Disturbi digestivi più comuni che causano problemi di digestione negli americani
Mangiare Sano

Disturbi digestivi più comuni che causano problemi di digestione negli americani

Quando discutiamo di problemi di digestione, di solito parliamo solo di due cose: lo stomaco e i nostri movimenti intestinali. O c'è un rombo nel nostro stomaco, non possiamo andare o andiamo troppo spesso.

Ma francamente, il nostro sistema digestivo comprende molto più del nostro stomaco ed elimina lo spreco da ciò che mangiamo. I disturbi digestivi possono verificarsi ovunque dalla parte superiore del nostro esofago, fino al colon, quindi puoi solo immaginare i numerosi problemi che possono verificarsi.

Senza rendertene conto, potresti soffrire di un problema digestivo comune ma non anche sapere che faceva parte della digestione. Ad esempio, hai bruciore di stomaco frequente? Bene, questo di per sé è un problema di digestione che deve essere curato, specialmente se succede spesso.

Se sei preoccupato per la tua digestione, ecco i principali disturbi digestivi comuni negli Stati Uniti e come puoi trattarli.

Patologie dell'apparato digerente in America

Secondo l'Istituto Nazionale di Diabete e Malattie Digestive e Rene (NIDDKD), questi sono i disturbi digestivi superiori negli Stati Uniti in ordine di prevalenza:

Malattia dell'apparato digerente Mortalità (annuale) Prevalenza (milioni)
Infezioni gastrointestinali 11,022 135
Stitichezza cronica 132 63
Malattia da reflusso gastroesofageo 1,653 60
Gallstones 994 20
Malattia ulcerosa peptica 2.981 15,5
Epatite virale C 6.844 3,9
Ernia della parete addominale 1,322 3,6 *
Malattia epatica 42,923 3
Malattia diverticolare 2,889 2,2
Pancreatite 3,413 1,1

Nota: * Visite di assistenza ambulatoriale: il numero di visite specifiche legate alla malattia effettuate ogni anno a fornitori di servizi sanitari, ospedali e cliniche ospedaliere e reparti di emergenza.

Come potete vedere, c'è una serie di disturbi digestivi che possono interessare molte diverse parti del sistema digestivo come un'intera. Ora che conosciamo i principali disturbi digestivi negli Stati Uniti, esaminiamo ciascuno di essi in modo più dettagliato.

I 10 disturbi che colpiscono la digestione

Infezioni gastrointestinali: Le infezioni gastrointestinali sono virali, batteriche o si verificano a causa di parassita. L'infiammazione si verifica nello stomaco e nell'intestino e può causare sintomi di diarrea, vomito e dolore addominale. Rimanere idratati è un trattamento ottimale per le infezioni gastrointestinali perché si può perdere un sacco di liquido.

Le infezioni gastrointestinali possono essere causate da una varietà di microrganismi che includono: Adenovirus, Campylobacter, E. coli, Clostridium difficile, rotavirus, H. pylori e salmonella. Molti di questi possono essere causati da una cattiva preparazione del cibo, quindi per evitarli, è meglio prendere alcune note sulla preparazione del cibo e sulla sicurezza.

Per la migliore prevenzione contro le infezioni gastrointestinali, la disinfezione delle superfici è fondamentale. Inoltre, assicurarsi che gli alimenti siano conservati e preparati in modo sicuro. Il trattamento può implicare antibiotici se l'infezione è batterica e l'idratazione è anche importante.

Lettura correlata: i 7 più comuni disturbi allo stomaco e cosa fare a proposito

costipazione cronica: costipazione cronica è di diversi giorni senza un normale movimento intestinale. Potresti scoprire che le tue viscere sono difficili, sei seduto lì a spingere e raramente stai andando affatto. La costipazione cronica può portare a problemi di salute poiché il corpo non sta rimuovendo i rifiuti dopo la digestione e quindi le tossine possono indugiare nel colon.

La stipsi cronica può essere causata da una dieta, per esempio non avendo abbastanza fibre e acqua, o godendosi troppo molto grasso. Malattia e farmaci possono anche portare a costipazione cronica, quindi si consiglia di consultare un medico.

Semplici mezzi naturali per prevenire questo disturbo digestivo comune aumentano l'assunzione di liquidi e fibre. Se aumenti la tua fibra senza bere altra acqua, la stitichezza peggiorerà. La fibra può essere trovata nei cereali integrali così come nelle verdure a foglia verde scure quindi hai alcune opzioni. Il trattamento non dovrebbe comportare l'assunzione giornaliera di lassativi come nel tempo, questi possono essere difficili i vostri due punti e intestino. Come suggerito però, se i mezzi naturali non funzionano, consultare il medico in quanto potrebbe essere un sintomo di una malattia più grave.

Lettura correlata: Costipazione che causa cibi da evitare e cibi da mangiare per sollievo

Malattia da reflusso gastroesofageo: Comunemente definita come GERD, questo disturbo digestivo comune si verifica quando l'acido dallo stomaco entra nell'esofago perché la parte inferiore di esso - lo sfintere dell'esofago - si rilassa al momento sbagliato. La GERD è abbastanza grave e può portare al cancro dell'esofago.

Il sintomo di GERD è il bruciore di stomaco e si può verificare una sensazione di bruciore seguita da un cattivo gusto in bocca. Alcune persone possono anche trovare cibo che è tornato su. Alcuni cibi possono causare bruciore di stomaco e farmaci, gravidanza e alcolismo.

Il trattamento di GERD comprende farmaci che limitano la quantità di acido nello stomaco. Nei casi più gravi, la chirurgia può essere consigliata per l'esofago e lo stomaco.

