demielinizzazione.

I ricercatori hanno esaminato 91 pazienti che hanno ricevuto assistenza a causa di un episodio iniziale di mielite. Tra i partecipanti, il 63% è stato successivamente diagnosticato con sclerosi multipla. Altri sono stati diagnosticati con mielite trasversa idiopatica (24 per cento) e malattie sistemiche associate (sette per cento). Un altro 6% è stato raggruppato sotto la categoria "altro".

La mielite era associata a sclerosi multipla in pazienti più giovani che presentavano lesioni più estese individuate mediante risonanza magnetica.

Il principale sintomo di mielite è la difficoltà a controllare i movimenti intestinali.

I risultati devono essere replicati per confermare i risultati dello studio come mezzo per accelerare il processo di diagnosi della sclerosi multipla.

Mielite trasversa e sua relazione con la sclerosi multipla

La mielite trasversa è una malattia neurologica causata dall'infiammazione di entrambi lati del midollo spinale. L'infiammazione causa danni alla mielina che protegge i nervi. Normalmente, le persone con mielite trasversa avranno un solo attacco, ma alcuni pazienti ne avranno più di una.

La causa della mielite trasversa non è chiara, ma si ipotizza che sia il risultato di una condizione autoimmune. La mielite trasversa può svilupparsi da un'infezione compresa l'epatite e la varicella zoster, insieme a infezioni batteriche della pelle.

Le femmine hanno i più alti tassi di mielite trasversa e i sintomi possono comparire improvvisamente. I casi annuali di mielite trasversa sono compresi tra 1,34 e 4,60 per milione, ma aumentano a 24,6 per milione se si includono malattie demielinizzanti acquisite come la sclerosi multipla. Circa il 15-43 per cento dei pazienti con mielite trasversa svilupperà la sclerosi multipla.

La maggior parte delle donne con fibromialgia soffre di problemi di memoria e concentrazione: Studio
La tua mancanza di sonno ti sta facendo star male

Lascia Il Tuo Commento