La tecnologia moderna convalida il ruolo dell'agopuntura nel trattamento dell'ipertensione
Salute

La tecnologia moderna convalida il ruolo dell'agopuntura nel trattamento dell'ipertensione

In un recente studio condotto presso l'Università della California, i ricercatori hanno scoperto che i pazienti soffrire di ipertensione ha beneficiato molto dei trattamenti di agopuntura. Infatti, oltre ad aiutare la pressione sanguigna più bassa, i trattamenti sono stati in grado di aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache e ictus.

Per essere più specifici, i ricercatori del Centro di Medicina Integrativa Susan Samueli hanno scoperto che quando i pazienti con pressione arteriosa sono stati trattati con l'agopuntura, hanno raggiunto un calo della loro pressione sanguigna che ha persistito fino a un mese e mezzo.

I risultati dello studio sono pubblicati in Agopuntura medica .

Questo studio è tra i primi a scientificamente autenticare l'efficacia dell'uso della pratica tradizionale dell'antica Cina per porre rimedio all'ipertensione lieve e moderata. Lo studio indica che sessioni di agopuntura consistenti potrebbero essere utili per le persone che hanno bisogno di gestire i loro livelli di pressione sanguigna e ridurre il rischio di ictus e malattie cardiache.

Ma i risultati non sono accaduti dall'oggi al domani. Sono i frutti di oltre un decennio di lavoro nell'area dell'agopuntura e della pressione sanguigna.

Secondo il dott. John Longhurst, cardiologo dell'Università della California, Irvine (UCI) ed ex direttore del Samueli Center, utilizzando la tecnologia moderna per confermare l'efficacia di questa antica terapia, sono stati in grado di supportare scientificamente l'uso dell'agopuntura e fornire una guida utile ai milioni di persone negli Stati Uniti che soffrono di ipertensione.

Come parte dello studio, il team ha condotto test su 65 pazienti con pressione alta che non stavano ricevendo alcun farmaco per l'ipertensione. I pazienti sono stati divisi arbitrariamente in due gruppi. Entrambi i gruppi sono stati trattati con elettroagopuntura mediante stimolazione elettrica a bassa intensità presso l'Istituto per le scienze cliniche e traslazionali dell'UCI.

In un gruppo di 33 partecipanti, la stimolazione elettrica è stata somministrata all'interno di ciascun polso e anche sotto ogni ginocchio

Nell'altro gruppo ai partecipanti è stata somministrata la stimolazione elettrica lungo l'avambraccio e anche la parte inferiore delle gambe.

Nel primo gruppo (polso e sotto ginocchio), il 70% dei pazienti mostrava un notevole calo della pressione sanguigna. I numeri sono scesi in media da 6 a 8 mmHg per la pressione sistolica e 4 mmHg per la pressione diastolica.

Questi numeri sono rimasti al loro stato migliorato per un mese e mezzo.

I ricercatori hanno anche notato altri cambiamenti che avevano benefici per la salute significativi. Per uno, il 41 per cento dei partecipanti ha mostrato un significativo declino dei livelli di norepinefrina nel sangue. Norepinephrine costringe i vasi sanguigni e aumenta la pressione sanguigna e livelli di glucosio.

E due, l'elettroagopuntura diminuisce l'aldosterone, un ormone che regola gli elettroliti.

Tuttavia, nel gruppo che ha ricevuto l'elettroagopuntura in altri punti di pressione lungo il avambraccio e gamba, non ci sono stati cambiamenti significativi della pressione sanguigna.

Sebbene la riduzione delle letture della pressione sanguigna nel primo gruppo sia relativamente piccola, i ricercatori hanno notato che erano clinicamente significativi e la tecnica potrebbe essere molto utile nel trattamento dell'ipertensione sistolica in pazienti oltre 60.

Poiché i livelli di pressione arteriosa sistolica sia di picco che media sono scesi in un intervallo di 24 ore, il team è fiducioso che l'elettroagopuntura potrebbe aiutare a ridurre le possibilità di ictus, arteriopatia periferica, insufficienza cardiaca e infarto miocardico in ipertensione. pazienti

Fonti:
//online.liebertpub.com/doi/full/10.1089/acu.2015.1106
//news.uci.edu/press-releases/hypertensive-patient s-benefici-da-agopuntura-trattamenti-UCI-studio-trova /

Prevenire il cancro al seno nelle donne ad alto rischio
Signore, la piccola pillola blu ti sta arrivando?

Lascia Il Tuo Commento