Test antigene prostatico specifico più preciso all'orizzonte
Organi

Test antigene prostatico specifico più preciso all'orizzonte

Alzarsi in mezzo al la notte per urinare è qualcosa che molti uomini fanno ogni giorno. Non è che hanno dimenticato di andare prima di andare a letto, ma invece, è causato da un problema che non si rendono conto di avere. Il cancro della prostata è il tumore più comune tra gli uomini, ad eccezione del cancro della pelle. Si stima che oltre 161.000 uomini saranno diagnosticati negli Stati Uniti solo quest'anno e ancora di più non si renderanno conto della condizione.

Quando un ragazzo vede il suo medico per difficoltà a urinare, specialmente di notte, uno dei le prime cose che farà il medico è un test PSA (antigene prostatico specifico). Questo è stato di routine per anni al fine di valutare il rischio di cancro alla prostata. Tuttavia, un PSA può introdurre nuovi problemi e portare a diagnosi eccessive e trattamenti non necessari, che è un problema a sé stante. Un team di ricercatori della Cleveland Clinic intende porre fine a questo problema sviluppando un nuovo tipo di test che rileva il cancro alla prostata in modo più preciso.

"Nonostante le critiche, il PSA ha trasformato il panorama della diagnosi precoce, dello screening e della gestione della prostata il cancro negli ultimi decenni. Sfortunatamente, il PSA è tessuto-specifico ma non specifico per il cancro, che porta alla sovradiagnosi e al sovra-trattamento di tumori biologicamente insignificanti, che è ampiamente riconosciuto come una limitazione chiave nella sua utilità clinica ", ha detto il dott. Klein, presidente di Cleveland Clinic's Glickman Urological & Kidney Institute.

Attualmente, quando un uomo è sospettato di avere un cancro alla prostata, viene eseguito un esame del sangue per l'antigene prostatico specifico oltre a un esame rettale digitale per valutare le dimensioni e la forma della prostata ghiandola. Se il livello di PSA è elevato, potrebbe indicare il cancro, ma potrebbe anche essere dovuto ad altri fattori come le fluttuazioni negli ormoni maschili e la stimolazione della prostata durante l'esame rettale. Tuttavia, l'unico modo per determinare se esiste il cancro è fare una biopsia, che comporta l'estrazione di un pezzo di tessuto dalla prostata da analizzare al microscopio. Mentre il controllo del livello di PSA può identificare il cancro alla prostata, potrebbe anche portare a procedure e trattamenti non necessari che possono causare problemi come la disfunzione erettile e l'incontinenza.
Il test dell'antigene della prostata è lontano dall'ideale, ecco perché una nuova forma il test è strettamente necessario. Un nuovo esame del sangue noto come IsoPSA potrebbe essere un'alternativa efficace in quanto può rilevare il cancro alla prostata in modo più preciso e persino distinguere il cancro da condizioni benigne. Questo nuovo test ridurrà il bisogno di biopsia e probabilmente ridurrà il tasso di sovra-diagnosi e sovra-trattamento del cancro alla prostata. Studi preliminari che hanno confrontato i vecchi e nuovi metodi per lo screening hanno già dimostrato che IsoPSA è significativamente superiore sia nella discriminazione tra carcinoma della prostata e condizioni benigne, sia nell'identificazione di pazienti con malattia di alto grado.

"Per la sua semplicità intrinseca, che richiede solo un prelievo di sangue e la presentazione di informazioni al medico in un contesto familiare utilizzando un singolo numero - proprio come il PSA stesso - siamo fiduciosi nella futura utilità di IsoPSA dopo ulteriori studi di validazione ", ha dichiarato Mark Stovsky, co-autore e membro dello staff di Cleveland Clinic Glickman Istituto Urologico e Rene

Riduzione del rischio di fibrosi con il consumo di caffè tra i pazienti affetti da fegato grasso
Alimenti naturali per la riparazione del fegato e pulizia del fegato

Lascia Il Tuo Commento