Lettura correlata: Afflitto da bruciore di stomaco e reflusso acido: malattia da reflusso gastroesofageo (GERD)

Calcoli biliari: I calcoli biliari sono il prodotto del colesterolo e della bile, e questo può causare infezioni, irritazioni e infiammazioni. La rimozione della cistifellea è uno degli interventi chirurgici più comuni negli Stati Uniti ed è il trattamento principale per la rimozione dei calcoli biliari.

Il dolore può essere improvviso e lo sentirai maggiormente nell'addome superiore destro o tra le scapole. Il dolore severo può anche essere collegato a nausea e vomito: è necessaria la via al pronto soccorso.

I fattori di rischio per i calcoli biliari sono l'obesità e l'aumento o la perdita di peso rapidamente. Pertanto, una corretta prevenzione dei calcoli biliari è di mantenere un peso sano.

Lettura correlata: Non ignorare mai questi dolori di stomaco

Malattia da ulcera peptica: L'ulcera peptica è più comunemente causata da H. pylori e causa dolori allo stomaco. I batteri distruggono lo strato protettivo all'interno dello stomaco e portano alle ulcere. Queste piaghe possono anche essere causate dal fumo e dall'uso eccessivo di farmaci anti-infiammatori. La credenza comune che troppo stress può portare a un'ulcera non è vera. Lo stress può aggravare le ulcere ma non è una loro causa.

L'ulcera peptica non trattata può causare emorragie interne e gravi infezioni. La prevenzione di questo disturbo digestivo comune non è quindi quella di fumare e limitare l'uso di farmaci antinfiammatori.

Lettura correlata: I migliori rimedi naturali per le ulcere

Epatite C virale: L'epatite C è un'infezione del fegato causato da un virus. Non penseresti che fosse parte dei comuni disturbi digestivi, ma tutto ciò che consumiamo passa attraverso il fegato, rendendo il fegato molto parte del sistema digestivo. La Fondazione epatica Hep C stima che quasi 4 milioni di americani convivono con l'epatite C.

L'epatite C può essere virtualmente senza sintomi e, a meno che qualcuno non venga regolarmente esaminato da un medico, potrebbe non essere diagnosticato per anni. L'epatite C acuta si risolve da sola, ma l'epatite C cronica non scomparirà mai.

I fattori di rischio per l'epatite C includono la condivisione di aghi, macchine del tatuaggio non sterili e piercing, essendo in contatto con sangue infetto - il più comune per chi è in salute campo - e avere rapporti sessuali non protetti con più partner. Seguire le misure di sicurezza adeguate se lavori in campo sanitario è la chiave per la prevenzione dell'epatite C. Se stai cercando di fare un tatuaggio o un riattacco, assicurati che l'impianto sia di alta qualità e superi i regolamenti.

Lettura correlata: Epatite C responsabile di più danni al fegato di quanto stimato

Ernia della parete addominale: Ci sono molti tipi diversi di ernie ma una delle malattie digestive superiori negli Stati Uniti include l'ernia della parete addominale. In questo tipo di ernia, può verificarsi un rigonfiamento evidente e può portare a disagio. Gli uomini hanno maggiori probabilità di sviluppare un'ernia della parete addominale ed è comunemente diagnosticata da un medico.

Lesioni allo stomaco possono causare l'indebolimento della parete dello stomaco, e quindi evitare qualsiasi trauma allo stomaco può ridurre il rischio di sviluppare un'ernia della parete addominale. L'obesità ha dimostrato di essere un fattore per lo sviluppo di questa forma di ernia, quindi anche il mantenimento di un peso sano è ideale. Il trattamento spesso comporta un intervento chirurgico e, se non è troppo grave, un medico può essere in grado di reinserirlo.

Lettura correlata: Sintomi, tipi, cause e prevenzione dell'ernia della parete addominale

Malattia del fegato: Come accennato, il fegato è pesantemente coinvolto nell'apparato digerente in quanto aiuta la digestione e l'abbattimento del cibo. Ci sono più di 100 tipi diversi di malattie del fegato da numerose cause: eccesso di grasso, alcol, epatite C e molti altri. Sebbene il fegato stesso non causi dolore, i sintomi della malattia del fegato comprendono ittero, dolore addominale, pelle pruriginosa, urine scure, feci pallide, sanguinanti o color catrame, lividi facilmente, nausea, vomito e fatica.

Perché ci sono così tanti diversi tipi di malattie del fegato, la prevenzione è ampia. Moderare il consumo di alcol, farsi vaccinare dall'epatite, mantenere un peso sano e usare farmaci come consigliato sono solo alcuni dei mezzi di prevenzione da questo comune problema al fegato.

Lettura correlata: Come sapere se la funzionalità epatica si sta deteriorando

Diverticolite : Simile a un'ernia, diverticolite si verifica all'interno dell'intestino e del colon e produce rigonfiamenti o sacche lungo il rivestimento. Questo disturbo digestivo può essere abbastanza lieve e asintomatico o portare a febbre, dolore, stitichezza e diarrea. Se queste buste esplodono, possono portare allo stomaco dei batteri fecali.

Se la diverticolite è asintomatica, non devi preoccuparti molto di trattarla. Se si incontrano complicazioni, tuttavia, possono essere prescritti antibiotici. La diverticolite appare spesso con l'invecchiamento, quindi, sebbene non sia possibile interrompere l'invecchiamento, prevenire la stitichezza può essere un mezzo per prevenire la diverticolite.

Diarrea mattutina: cause, trattamento e prevenzione
Celiachia e pazienti con malattia infiammatoria intestinale hanno aumentato la prevalenza di emicrania: Studio

Lascia Il Tuo Commento